Beach Volley: Torneo B2 al Beach Stadium.

Beach Volley: Torneo B2 al Beach Stadium.

Si è svolto ieri al Beach stadium Matteo Valenti al Bagno Flora, come al solito sotto la sapiente regia di Eugenio Amore,  il Torneo B2 M/F – Viareggio (LU) . Il primo Beach 2 del circuito Toscano FIPAV BY BVCA

Nonostante i weekend “impegnativo” al via 17 maschili e 11 femminili
Sara’ anche quest’anno un estate fantastica e ricca di competizioni !!

Nella sezione foto del sito riportiamo per gli appassionati alcune immagini della manifestazione. Clicca in home page su:   

Euro winners cup: Vbs con Kristall, Artur Music e Catania

Euro winners cup: Vbs con Kristall, Artur Music e Catania

 

Il sipario sulle qualificazioni della Nazarò Cup, quelle che servono per l’accesso alla Euro winners cup si è abbassato e  la parola è  tornata all’urna del sorteggio per stabilire come saranno composti i due gironi che completeranno la Euro winners cup.
Queste le formazioni che hanno ottenuto il passaggio del turno:
Artur music (Ukr)
Catania
Kristall (Rus)
Viareggio

Falfala (Isr)
Benfica de loures (Por)
Playas de Mazarrones (Spa)
Boca Gdansk (Pol)

Le prime quattro per sorteggio sono finite nel girone H della Euro Winners cup mentre le seconde quattro ocuperanno il girone I del masssimo torneo continentale per club.
 Proviamo a conoscere meglio le nostre avversarie.

L’Artur Music è stata la finalista  delle ultime due edizioni della coppa campioni,  quella del 2016 che vide in Viareggio vincere in finale sconfiggendo gli ucraini ai calci di rigore ad oltranza e quella dello scorso anno vinta dai portoghesi del Braga quello di Be Martins, Bruno Xavier, Mauricinho ed i due ex bianconeri Bokinha  e Leo Martins. La formazione ucraina verte sull’asse della nazionale del paese esteuropeo con  Borsuk, Kornichuck,  Medved, Glutsky a Sidorenko fra i pali e con il brasiliano Rafinha.

I russi del Kristall sono stati i vincitori delle prime due edizioni di Coppa Campioni prima di cedere lo scettro a Viareggio nel 2016 sconfitti in quell’occasione nel derby russo dal Krylia Sovetov che poi perse  col Braga ed a sua volta sconfitto dai bianconeri. Lo scorso anno sono giunti quinti fermati, anche in quel caso, ai calci di rigore dai russi della Lokomotiv. Nelle fila del Kristall troviamo mezza nazionale russa o forse tutta con Romanov, Ostrovskii, Ilinskyii, Shishin, Paporotny, Krashenninikov oltre ai brasiliani Rodrigo, Datinha e Mauricinho.

Il Catania lo conosciamo bene è una tappa obbligata in Italia per raggiungere tanti traguardi.  Ci giocano gli azzurri Palmacci, Corosiniti, Chaiavaro, Zurlo, palazzolo con le aggiunte di Stankovic, Ze Lucas, Fred ed il neo scudettato Eudin. lo scorso anno mattatore della finale scudetto nelle fila della Sambenedettese.

Da domani l’asticella si alza, alle ore 14,00 sul campo centrale prima gara per il Viareggio contro gli ucraini del Artur Music.
Martedi 29 ore 14,0  Viareggio –  Catania
Mercoledì 30 ore 14,00 Viareggio – Kristall

 

 

 

 

 

 

Foto: Lea Well x Beachsoccer.com

 

 

 

 

Viareggio batte 19-3 anche il Bsma e conclude il girone a punteggio pieno. Stasera il sorteggio per il secondo turno

Viareggio batte 19-3 anche il Bsma e conclude il girone a punteggio pieno. Stasera il sorteggio per il secondo turno

Due sole gare sono bastate ai bianconeri per superare il primo turno della Nazarè cup in Portogallo e qualificarsi ai gironi di Euro Winners cup. Questa mattina, in scena la passerella finale solo per proseguire la preparazione, dopo l’accesso al turno successivo ormai acquisito e dove il livello di difficoltà salirà inesorabilmente. Con la mente rivolta al sorteggio di stasera i ragazzi di Stefano Santini hanno disputato stamani il terzo incontro vincendo ancora facilmente contro i bielorussi del BSMA .
Il primo tempo si è aperto con una lunga fase di studio interrotta al settimo minuto da Gori che sfrutta un pallone vagante in area e insacca di sinistro. Dalla battuta a centro campo i bielorussi trovano subito il tiro del pareggio. Passa un minuto e Marinai riceve sulla destra e mette in mezzo per Gori che realizza il nuovo vantaggio viareggino.
A pochi secondi dalla fine del tempo arriva il gran destro  di Valenti con il portiere che respinge la palla sui piedi di Cinquini che ringrazia ed appoggia in porta il 3-1

Nella ripresa l’andamento dell’incontro non cambia  con i bianconeri che trotterellano sfruttando i meccanismi che si stanno via via rodando.
Marinai di piatto destro allunga sul 4-1, Bryan con un destro dalla distanza firma il 5-1 e dopo trenta secondi la personale doppietta. Jeky Valenti si unisce alla festa e su tiro libero segna il parziale 7-1. La gara diventa un monologo e, se i difensori bielorussi provano a coprire i bianconeri, il portiere Carpita resta solo e si unisce nello score segnando con un destro che si spegne nel sette della porta avversaria. Il Bsma accorcia le distanze ma si batte al centro e Ramacciottti servito da Spacca di piatto insacca  e ristabilisce le distanze. Gori a tre dalla fine su rigore segna la tripletta e poi la personale quaterna.  Tin tin  centra  anche una traversa e, un palo, e un palo lo coglie pure Francois con il finale di tempo fermo sul 11-2 ed i bielorussi che sembrano arrendersi.

Il terzo tempo tempo si apre con il gol di D’Onofrio che dalla propria porta insacca. Poi vanno in rete  Anderson,  e Gori due volte prima che su tiro libero gli avversari accorcino le distanze. All”appello del gol mancava Spacca che arrotonda a 16 il bottino. Il gol numero 17 e 18 li realizza ancora  Valenti con la specialità della casa, in rovesciata. Chiude la gara Capo con il 19 centro. 19-3 il finale di una gara che non ha mai avuto storia.

Grande attesa per il sorteggio di stasera con  le squadre più attrezzate hanno in pratica tutte passato il turno e quindi ora ci sarà davvero da non sbagliare più niente considerato il livello degli avversari. Nell’urna ad attendere i bianconeri ci saranno diverse corrazzate per cui tutto sommato chi capita, capita.

Viareggio:
Andrea Carpita,  Dario Ramacciotti,  Gabriele Gori, Giacomo Valenti, Daniele Cinquini, Rangel Yano Bryan, Dias Lima Anderson,  Sandro Spaccarotella, Carlo Capo, Stephane  Francois  Allenatore: Stefano Santini

BSMA:
ARTEM RODIN, GIORGI ABUSELIDZE, GIORGI ANDGULADZE
GIORGI BARAMIDZE, KHVICHA TURMANIDZE, LASHA LOMADZE,
MALKHAZ SHAMILADZE, NIKA MOISTSRAPESHVILI, SABA KHAZHUMIA , SHOTA KAKASHVILI, TEIMURAZ MIKELADZE

Marcatori: Gori(6), Valenti (3), Bryan (2), Cinquini, Marinai,  Carpita, Ramacciotti, D’Onofrio, Anderson, Spacca, Capo.

I risultati di oggi:
33 2 MEN G 09:00 LEIXÕES SC vs SÃO DOMINGOS FC

 

APS NAPOLI PATRON vs GR OLIVAL BASTO
ATLETICO LICATA BS vs CF CHELAS
SIÓFOKI BÁNYÁSZ SE vs CASA BENFICA LOURES
MONTPELLIER HÉRAULT BS vs CASA BENFICA CALDAS RAINHA
BOCA GDANSK vs PORTSMOUTH BSC
LITTORAL BS DUNKERQUOIS vs AD BUARCOS 2017
BSMA (GEO) vs VIAREGGIO BS
VARZIM SC vs SC SALGUEIROS 08
CATANIA BS vs WUPPERTALER SV
AIS PLAYAS DE SAN JAVIER vs BIBLIOTECA INSTRUÇÃO E RECREIO
LEVANTE UD vs FALFALA KFAR QASSEM BSC
CS OLIMPIA-STELS vs GDP COSTA DA CAPARICA
BSC KRISTALL vs BSC ACADEMY
ARTUR MUSIC vs FC DELTA
CD NACIONAL vs PLAYAS DE MAZARRÓN BS

 

Viareggio first team to qualify for EWC

Viareggio first team to qualify for EWC

Group F

Viareggio BS enjoyed a more comfortable three points today, after a nervy 5-4 win over APS Napoli yesterday, meaning that they are officially the first team to qualify for the Euro Winners Cup. GR Olival Basto found the reigning champions tough to contain and only managed to put one goal past the star-studded Italian side who top the group with six points.

What started as a neck and neck contest turned into APS Napoli Patron domination of the game as BSMA seemed to tire under regular attacks. Semenov helped himself to a hat-trick, helping his team shift into a superior gear and take full control of the game. This means a crucial win for Napoli after their loss yesterday, and a second loss for BSMA, leaving them at the bottom of the group and unable to proceed to the EWC.

Fonte: beachsoccer.com
 

Nazarè cup: Il Viareggio vince 8-1 sull’Olival Basto.

Nazarè cup: Il Viareggio vince 8-1 sull’Olival Basto.

Seconda gara disputata alla Nazarè Cup per i ragazzi del muraglione che, stamani si sono imposti sui portoghesi dell’Olival Basto con un eloquente 8-1. I bianconeri sono apparsi sicuramente più a loro agio rispetto a ieri quando hanno faticato a entrare a regime forse per la stanchezza del viaggio o per la poca abitudine alla sabbia lusitana. I ragazzi di Santini son partiti col piede giusto contro una formazione oggettivamente abbordabile.
Avvio di gara con vantaggio bianconero in apertura di Gori su assist di Ramacciotti. Pochi secondi e  Marinai imbeccato da Spacca di piatto raddoppia. Poi su tiro libero Bryan realizza e chiude in pratica la partita e la qualificazione al turno successivo essendosi ieri, i portoghesi, imposti contro i bielorussi del BSMA, avversari di domani del Viareggio, per 3-0 . Il resto della gara è ovviamente in discesa ed arrivano il 4-0 su tiro di Anderson deviato in porta da un difensore lusitano, il 5.0 di Jeky Valenti che su rimessa laterale di Capo  in rovesciata con naturalezza come al solito insacca ed il 6-0 di Ramacciotti che sull’appoggio di Marinai imita il compagno ed in rovesciata mette dentro.   Sei a zero a fine primo tempo e gara chiusa. Mister Santini fa ruotare tutti i giocatori per dare minutaggio a tutti gli effettivi.

Con il risultato al sicuro i ritmi calano ovviamente e nella ripresa i portoghesi prima centrano la traversa su tiro libero poi accorciano di testa le distanze con un gol dubbio ma l’ampio  risultato non lascia troppo spazio alle contestazioni.

Nel terzo tempo solo per la cronaca si arrotonda il risultato. Marinai sceglie il tiro da fuori per andare in rete mentre Gori appoggia in rete in diagonale su un rinvio di D’Onofrio. Con questo risultato resta una gara da disputare contro i bielorussi  ma i bianconeri sono ormai con un  piede al turno successivo.

Olival Basto: Darlan Parrilha Ribeiro, Fábio André do Rosário Varão, Hugo Filipe da Silva Ribeiro, Ivo Alexandre , Domingos Pinheiro da Silva, João Rafael Cardina Mota , Jonathan Gustavo Pereira ,João André Gonçalves Macedo da Silva ,Rafael da Silva Cardoso ,Reinaldo Rosa ,Rodolfo da Silva Cardoso ,Rúben Alexandre Azevedo Póvoa Alves,Tiago João Pinto Gomes

Viareggio:
Andrea Carpita,  Dario Ramacciotti,  Gabriele Gori, Giacomo Valenti, Daniele Cinquini, Rangel Yano Bryan, Dias Lima Anderson,  Sandro Spaccarotella, Carlo Capo, Stephane  Francois  Allenatore: Stefano Santini
Marcatori: Gori (2), Marinai (2), Bryan, Aut., Valenti, Ramacciotti

Domani terzo ed ultimo incontro di questo girone di qualificazione contro i bielorussi del Bsma alle 12:45 portoghesi

Le gare di oggi:
PORTSMOUTH BSC vs SÃO DOMINGOS FC 3-4 (et)
CASA BENFICA LOURES vs CF CHELAS 11-6
VIAREGGIO BS vs GR OLIVAL BASTO (POR) 8-1
SIÓFOKI BÁNYÁSZ SE vs ATLETICO LICATA BS 5-2
WUPPERTALER SV vs CASA BENFICA CALDAS RAINHA  4-1
BGDANSK vs LEIXÕES SC 6-4 (et)
FALFALA KFAR QASSEM BSC vs AD BUARCOS 2017  11-4
BSMA vs APS NAPOLI PATRON 2-5
BSC ACADEMY vs SC SALGUEIROS 2-5
CATANIA BS BS vs MONTPELLIER HÉRAULT BS 8-3 
FC DELTA vs BIBLIOTECA INSTRUÇÃO E RECREIO 5-1
LEVANTE UD vs LITTORAL BS DUNKERQUOIS  5-1
PLAYAS DE MAZARRÓN BS vs GDP COSTA DA CAPARICA  2-1
BSC KRISTALL vs VARZIM SC 12-0
BSC ARTUR MUSIC vs AIS PLAYAS DE SAN JAVIER 5-4
CD NACIONAL vs CS OLIMPIA-STELS

Foto: Lea Well x Bsww

VBS: Esordio vincente in Portogallo 5-4 ai greci del Napoli Patron.

VBS: Esordio vincente in Portogallo 5-4 ai greci del Napoli Patron.

Viareggio: buona la prima.
I ragazzi di Santini vincono la prima gara della Nazarè cup, di misura contro il Napoli Patron.
Gori seppur non al meglio è comunque regolarmente in campo.  Fase iniziale di studio, poi, dopo 4 minuti di gioco sono i greci a portarsi in vantaggio e freddare l’entusiasmo dei viareggini.
Jeky Valenti si guadagna un rigore per riportare i bianconeri sul pari ma il portiere respinge il tiro.
Raddoppio del Napoli con il gol del portiere dalla distanza la palla rimbalza sulla sabbia e beffa Carpita.
Poi Gori accorcia le distanze di testa su  su assist di Anderson. 1-2
Il Napoli allunga ancora grazie ad un tiro libero dalla distanza che si insacca balzando sulla sabbia. Stefano  Santini predica ai suoi la calma con i bianconeri che appaiono subire la sabbia molo pesante
Gori al decimo si guadagna un tiro libero dalla distanza e fulmina il portiere avversario per il temporaneo 3 a 2.
Poi ancora Tin Tin Gori approfitta di uno svarione della difesa e da vero avvoltoio si avventa sulla palla e pareggia i conti con il tris personale.
Il Viareggio pare nel finale di frazione aver preso le misure agli avversari ed al campo.

Il secondo tempo si apre con un gran palo centrato da Carpita
Nuovo vantaggio però del Napoli Patron a metà frazione ancora su un tiro libero dalla distanza che tocca la sabbia e si infila. I bianconeri devono ancora inseguire.
Gori prova a pareggiare su tiro libero ma il portiere greco respinge Il Napoli sfiora il raddoppio in rovesciata con la palla che si appoggia slla traversa e finisce sul fondo.
Sul 4-3 in favore dei greci si chiude la seconda frazione di gara.

In apertura di terzo tempo, tiro libero per Bryan che dal centro del campo scarica un gran destro che si insacca. E’ il pareggio del Viareggio ed il primo gol bianconero del brasiliano. Tiro libero di Marinai ma il pallone finsice sul fondo.  Il Viareggio passa anche  in vantaggio ma il gol viene annullato per un blocco . Ramacciotti al tiro al volo subisce fallo e l’arbitro decreta il tiro libero.  L’airone spara nel sette greco il pallone del primo vantaggio bianconero. 5-4.
Gli ellenici si buttano in avanti e per due volte Carpita si oppone ai tiri avversari. La sirena di chiusura toglie l’ansia e regala al Viareggio la prima vittoria ed i primi tre punti della competizione.
Nell’altra gara del girone dei bianconeri  Bsma – Olival Basto 0-3
Domani si torna in campo alle ore 10:15 (11,15 italiana). Diretta su BSWW:  VIAREGGIO BS vs GR OLIVAL BASTO (POR)

Napoli Patron:
DIAMANTOPOULOS, CHACHALIS , MARIDIS,  ZACHARIOU, KATSIVELIS,  SEMENOV ,   TSIMPITSIS, PANIKIN , SPILIOTOPOULOS , PAPAZAFEIRIS
Viareggio Beach Soccer:
Carpita, D’Onofrio, Marinai, Ramacciotti, Gori, Valenti, Cinquini, Bryan, Anderson, Spaccarotella, Capo, Francois  Allenatore Stefano  Santini,  Massimo Belluomini,  Marco Bertolani
Marcatori:  Gori (3) , Bryan , Ramacciotti.

I risultati di oggi
1 2 MEN H 09:00 CASA BENFICA LOURES vs ATLETICO LICATA BS 17-2
2 1 MEN G 09:00 PORTSMOUTH BSC vs LEIXÕES SC 4-5
3 2 MEN F 10:15 VIAREGGIO BS vs APS NAPOLI PATRON (GRE) 5-4
4 1 MEN H 10:15 CF CHELAS vs SIÓFOKI BÁNYÁSZ SE 3-3 1-3 dcr
5 2 MEN E 11:30 WUPPERTALER SV vs MONTPELLIER HÉRAULT BS 3-2
6 1 MEN G 11:30 SÃO DOMINGOS FC vs BOCA GDANSK 1-10
7 2 MEN D 12:45 FALFALA KFAR QASSEM BSC vs LITTORAL BS DUNKERQUOIS 7-4
8 1 MEN F 12:45 GR OLIVAL BASTO vs BSMA 3-0
9 2 MEN C 14:00 BSC ACADEMY vs VARZIM SC 4-2
10 1 MEN E 14:00 CASA BENFICA CALDAS RAINHA vs CATANIA BS 3-12
11 2 MEN B 15:15 FC DELTA vs AIS PLAYAS DE SAN JAVIER 2-1
12 1 MEN D 15:15 AD BUARCOS 2017 vs LEVANTE UD 2-8
13 2 MEN A 16:30 PLAYAS DE MAZARRÓN BS vs CS OLIMPIA-STELS 4-0
14 1 MEN C 16:30 SC SALGUEIROS 08 vs BSC KRISTALL 1-10
15 1 MEN B 17:45 BIBLIOTECA INSTRUÇÃO E RECREIO vs BSC ARTUR MUSIC 1-4
16 1 MEN A 19:00 GDP COSTA DA CAPARICA vs CD NACIONAL 3-6

Foto: Lea Well x BSww

 

 

 

18^ Carlo Romani Cup.

18^ Carlo Romani Cup.

Le Associazioni IL DISCOBOLO ,VIAREGGIO Beach Soccer e la UISP Calcio Lucca Versilia organizzano a VIAREGGIO al Beach Stadium “ Matteo Valenti ” dal 30 Giugno al 1 luglio la   “ 18a CARLO ROMANI Cup “ . La Manifestazione è riservata a squadre liberamente formate e denominate, affiliate e tesserate con la UISP o F.I.G.C. o Altro Ente Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI anno 2018,in regola con le vigenti norme sulla tutela sanitaria delle attività sportive,invitate dal Comitato Organizzatore. Al Torneo possono partecipare tutti gli atleti nati negli anni 1999 e seguenti .   
Iscrizioni ed informazioni
335 685 7995 Massimo Moretti
342 834 1596 Muzio Gianni

ALBO D’ORO

2001 BAGNO MERGELLINA 2009 BAGNO ERNESTA
2002 BAGNO MERGELLINA 2010 AUTOCARROZZERIA STADIO
2003 BAGNO MERGELLINA 2011 DELA FIA   FANS CLUB
2004 BAGNO ROSSELLA 2012 MAESTRALE   YACHTING
2005 BAGNO MERGELLINA 2013 BAGNO   ADELE
2006 BAGNO MERGELLINA 2014 CONAD
2007 BAGNO ARETUSA 2015 BAGNO MERGELLINA
2008 BAGNO ERNESTA 2016 BAGNO MERGELLINA
    2017 SAVER
    2018  

 

Flora beach:  non solo beach soccer…

Flora beach: non solo beach soccer…

Il Bagno Flora non è ovviamente solo stabilimento balneare o Beach soccer.  Tutti i giorni è ora aperto anche il Bar Ristorante!
Dalle 8:30 alle 23:30 potrete trovare colazioni, pranzi, merende, apericene, cene, dopo cena.
Si organizzano anche eventi come compleanni feste di laurea e cerimonie in genere sia con cene che con apericene a buffet….
Per info e prenotazioni link Facebook:
https://m.facebook.com/florabeachstadium/
oppure contattare:
3927633336 Laila
3930328000 Leonardo

Vi aspettiamo.

Spazio al Viareggio beach soccer su “Barefoot”.

Spazio al Viareggio beach soccer su “Barefoot”.

Su “Barefoot”  il magazine ufficiale di Beach Soccer World Wide, è riservato in questa edizione ampio spazio al Viareggio Beach Soccer.
Gabriele Gori si prende, con una bellissima immagine,  l’intera pagina di copertina mentre all’interno della rivista
troviamo una doppia pagina dedicata al Viareggio Beach Soccer ed alla sua storia con particolare riferimento alla storia di Matteo Valenti al cui nome è legata la storia bianconera ed il beach Stadium viareggino.
Questo il link a cui collegarsi per poter leggere la rivista online:

https://issuu.com/beachsoccerworldwide/docs/barefoot_06?e=26920411/61620908

Traduzione dell’articolo:
L’8 novembre 2004, un giovane italiano è stato coinvolto in un terribile incidente di lavoro in una fabbrica di cere. Tragicamente, morì quattro giorni dopo, come risultato  delle gravi ustioni.  Il suo nome era Matteo Valenti e aveva solo 23 anni. Questo può sembrare un tono inusuale  e triste per cominciare, ma, come vedremo più avanti, Matteo ha lasciato dietro di sé una grande eredità.  Come la maggior parte dei suoi coetanei, in estate Matteo Valenti amava giocare a beach soccer nella sua città natale, Viareggio, nota come famosa località balneare, oltre ad essere la casa di un  carnevale famoso. Anche Marcello Lippi, il manager che ha guidato la squadra nazionale di calcio italiana alla vittoria della Coppa del Mondo FIFA 2006, è nato qui.  La prematura scomparsa di Matteo sconvolse profondamente l’intera città, ma sotto le ceneri della disperazione si stava agitando una fenice. Nel 2010, l’ex calciatore professionista, Stefano Santini, decise di fondare una squadra di beach soccer in memoria del giovane che amava così tanto lo sport. Seguendo un a strategia  simile a quella della squadra spagnola della Liga, dell’Athletic Bilbao, la squadra era interamente composta da giovani giocatori locali, molti dei quali erano amici di famiglia di Matteo, e Santini da allora ha sempre allenato  il Viareggio Beach Soccer (VBS).
Giacomo Valenti, il fratello minore di Matteo, gioca nella squadra ogni volta che segna un goal alzan gli occhi e le braccia verso il cielo – celebrazione con dedizione. “Ogni cosa  è iniziata con lui”, dice “Jeky”, il soprannome dato a Giacomo Valenti nel mondo del beach soccer.  Impegnandosi con ile sue rovesciate, Jeky è stato decisivo durante la conquista della Euro Winners Cup 2016. Quell’anno, Viareggio vinse anche la Serie A e la Coppa Italia, completando una storica tripletta.  Nel 2006, un Beach Stadium  è stato costruito per la prima volta. Prende il nome da Matteo Valenti e ogni anno ospita eventi importanti, come una tappa di Serie A e un torneo in Sua memoria, la cui prima edizione si è svolta nel 2005.
Da allora, la competizione ha registrato una crescita costante. In effetti, l’anno scorso hanno partecipato 38 fantastiche squadre, comprendenti diverse fasce d’età.  “Dobbiamo solo ringraziare Matteo per quello che è stato in grado di generare”, ammette Santini.  Dario Ramacciotti, uno delle stelle del Viareggio e della nazionale italiana  e recentemente nominato ambasciatore del beach soccer Worldwide, afferma: “Qui a Viareggio, il beach soccer è nato per mantenere il ricordo per sempre di un giovane amato. ”
Infatti, il beach soccer per i Valenti’s è una questione di famiglia: Lirio, il padre di Matteo e Giacomo, è il vicepresidente dei bianconeri.  Come il resto dei giocatori e dei membri del club, vuole che la squadra competa ai più alti livelli. Per questo motivo, il club ha ampliato la propria squadra con l’aggiunta di star internazionali come lo svizzero Sandro Spaccarotella e i brasiliani Bryan Rangel e Anderson Dias Lima, da aggiungere al loro  terrificante talento locale.
Vari giocatori sono venuti e partitii nel corso degli anni, ma lo spirito e le fondamenta del club rimangono forti come sempre.

Fonte :BSWW (Contributo di G. Noli)