Serie A 2017: Ecco i gironi.

Serie A 2017: Ecco i gironi.

Il Dipartimento Beach Soccer, ha deliberato all’unanimità la costituzione dell’organico del Campionato di Serie A di Beach Soccer, previa ratifica del Consiglio di Presidenza della L.N.D. nella prima riunione utile, come da Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 259 del 16 Marzo 2017, mediante l’ammissione di diciotto società che sono state suddivise in due gironi con criterio geografico.  Nei prossimi giorni saranno resi noti calendario e location. Ecco i gironi:

bandicam-2017-04-22-19-37-37-122

Gabriele Gori su Sportweek il settimanale della Gazzetta dello Sport.

Gabriele Gori su Sportweek il settimanale della Gazzetta dello Sport.

Il settimanale Sportweek  della Gazzetta dello sport ha intervistato gorinei giorni scorsi il bomber del Viareggio Beach Soccer e della Nazionale italiana Gabriele Gori che , per completare l’articolo in pubblicazione in questi giorni è stato immortalato dai fotografi della rosa sulla spiaggia del Bagno Flora dove, Tin Tin, si è prodotto per l’occasione in alcune rovesciate sulla riva. Giusto prima della partenza per i momdiali di Nassau.
Nell’articolo svelato anche il motivo del nomignolo attribuito all’attaccante.

Foto da Figc.ita Figc,it

Beach stadium aperto per il ponte e torneo di Beach Volley.

Beach stadium aperto per il ponte e torneo di Beach Volley.

Il Viareggio Beach Soccer  informa che ilFLORA500 Beach Club del Bagno Flora, in attesa che si completi la ricostruzione del Beach Stadium Matteo Valenti, resterà aperto per gli amici e per chi sceglierà come destinazione  il lungomare di Viareggio ogni giorno a pranzo con Bar  e Ristorante a partire da Beach Volley (226)Sabato 21 e fino a martedì 25 Aprile.
Buono l’afflusso di pubblico dei giorni scorsi e quindi si replica.

Va nuovamente in scena anche il torneo di Beach Volley, dopo il primo assaggio della scorsa settimana. Eugenio Amore e la sua organizzazione, tbeach-volley2orneranno a riempire i sei campi da Beach Volley con un nuovo evento ed a regalare un po’ di spettacolo sportivo di qualità a chi sceglie la spiaggia del molo. In programma il 25 Aprile le finali CAT sia maschili che femminili e saranno premiate le prime tre migliori coppie  per categoria. Inizio previsto alle ore 09,00 in contemporanea su tutti e sei i campi con tabellone vincenti/perdenti con 2 set su 3,  a15 punti. Responsabili del tabellone Aurelio Bresciani e Simone Bertolucci.
Fra la fase mattutina e quella pomeridiana una leggerissima …”grigliata”.
Vi aspettiamo.

Mondiali: iniziata l’avventura azzurra alle Bahamas.

Mondiali: iniziata l’avventura azzurra alle Bahamas.

La nazionale italiana di Beach Soccer italia-terracina-2017è arrivata a Nassau  capitale delle Bahamas.  E’ quindi iniziata l’avventura di Coppa del mondo 2017 che porterà gli azzurri all’esordio del prossimo 27 aprile contro la Nigeria. La squadra disputerà due allenamenti giornalieri ma, prima della partita inaugurale, la formazione di Massimo Agostini  giocherà anche due prestigiose amichevoli con due delle formazioni qualificate per questi mondiali,
Domenica 23 affronteranno il Paraguay alle 11,30 locali le 17,30 italiane poi il Lunedi 24 alle 18,00 di Paradise Island amichevole con gli Emirati Arabi (le 24,00 italiane) . Abbastanza inusuale vista la differenza di orario la programmazione delle gare.

world-cupEcco tutti gli orari:
Domenica 23 Aprile ore 11,30 locali (17,30 italiane) Amichevole Italia – Paraguay Paradise Island
Lunedì 24 Aprile ore 18,00 locali (24,00 italiane) Amichevole Italia – EAU Paradise Island
Giovedì 27 aprile ore 18,30 (24,30 italiane) Italia- Nigeria    National Beach Arena Malcom Park
Sabato 29 Aprile ore 15,30  (21,30 italiane)  Italia – Iran    National Beach Arena Malcom Park
Lunedì 1 Maggio ore 15,30  (21,30 italiane)   Italia – Messico     National Beach Arena Malcom Park
Foto interna da Facebook Antonio Maietti:  ultimo stage di allenamenti a Terracina

La rosa 2017: Andrea Della Casa e Luca Barsotti al Viareggio.

La rosa 2017: Andrea Della Casa e Luca Barsotti al Viareggio.

Arrivano in bianconero, a completare la rosa a disposizione del tecnico Stefano Santini, due nuovi giocatori. della-casa Si tratta del viareggino Andrea Della Casa classe 1992 che ha giocato la scorsa stagione nella formazione vice campione d’Italia della Lazio Beach soccer di Federico Fruzzetti, battuta proprio dal Viareggio nella barsottifinalissima scudetto di Riccione. Della Casa può ricoprire più ruoli ed essere utile alla causa di Stefano Santini visti i tantissimi impegni previsti nella stagione Arriva invece dal Livorno Beach Soccer del presidente Lombardini un altro viareggino, made in Memorial Matteo Valenti, emigrato lo scorso anno in terra labronica. Ed anche dell’attaccante  Luca Barsotti che si accasa con i bianconeri alla ricerca del giusto spazio nell’attacco del muraglione dopo aver ben impressionato per la rapidità e la lucidità in fase conclusiva nella stagione 2016 con la maglia amaranto. Sono stati proprio suoi, due dei goal con cui il Livorno ha inaspettatamente battuto 7-6 lo scorso anno, a San Benedetto del Tronto,  il Viareggio ormai qualificato per le finali.

La rosa 2017: Gli attaccanti.

La rosa 2017: Gli attaccanti.

goriSono quelli che, da sempre, concretizzano il gioco della squadra e su cui pesa l’onere di buttarla dentro.
Stefano Santini dopo il triplete ha confermato come era ovvio i tre attaccanti del “muraglione”.

Gabriele Tin Tin Gori
Pallone azzurro 2016, il  re delle rovesciate, non ha certo bisogno di presentazioni essendo uno dei gioielli e dei talenti del calcio internazionale. Il bomber della nazionale azzurra, in procinto di disputare i mondiali di Bahamas, può lasciar parlare soltanto  i numeri.  231 reti con la maglia del Viareggio BS in 98 presenze e 166 centri in maglia azzurra in 103 gare. Un bombardiere assoluto con un palmares invidiabile jekydi quattordici titoli personali e forse unico da top top scorer nazionale ed internazionale (fra questi la Euro Winner cup ed  Euro Cup nel 2016 e Persian Cup nel 2017)  Tanto da far muovere persino le sirene russe…

Uno, che di rovesciate se ne intende, tanto da averle insegnate in pratica a tutti sulla Marina di levante, è l’altro attaccante  classe 1987 Giacom0 Jeky Valenti. Tre presenze azzurre per lui e una grandissima acrobaticità.  71 le rsimone-santinieti realizzate in maglia bianconera con sette di queste pesantissime che, lo scorso anno, hanno permesso a Viareggio di conquistare la Champions League. Sette reti in sette gare di Euro Winners e le mani sul titolo europeo nonostante una stagione in cui il bomber è stato bersagliato dai continui infortuni. Da lui ci si aspetta una grandissima e spettacolare stagione.

Se il futuro è nei giovani potrebbero allora aprirsi gli spazi,nell’attacco del Viareggio, anche per Simone Santini, il figlio d’arte classe 1998 che ha collezionato 5 presenze ed una rete la scorsa estate ed ovviamente seppur chiuso da due attaccanti straordinari cercherà di ritagliarsi gli spazi per mettersi in evidenza e farsi trovare pronto.

La rosa 2017: Takaaki Oba in bianconero. Il terzo giapponese nella storia del club.

La rosa 2017: Takaaki Oba in bianconero. Il terzo giapponese nella storia del club.

Si amplia ancora la rosa del Viareggio beach Soccer per la stagione 2017.

 (Photo by Manuel Queimadelos Alonso)
(Photo by Manuel Queimadelos Alonso)

In vista delle quattro importanti competizioni internazionali in cui i bianconeri saranno presenti, il sodalizio di Piazzale Caboto ha deciso di avvalersi delle prestazioni sportive del giocatore della nazionale giapponese nato il 24 dicembre del 1992, Oba Takaaki, compagno di squadra di Ozu Moreira. Dopo Yuzuro Okawachi nel 2015 che ha fatto da apripista ed Ozu Moreira nel 2016, questo sarà il terzo giocatore del sol levante ad indossare i nostri colori .
Proprio Ozu,  il difensore, ormai viareggino di adozione,  ha avuto un ruolo fondamentale nella conclusione degli accordi.
Takaaki che sarà sicuramente presto per tutti  solo “Oba” è un centrocampista molto dinamico 175 cm di altezza per 71 kg che si presta alla copertura di più ruoli. Gioca nella formazione del Tokyo Verdy BS ed è il giocatore più giovane dei dodici convocati della rosa del sol levante che parteciperà ai Mondiali di Bahamas 2017.
Foto di testa: BSWW

La rosa 2017: Gli esterni.

La rosa 2017: Gli esterni.

Ovviamente sono confermatissimi i due azzurri Simone Marinai e Dario Ramacciotti ( a destra nella foto di Lea Well per Bswww) entrambi in tripla cifra con la maglia della nazionale italiana e con la quale  sono in procinto di disputare i prossimi campionati del Mondo a fine mese a Bahamas prima di rivestire, per la stagione,  la maglia bianconera.
Il neolaureato dottor Simone Marinai capitano di tante battaglie e realizzatore del gol decisivo nella finale scudetto, dopo aver sollevato lo scorso anno al cielo i tre trofei , con le sue 106 presenze in azzurro. sarà ancora  in mezzo al campo a dettare i tempi di gioco  della squadra mentre Dario Ramacciotti, 130 presenze in nazionale per lui con 73 reti, tenterà, con la sua prorompenza  fisica e  le sue incursioni, di essere ancora riferimento importantissimo nello vbs-brescia-12scacchiere  bianconero e di magari provare a bissare il titolo di miglior giocatore della Serie A  conquistato nel 2016.
Sul rapporto della  VBS  con l”airone di Torre del Lago peserà  probabilmente il contemporaneo  tesseramento con il City di San Pietroburgo per il campionato russo,  che speriamo, per le concomitanze, non ne impedisca la costante disponibilità  in bianconero.
Chi dovrà ripetersi e confermarsi dopo una stagione che, nel 2016, lo ha consacrato ai massimi livelli sarà il neo papa Alessandro Remedi (1992) da cui la società di Piazza Caboto si attende davvero molto,  in fase di corsa e costruzione di gioco ma sopra tutto  realizzativa. Eccolo sorridente nella foto di sinistra geno-e-stecon l’altro esterno   Stefano Marinai, mancino classe 1993, ma  ormai veterano della sabbia all’ottava stagione con il Viareggio Beach Soccer  e sempre presente ( con anche 11 reti), nei trofei  finora conquistati dai bianconeri. Pronto per una stagione coi fiocchi anche Gianmarco Genovali del 1994 la cui corsa e forza fisica hanno  davvero impressionato tutti nel triplete della scorsa genostagione (15 presenze  2 reti) con una  crescita esponenziale. ( nella foto di sinistra è inginocchiato dopo uno dei successi ottenuti lo scorso anno).
Ultimo, ma solo per anagrafica, il Baby Davide Minichino nato nel 1998 e con un grande futuro che, dal verde del prato della Serie D, con il Viareggio 2014, condiviso con Carpita, Genovali, Marinai si prepara a rinnovare il  suo contributo ed a mostrare il suo  talento anche sulla sabbia.
Le statistiche complete dei giocatori nella sezione squadra.
Le statistiche della nazionale nella sezione del sito dedicata agli azzurri.

La rosa 2017:  I difensori.

La rosa 2017: I difensori.

La rosa bianconera, ormai diventata internazionale, anche nel 2017 non perderà questa prerogativa.francois
Per quanto riguarda la difesa confermatissimi i tre stranieri del gruppo, tre monumenti del beach soccer internazionale,  che lo scorso anno si sono integrati perfettamente con il cuore e la salmastrosità dei viareggini, dimostrando un attaccamento ai colori oltre ogni più rosea aspettativa contribuendo in modo inequivocabile ai successi dei ragazzi del muraglione.
Torneranno anche nel 2017 Ozu Moreira stratosferico  capitano classe 1986 della Nazionale nipponica e vero e proprio stakanovista della difesa che, con la sua quasi costante presenza al centro del reparto arretrato, ha contribuito con le sue otto reti in diciassette presenze anche alla fase realizzativa ed alla vittoria dei tre trofei .
catturaSe Ozu ha messo il suo sigillo in tutte le competizioni, riconfermatissimo  anche il duo franco-ispanico con il giocatore-allenatore della nazionale transalpina Stephan Francois classe 1976, lo scorso anno fondamentale per la conquista della Coppa Italia a Catania con anche due realizzazioni all’attivo ed il jolly spagnolo Christian Torres che ha messo la sua personale firmacinquini allo scudetto realizzando, con un missile  di sinistro, anche uno dei gol della finalissima di Riccione.
Al fianco del reparto estero, che potrebbe  riservare ancora sorprese,  i due arcigni difensori targati “muraglione” e garanzie assolute per il team,  Marco Pacini classe 1986 un veterano con  quasi sessanta presenze nel Viareggio beach Soccer che ha partecipato anche a qualche stage con la nazionale italiana e Michele Gemignani che seppur dell’ottobre  1992 ha gia collezionato una cinquantina di apparizioni  con la maglia del Viareggio Beach Soccer di Santini ed il baby Daniele Cinquini classe 1994 che nonostante la giovane età ha messo il suo nome una ventina di volte sui tabellini della VBS nelle ultime due stagioni e che quest’anno cerca nuovi spazi.

La rosa 2017 : I portieri.

La rosa 2017 : I portieri.

Dopo le conferme nello staff tecnico arrivano anche le prime conferme nella rosa 2017 della VBS.carpita
A difendere la porta dei bianconeri, nelle quattro competizioni, Campionato, Coppa Italia, Super coppa Italiana e Champions League ci sarà ancora la saracinesca Andrea Carpita classe 1988, 36 presenze in azzurro ed eletto  miglior portiere della Serie A degli ultimi due campionati consecutivi 2015 e 2016 (premiato dalla carpi-e-donoLND nella foto a dx) e cecchino  decisivo nel realizzare, dal dischetto il penalty  della finalissima di Champions  League dello scorso anno, che passerà, dal campo verde del Viareggio 2014 in serie D alla abituale sabbia del  Viareggio Beach Soccer in serie A.

Il suo impiego, visti i tantissimi impegni, potrà essere integrato dalla sicurezza e affidabilità degli altri due estremi difensivi, entrambi confermati dal tecnico Stefano Santini.
Gabriele D’Onofrio, classe 1994 (a sinistra con la Coppa Italia) , sempre pronto  ed attento nelle sue presenze. Nella scorsa stagione   ha messo la sua firma sui successi del Viareggio fermando perfino qualche penalty avversario e con lui il più che esperto portiere ligure Alessandro Giovinazzo classe 1977, una bandiera ed una storia fra i pali del beach soccer (entrambi nella foto in alto insieme al preparatore Diridoni) ed una sorta di fratello maggiore.
Le statistiche complete dei giocatori nella sezione “squadra”.
Le statistiche della nazionale nella sezione del sito in home page dedicata agli azzurri.