• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2012 e 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S

Curiosando in Serie A…

All’ Ecosistem Catanzaro, Il direttore Pino Procopio,  si è mosso sul mercato ed ha allestito l’organico per la stagione 2018. A difendere i pali, Antonio Galeano, il giovane Salvatore Nania e Tony Piazza. Poi  lo zoccolo duro giallorosso, la bandiera Staffa, con Percia Montani, Morabito, Scalese e Mascao.   Mister Tonino Aloi potrà usufruire inoltre di Alessandro Miceli, esperto centrale, degli esterni De Masi,  la bandiera Antonino Condorelli e Simone Errigo, e gli attaccanti Angelo Catania e Francesco Covelli. Ciliegine sulla torta, il terzetto prelevato da Tahiti, Bibiche (attaccante ventenne), il centrale Machelele e l’esterno Matatia.

Due gli ex bianconeri arrivati alla corte di Oliviero Di Lorenzo in terra adriatica. La Sambenedettese  campione d’Italia ha infatti ingaggiato Michele Di Palma e Sacha Di Tullio che dal Pisa hanno scelto di trasferirsi sull’altro mare. Perso  Eudin che è volato a Catania, sono rimasti Palma, Ietri, Pastore, Addarii e Bruno Novo mentre saranno Del Mestre e Chiodi a difendere la porta. A completare un organico molto compettivo l’attaccante Pablo Perez l’esterno Pedro Moran  e Jordan al secolo Jordan Soares de Oliveira oltre al giovanissimo Gentilin Josep Js

Il Palazzolo ha scelto i suoi tre portieri che sono : Stefano Caruso, Virginio Vitale  Cristian Gulisano,  (ex Licata). Il Coach Belluso ritrova Juninho (ex Catania e Villafranca) , esterno ormai da anni protagonista in Serie A fortemente voluto dal presidente Lumia. Il Palazzolo Bs si è assicurato ancche  Alessandro Randis, classe ’92 ex  Canalicchio Bs e Catania ed arriva infatti anche l’ attaccante ungherese nel giro della Nazionale  Balazs Rutai che si unirà al gruppo capitanato da Salvo Campanella.

La ChanceBet Canalicchio Catania ha  trovato un accordo per la stagione 2018 prima con 7 atleti che impreziosiranno l’organico a disposizione di Mister Mario Giuffrida. Si tratta di Graziano Di Benedetto, Davide Ardizzone, (“Ardigol” vanta oltre 100 gol in Serie A ) Daniele Bonanno, Giovanni Grasso, Sebastiano Tedeschi, Alessio Gulisano e Damiano Lo Giudice.
Poi ha  riconfermato 5 pilastri : Giuseppe Soria, pivot classe 1978 ex nazionale italiano di Vasto, Orazio Urso, Marco Trovato, Mattia Comello e Matteo Polastri.

La Domusbet Catania anche per la stagione 2018,  con una rosa costruita per puntare al titolo, riparte con l’ attaccante svizzero Noel Ott che completa il  reparto offensivo  con l’altro elvetico  Stankovic  e gli azzurri Zurlo e Pablito Palmacci.  In maglia  rossazzurrra  arriva  anche il brasiliano Eudin che  ritrova il mister Fabio Panizza come a Milano, Il verdeoro lo scorso anno con la Samb ha vinto Scudetto, Supercoppa e Coppa Italia 2017.
Confermati fra i pali Spada e Paterniti. Poi per il club etneo le conferme di Palazzolo, i due Chiavaro e Corosiniti , l’innesto del difensore Altobelli (lo scorso anno alla Lazio) oltre alla conferma di  Fred (al nono anno consecutivo con la casacca rossazzurra).

La Lazio riparte da Mister Luca della Negra in panchina e avrà a difendere la porta il confermatissimo  viareggino Matteo Costa con Loprieno ed  il giovane Pozzo.  Una squadra davvero molto esperta ed equilibrata che potrebbe recitare un ruolo da grande protagonista. Tanti nomi molto noti. Dal capitano Diego Maradona Jr a Tchat, l’ex Milano Fumagalli, l’ex Catania ed azzurro  Peppe Platania, Botelho, Bernardo Pereira, Caretto, l’ex Mare di Roma Marazza, Moi, Flore, Quadrini, Pozzo, e gli attaccanti Hodel e Zagami.

Il Terracina BS, sarà guidato ancora da Angelo D’Amico. Confermato il duo storico formato dal capitano Frainetti e da Matteo Olleia, sono ancora in fase di definizione, gli accordi con Mucciarelli e Venerelli  ma restano i punti fermi della passata annata, ovvero Del Duca, Bagnara e Borelli. Ovidio Alla, terracinese DOC torna sul litorale pontino unitamente ai brasiliani Anderson Wesley (ex Flamengo e diamante della Seleção) e Lucas Duarte, esterno di attacco.  In porta confermatissimo  dal Presidente  Fulvio Carocci l’estremo Eliot Mounoud

I vicini di casa del Livorno beach soccer sono  purtroppo usciti inaspettatamente  di scena auspicando di poterli ritrovare al via nella prossima stagione.

Aria sudamericana in casa Pisa Bs,   dal  Brasile,  oltre al nuovo allenatore Juninho Cinco,  arriva anche il difensore  Gabriel già conosciutissimo nel Beach Soccer  grazie ai successi conquistati con i propri club e con la maglia della nazionale verdeoro.  Gabriel non sarà l’unico straniero, nei ranghi, il confermato  tedesco Biermann ed il collega di nazionale Weirauch. Confermati, oltre a Ortolini,  Vaglini, Leandro Casapieri,   gli ex bianconeri Alessio Battini e Mirco Marrucci, In arrivo dal Livorno Saviozzi e  Sanfilippo mentre si allarga la pattuglia dei “viareggini”. Dagli amaranto oltre al preparatore Marco Biagini,    arrivano Federico Fappani ed Elia Galligani mentre dal Viareggio Beach soccer in arrivo  Luca Barsotti, Giamarco Genovali  Stefano Marinai  che dopo otto anni in bianconero approda in nerazzurro per completare una squadra molto giovane.

Prima meritata stagione di serie A per i liguri del Bragno che non dovrebbero fare particolari variazioni e si ripresenteranno al  via con i giocatori vincitori dello scorso campionato di serie B trainati dal bomber  Ciccio Bruno.

Unico team lombardo in gara in questa Serie A, il Brescia, che dopo aver preso le misure alla massima serie nelle scorse stagioni sembra intenzionato a dire la sua avvalendosi anche delle prestazioni di tre giocatori elvetici Steinemann, Wuest e Werder che completano la rosa.

Per il  Lamezia Terme la stagione ricomincia con delle importanti conferme: il Presidente Salvatore D’Augello. il mister Walter Pellegrino e poi Davide Muraca, Francesco Morelli, Raffaele Notaris, Fabio De Nisi, Carlo Gallo, Francesco Grandinetti, Antonio Mercuri, Kevin Martinez e Vincenzo Curcio.  Persi Piazza e Miceli che hanno lasciato la compagnia ci sono numerose novità. Arrivano ad integrare la rosa tutta italiana : Nicola Sacco, portiere, Vincenzo Villella, difensore, Francesco Panzarella, Gianmarco Torchia  e  Francesco Umbaca.

Il Napoli Beach Soccer, guidato da Mister Sannino  ha  ingaggiato l’estremo difensore Angelo Stefanini proveniente dalla Lazio. Confermati Leo Aielli e Scarparo, preso  Giovanni Savarese dalla Lazio, gli stranieri saranno Eduard Suarez e gli  ex bianconeri Cristian Torres e Leo Martins.

La Vastese Beach Soccer, ripescata dopo la retrocessione dello scorso anno. ha riconfermato in blocco lo zoccolo duro  dei “senatori”  a cui si sono aggiunti Andrea Pollutri e Andrea Menna. La  novità è rappresentata, però, da Morciano ex Inter ed Udinese beach soccer e da Stephan Meier ex nazionale svizzero ed ex Brescia e Milano che porterà un po’ di esperienza ulteriore..

Rimini beach soccer Il capitano e bomber  Roberto Hernandez è rimasto, con lui la bandiera Ziliani,   Importante l’arrivo in biancorosso di Morgera  insieme a tanti volti nuovi , Su tutti saranno a disposizione dei romagnoli i due stranieri Ramos Mayorga ( nazionale Perù)  e Gregory Brunetti ( nazionale Belga) .

Romagna BS Tanti volti noti del mondo del beach soccer nella formazione allenata dall’ex azzurro Marco Casarza. L’ex gicoatore di Milano potrà contare sul capitano Turchi in porta con Pagani D. e Zanardi  pronti a subentrare fra i pali. La difesa rinforzatta con l’arrivo dalla Grecia del barbuto Papastathopoulos  a completare l’organico con Sciglitano, D’Onofrio, Giagnorio V. e Arcangeli. In avanti l’ex Venezia Toffolo con Parentela, Pagani M., Giagnorio M., Maiorano e Triglione

No Name Nettuno Dopo i problemi economici che sembravano comprometterne la partecipazione al campionato, la formazione laziale  sarà regolarmente al via nella prossima Serie A ma per ora non troviamo  nessuna notizia sulla rosa della squadra.
Per il Sicilia BS l’obbiettivo dichiarato è la salvezza ma la squadra potrebbe mirare  a qualcosa di più con gli inserimenti di tanti giocatori nuovi Bozzanga, Gangemi,  Gabriele ed Angelo Strano,  Sono rimasti il capitano Giordano,  Campanella ed  Arabito poi, dal Brasile,  due inserimenti nuovi,  il ventenne portiere Aniel Lira Patricio De Oliveira e l’attaccante Filipe Piu.  Ma soprattutto, ciliegina sulla torta, a completare la rosa. un beachers dalla  lunga carriera, Peppe Condorelli.

Luca Catta proveniente da calcio a 5 è il nuovo tecnico dell’Alpitour  Villasimius. In Sardegna sembra che si faccia sul serio.  Dal Brasile il ritorno in Serie A dopo qualche stagione del fuoriclasse  Marcelo Bueno che farà da chioccia,
poi il difensore nazionale Paraguayano Amado Rolôn per dare esperienza ad una formazione con tanti giocatori del calcio a undici che si cimenteranno sulla sabbia come Manis, Mancosu, Ruggiu e Caboni che i viareggini del calcio a undici conoscono perchè giocatore della Sanremese.

Il Licata è una formazione con una rosa davvero molto esperta da poco  rientrata dalla Nazarè cup  dove i siciliani, dopo una partita  inziale da dimenticare contro il Benfica, hanno avuto modo di disputare gare importanti che serviranno a capitan Davide Mio e compagni per la preparazione in vista imminente della Serie A.  In rosa  in Portogallo,  i siciliani,  avevano Villani, Di Bella. Mio, Iervolino, Martella, Di Grazia, Casella, Voci, Montesanti e Nicoloso.

La panoramica è completa. Se abbiamo sbagliato qualcosa o compreso  male qualche notizia in giro per il web , ci scuserete.
A tutti buona Serie A 2018 !!

Girone A :
Brescia, Lazio, Nettuno, Pisa, Rimini, Romagna BS, Sambenedettese, Unione Bragno, Vastese, Viareggio.

Girone B:
Atletico Licata, Canalicchio Catania, Catania, Ecosistem Catanzaro, Lamezia Terme, Napoli, Sicilia, Palazzolo, Terracina, Villasimius.