• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

World cup: Domani semifinale Italia- Russia alle 20,15 italiane. Diretta TV Su Skysport.

E’ un immagine, quella che abbiamo estrapolato dalle riprese televisive di Sky sport nei quarti di finale della competizione paraguaiana, che resterà per molto tempo nella mente degli appassionati di questo sport.  La palla girata in rete da Zurlo varca la linea di porta quando sul cronometro manca un decimo di secondo alla sirena di chiusura della gara contro la Svizzera. E’ il gol che permette agli azzurri, con i bianconeri Carpita,  Gori, Marinai e Ramacciotti,  per la terza volta consecutiva nelle fasi finali dei campionati del mondo di beach soccer, di tornare a disputare una semifinale mondiale.
La nazionale italiana è l’unica formazione al mondo ad aver ottenuto, nelle tre ultime competizioni, sempre questo risultato che testimonia un grande periodo costante di risultati eccezionali di un grande gruppo. In passato non è andata bene.

Nel 2015 l’Italia   sulla cui panchina sedeva come CT Massimiliano Esposito arrivò in semifinale battendo 3-2 il Giappone con la doppietta di Zurlo e la rete di Ramacciotti. Poi in semifinale una Italia sfortunatissima concluse la gara con Tahiti sul 6-6 e perse il passaggio del turno solo ai calci di rigore contro la formazione polinesiana. Nella finalina gli azzurri furono poi sconfitti dalla Russia 5-2 con le reti di Palmacci e Marinai mentre il Portogallo padrone di casa vinse il titolo.

Nel 2017 fu sempre semifinale. Con Commissario tecnico “il condor” Massimo Agostini, l’Italia, raggiunse la semifinale battendo i corridori del Senegal 5-1 con la tripletta di Gori ed i gol di Marrucci e Frainetti.
Nella semifinale però vinse il Brasile per 8-4  e in quel caso non bastarono le reti viareggine di Marrucci, Ramacciotti, Gori ed il gol di Corosiniti.
Poi i sudamericani si laurearono campioni del mondo disintegrando con un netto  6-0 Tahiti mentre per gli azzurri a cui non vanno simpatiche le finali per il terzo e quarto posto cedettero all’Iran 5-3 con le reti di Ramacciotti e la doppietta di Gabriele Gori.

Siamo nel 2019  e per la terza volta l’Italia ci riprova. Dopo i tentativi precedenti a disposizione dell’attuale  Ct Emiliano del Duca ci sono ancora Frainetti, Ramacciotti, Gori, Palmacci, Marinai, Zurlo, Corosiniti, e Del Mestre.
Le quattro contendenti  in corsa sono ora Portogallo, Giappone, Russia ed Italia.

Domani al beach stadium  Los Pynandi di Luque Asuncion gli azzurri affronteranno la Russia per cercare un posto in finale. Cronaca diretta della  gara a partire dalle ore 20,15 italiane su Sky sport uno. A seguire l’altra semifinale Giappone – Portogallo.