• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

World cup. Il Portogallo batte 6-4 l’Italia e vince il mondiale

Non è riuscito alla nazionale italiana di beach soccer l’ultimo acuto nella finalissima della Coppa del Mondo in Paraguay. Gli azzurri hanno dovuto alzare bandiera bianca al cospetto del Portogallo capace di sfruttare al meglio tutti i tiri liberi concessi dagli azzurri durante la gara. Peccato perché nel gioco , nel possesso palla, nei tiri in porta le due formazioni si sono equivalse ma alla fine a fare la differenza sono state le palle inattive che i lusitani hanno saputo capitalizzare al meglio.  Sul fronte opposto le tante conclusioni degli azzurri si sono infrante sulla serata straordinaria del portiere Andrade che ha parato tutto quanto era oggettivamente possibile conquistando il titolo di miglior portiere del torneo. Dove poi non è arrivato il  portiere nel momento decisivo a fermare gli azzurri sono stati i pali della porta avversaria.
 Peccato perché l’Italia era addirittura andata in vantaggio con Zurlo, assist di Corosiniti,  ma il Portogallo aveva pareggiato con Leo Martins su tiro libero dalla zona laterale. Nella ripresa  il doppio vantaggio dei portoghesi è quello che però crea il break decisivo. Prima la ripartenza che porta alla conclusione Jordan e poi il tapin vincente di Lourenco sulla respinta di Del Mestre un tiro libero dalla grande distanza ancora di Jordan.
 Il terzo tempo è equilibrato nel risultato ma con avvio favorevole ai lusitani che sui tiri piazzati non sbagliano, ancora con Jordan e poi con Leo Martins allungando fino al 5-1.
A metà frazione però , nel giro di un minuto gli azzurri rientrano in partita con Ramacciotti che sfrutta un appoggio di Zurlo e poi con Josep Jr che di testa mette in rete il corner dell’airone.
5-3 e Portogallo in difficolta. Palmacci spara altissimo un tiro libero e Gabriele Gori in rovesciata centra il palo a portiere battuto. Passano pochi secondi e gli arbitri fischiano un fallo molto dubbio e  contestato. Va ancora la tiro libero Jordan che batte Del Mestre. E’ il gol che cambia definitivamente l’andamento del match.Gli azzurri tentano l’ultimo disperato assalto ed accorciano il divario con Ramacciotti ma il tempo scorre inesorabile ed il fischio della sirena consegna la Coppa del Mondo al Portogallo che riconquistano il titolo. Per i ragazzi di Del Duca resta il titolo di vice campioni del mondo e la consapevolezza di aver disputato un grandissimo torneo.
Gabriele Gori vince il titolo di capocannoniere del mondiale  seguito dal compagno di squadra Zurlo e dal russo Zemskov.
Mvp all’ex bianconero Ozu del Giappone davanti ai portoghesi Martins e Jordan.

La Russia è arrivata terza  alla FIFA Beach Soccer World Cup Paraguay 2019.battendo in rimonta il Giappone 5-4 .

ITALIA-PORTOGALLO 4-6 (1-1; 0-2; 3-3)
Italia:
Del Mestre, Chiavaro, Frainetti, Josep Jr, Marinai,  Ramacciotti, Percia Montani, Corosiniti, Zurlo, Gori, Palmacci, Carpita.
Ct: Emiliano Del Duca
Portogallo: Andrade, Rui Coimbra, Torres, Von, Belchior, Leo Martins, Jordan, Ruben Brilhante, Madjer, Be Martins, Andre Lourenco, Petrony. .
Ct: Mario Narciso

 Reti: Ramacciotti (2), Zurlo, Josep Jr