Euroleague. Gli azzurri cedono al Portogallo. Sfuma il sogno europeo.

Euroleague. Gli azzurri cedono al Portogallo. Sfuma il sogno europeo.

 

L’Italia è arrivata ad un passo dal sogno della finalissima del Campionato eurropeo ma ha visto euroleaguue 2106 portogallo (23)sfuggire il traguardo dallos crivere un altra pagina di storia della  Superfinal Euroleague di Catania contro i  campioni d’Europa e del Mondo in carica il Portogallo.  Gli azzurri,  sfruttando la sconfitta della Russia con la Svizzera,  hanno solo sfiorato l’importante traguardo,   battuti dai lusitani in una sfida decisa agli ultimi minuti di gara .
La partenza dell’Italia è stata da da dimenticare con un uno/due del Portogallo che avrebbe annichilito qualunque formazione. Invece gli azzurri, anche oggi privi di Gori e Corosiniti sono rimasti lucidi ed hanno rimontato, prima con Palmacci e poi con il bianconero Marinai che con un diagonale ha rimesso le cose in equilibrio.  E’ stato ancora lo  scatenato Be Martins che, a fine seconda frazione,  a trovare,insieme a Madjer ad inizio del terzo tempo,  un doppio allungo.
Marrucci ad inizio terzo  tempo con un tiro dalla distanza, dopo uno scambio tutto di prima,  ha riportato euroleaguue 2106 portogallo (20)sotto la nazionale di Agostini. ma in contropiede ancora Be ha riallungato per i portoghesi. Capitan Palmacci, a 3’ dallla fine , ha riaperto l’incontro realizzando la sua doppietta ed il settimo sigillo personale nella competizione, ma purtroppo  non è bastato.  il Portogallo raggiunge sei punti e centra la finale mentre l’Itallia scala la terzo posto del girone.
L’Italia giocherà quindi domani solo la finale per il 5° e 6° posto con la Bielorussia in un antipasto delle qualificazioni al Mondiale che si terranno a Jesolo dal 2 all’11 settembre ed in cui ritroveremo gli stessi avversari nella corsa alle qualificazioni a  Bahamas 2017.

ITALIA-PORTOGALLO 4-5 (0-2; 2-1; 2-2)

Italia: Del Mestre, Marrucci, Marinai, Ramacciotti, Zurlo, Gori, Palmacci (Cap.), Frainetti, Di Palma, Carpita. All: Agostini
Portogallo: Petrony, Coimbra, Leo, Torres, Jordan, Madjer (Cap.), Bruno Novo, Belchior, Be Martins, Andrade. All: Narciso
Arbitri: Borisevics (Lituania) e Ostrowski (Polonia)
Reti: 4’ pt Leo (P), 5’ pt Be Martins (P); 5’st Palmacci (I), 10’st Marinai (I), 11’st Be Martins (P); 1’tt Madjer (P), 2’tt Marrucci (I), 5’tt Be Martins (P), 9’tt Palmacci (I)
Note: ammoniti Di Palma e Ramacciotti (I)euroleaguue 2106 portogallo (24)

Risultati e classifica

GRUPPO 1
1ª Giornata
Russia-ITALIA 5-3
Portogallo-Svizzera 6-5
2ª Giornata
Portogallo-Russia 2-3 (et)
ITALIA-Svizzera 7-5
3ª Giornata
ITALIA-Portogallo 4-5
Svizzera-Russia 6-5 (dcr)

Classifica: Portogallo 6 punti, Russia 5, ITALIA 3, Svizzera 1

GRUPPO 2
1ª Giornata
euroleaguue 2106 portogallo (32)Germania-Spagna 2-6
Bielorussia-Ucraina 4-5
2ª Giornata
Bielorussia-Germania 7-2
Spagna-Ucraina 5-7
3ª Giornata
Ucraina-Germania 4-1
Spagna Bielorussia 3-2 (et)

Classifica: Ucraina 9 punti, Spagna 5, Bielorussia 3, Germania 0

Domenica 28 agosto
FINALI
(ore 11.30) 7°/8° posto: Svizzera-Germania
(ore 12.45) 5°/6°posto: Bielorussia-Italia
(ore 16.30) 3°/4°posto: Spagna-Russia
(ore 17.45) 1°/2° posto: Ucraina-Portogallo

Euroleague. L’Italia batte la Svizzera e resta in corsa per la finale.

Euroleague. L’Italia batte la Svizzera e resta in corsa per la finale.

La nazionale italiana di beach soccer, anche oggi priva di Gabriele Gori e all’ultimo anche  di Corosiniti per problemi familiari,  ha battuto questo pomeriggio a Catania nella fase finale di Euroleague.  la Svizzeera dopo una gara altalenante nel risultato ma bella ed avviitalia 300ncente.
Gli azzurri hanno dominato il primo tempo portandosi sul temporaneo 2 a 0,  poi hanno ceduto al ritorno elvetico che ha riportato la Svizzera in pari nella seconda frazione prima che Marinai di rapidità  riportasse i ragazzi di Agostini in vantaggio a fine secondo tempo.
Nella terza frazione prima il pareggio elvetico poi il nuovo vantaggio azzurro in splendida rovesciata di Zurlo. poi l’inattesa  doppietta di Stankovic che ha sembrato regalare la vittoria ai transalpini. Invece negli ultimi novanta secondi il cuore italico ha ribaltato la gara.
Prima Di Palma su tiro libero ha riportato la nazionale italiana sul pareggio poi la doppietta di Palmacci  con un tapin sul pallone respinto della traversa su tiro di Ramacciotti  e sul finale di gara con un rigore conquistato per fallo sullo stesso attaccante.
La  tripletta consecutiva negli ultimi tre minuti  ha rimesso gli azzurri in  corsa per il titolo che però, per accedere alla finale continentale, servirà ora prima di battere il Portogallo campione del mondo e poi sperare  in un colpo di orgoglio degli elvetici contro la Russia. Domani i verdetti con la gara contro il Portogallo in DSCN2705diretta alle 17,45 con cronaca diretta su Raisport 1.

Svizzera: Bruder, Wittlin, Misev, Spacca, Mo (Cap.), Stankovic, Hodel, Valentin, Berli, Schirinzi. All: Schwitter
Italia: Spada, Marrucci, Marinai, Ramacciotti, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Frainetti, Gori, Di Palma, Del Mestre. All: Agostini
Arbitri: Mammadov (Azerbaijan) e Gomolko (Lituania)
Reti: 5’ Frainetti (I), 11’pt Palmacci (I), 12’pt Valentin (S); 6’st Hodel (S), 11’st Marinai (I); 1’tt Mo (S), 3’tt Zurlo (I), 3’ tt Stankovic (S), 8’tt Stankovic (S), 11’tt Di Palma (I); 11’tt Palmacci (I), 12’tt rig. Palmacci (I)DSCN2706
Note: ammoniti Hodel (S) e Palmacci (I)

Risultati e classifica

GRUPPO 1
1ª Giornata
Russia-ITALIA 5-3
Portogallo-Svizzera 6-5
2ª Giornata
Portogallo-Russia 2-3 (d.e.t)
ITALIA-Svizzera 7-5

DSCN2681Classifica: Russia 5 punti, Portogallo e ITALIA 3, Svizzera 0

GRUPPO 2
1ª Giornata
Germania-Spagna 2-6
Bielorussia-Ucraina 4-5
2ª Giornata
Bielorussia-Germania 7-2
Spagna-Ucraina 5-7

Classifica:  Ucraina 6 punti, Spagna e Bielorussia 3, Germania 0

Il calendario

Catania, Italy - August, 26 Euro Beach Soccer League Superfinal Catania 2016 at DomusBet arena on August 26, 2016 in Catania, Italy. (Photo by Lea Weil)
Catania, Italy – August, 26
Euro Beach Soccer League Superfinal Catania 2016 at DomusBet arena on August 26, 2016 in Catania, Italy. (Photo by Lea Weil)

Sabato 27 agosto
(ore 15.15) Svizzera-Russia
(ore 17.45) ITALIA-Portogallo
(ore 14.00) Ucraina-Germania
(ore 16.30) Spagna-Bielorussia

Euroleague: Falsa partenza azzurra. Vince la Russia 5-3

Euroleague: Falsa partenza azzurra. Vince la Russia 5-3

La nazionale italiana di beach soccer, dopo il minuto di raccoglimento iniziale per le vittime del terremooto nel reatino,  stecca la gara di apertura delle finali di Euroleague titolari 400contro la Russia, anche se il grande equilibrio lascia ancora aperti  i giochi per la finale.  Nella gara odierna, giocata a ritmi sicuramente elevati, agli azzurri, privi di Gabriele Gori fermato precauzionalmente per un lieve infortunio,  sono costate carissime un paio di imperfezioni difensive che, purtroppo, contro questi  avversari di grande spessore  hanno compromesso la gara terminata sul 5 a 3 in favore degli ex sovietici. Nell’economia della gara stessa  hanno pesato anche i due legni colpiti da  Ramacciotti che, con una sorte diversa, avrebbero potuto indirizzare la gara in altra direzione. Per gli azzurri a segno Palmacci con una doppietta ed il rientrante Frainetti su tiro libero. Buona comunque la prova del collettivo e ottima quella del bianconero Carpita tornato dopo un paio d’anni a  difendere la porta della squadra nazionale.
La sconfitta. maturata sul campo. costringe ora la squadra di Agostini a trovare carpitasubito domani un pronto riscatto contro la Svizzera sconfitta oggi di misura nell’altra gara del girone dal Portogallo campione del mondo. Inizio gara alle 17,45 in diretta su Raisport2

RUSSIA-ITALIA 5-3 (2-1; 2-1; 1-1)

Russia: Chuzhov, Ilinskii, Makarov, Shishin, Shkarin, Paporotnyi, Ostrovskii, Peremtin, Romanov, Nikonorov. All: Likachev
Italia: Carpita, Corosiniti, Di Palma, Marrucci, Ramacciotti, Frainetti, Marinai, Palmacci, Zurlo, Spada. All: Agostini
Arbitri: Borisevics (Lituania) e Utulu (Mali)
Reti: 3’pt Nikonorov (R), 9’pt Palmacci (I), 12’pt Ilinskii (R); 4’st rig. Frainetti (I), 5’st Makarov (R), 12’st Romanov (R); 4’tt rig. Palmacci (I), 11’tt Shkarin (R)

 

Le finali di Euroleague su Raisport1.

Le finali di Euroleague su Raisport1.

Inizia domani l’avventura dell’Italia nella fase finale del Campionato260px-Logo_Rai_Sport_svg d’Europa a Catania. La nostra nazionale esordirà nel pomeriggio contro la Russia. Poi nei prossimi giorni gli incontri con Svizzera e Portogallo. Le gare dell’evento, in cui saranno impegnati gli azzurri, saranno teletrasmesse in diretta su Raisport1.

Il Michie Mouse completa il Beach Stadium con il Fitness a 360°

Il Michie Mouse completa il Beach Stadium con il Fitness a 360°

fiteness (400) La palestra Michie Mouse completa il Beach Stadium di Viareggio con il Fitness a 360°.

Un grande inizio di collaborazione fra la palestra viareggina Michie Mouse Center ed il Beach Stadium Matteo Valenti che porterà nell’estate del 2017 ad ospitare grandi eventi di Fitness.
Nella prossima stagione, oltre a tutti gli altri eventi, sarà la disciplina del Crossit a fare da protagonista con un evento nazionale già in programma.
Nelle foto di domenica scora lo spinning sul palco del Beach Stadium Matteo Valenti degli oltre 120 atleti che hanno preso parte alle michie mouselezioni con gli istruttori del Michie Mouse Center.
E non era che l’inizio.
Il prossimo anno ne vedremo delle belle a…tutto fitness

 

Da giovedì a Catania le finali di Euroleague.

Da giovedì a Catania le finali di Euroleague.

E’ tutto pronto a Catania per la fase finale dell’Euro Beach Soccer League, che da giovedì a domenica alla Domusbet Arena (ingresso gratuito) vedrà le otto nazionali più forti d’Europa affrontarsi per il titolo continentale. I 12 Azzurri convocati dal tecnico Massimo Agostini continuano ad allenarsi in vista dell’esordio di giovedì con la Russia (ore 17.45), vera e propria bestia nera negli ultimi anni per l’Italia anche in virtù dei successi della scorsa estate nella finale dei Giochi Olimpici Europei di Baku e nella finalina valida per il 3° posto del Mondiale portoghese.

E proprio i Campioni del Mondo in carica del Portogallo saranno gli avversari degli Azzurri nell’ultima partita del girone in programma sabato 27 agosto (ore 17.45), mentre venerdì Gori e compagni dovranno vedersela con un’altra compagine di tutto rispetto come la Svizzera: “Il nostro girone è molto difficile – avverte il tecnico Massimo Agostini, giocatore/allenatore della Nazionale che nel 2005 a Marsiglia vinse il primo e unico Campionato Europeo della sua storia – non vedo una favorita, tutte e quattro le squadre possono raggiungere la finale. Noi ci stiamo preparando bene e siamo pronti ad affrontare il primo appuntamento importante di questa stagione. In queste competizioni vincere la prima partita è fondamentale, i ragazzi lo sanno e in campo daremo il 100%”.

Sono tre gli Azzurri che militano nel Catania: il portiere Simone Del Mestre, il capitano Francesco Corosiniti ed Emmanuele Zurlo, il capocannoniere della Serie A con 30 gol che con Gabriele Gori (secondo nella classifica cannonieri della Serie A con 25 reti) guiderà l’attacco della Nazionale. “I ragazzi giocano insieme da diversi anni –  sottolinea Agostini – ma sono giovani e il gruppo ha ancora ampi margini di miglioramento. Faremo di tutto per vincere – avverte Agostini – qui a Catania c’è tanta gente e speriamo che il pubblico possa darci una mano”.

L’elenco dei convocati
Portieri: Andrea Carpita (Viareggio Beach Soccer), Simone Del Mestre (Catania Beach Soccer), Stefano Spada (Terracina Beach Soccer);
Difensori: Matteo Marrucci (Pisa Beach Soccer), Dario Ramacciotti (Viareggio Beach Soccer);
Esterni: Francesco Corosiniti (Catania Beach Soccer), Michele Di Palma (Pisa Beach Soccer), Alessio Frainetti (Terracina Beach Soccer), Simone Marinai (Viareggio Beach Soccer), Paolo Palmacci (Terracina Beach Soccer);
Attaccanti: Gabriele Gori (Viareggio Beach Soccer), Emmanuele Zurlo (Catania Beach Soccer).
Staff – Capo delegazione: Alberto Mambelli; Dirigente accompagnatore: Ferdinando Arcopinto; Tecnici: Massimo Agostini, Emiliano Del Duca; Antonino Nosdeo; Paolo Larocca; Segretario: Annamaria Giuliani; Medico federale: Alvise Clarioni; Magazziniere: Emilio Basili.

Il calendario degli Azzurri
Giovedì 25 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Russia
Venerdì 26 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Svizzera
Sabato 27 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Portogallo
Domenica 28 agosto – FINALI

Fonte: Da Figc.it

Finali Euroleague: Il programma.

Finali Euroleague: Il programma.

I gironi della Superfinal di Catania e il calendario della Nazionalescudetto 2016
Gruppo 1                                                                           Gruppo 2
Spagna                                                                                     ITALIA
Bielorussia                                                                               Russia
Ucraina                                                                                     Svizzera
Germania                                                                                 Portogallo

Il calendario degli Azzurri
Giovedì 25 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Russia
Venerdì 26 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Svizzera
Sabato 27 agosto (ore 17.45) – ITALIA-Portogallo
Domenica 28 agosto – FINALI

Ed il programma completo delle finali del torneo continentale di beach soccer 2016:

Date                 K.O Time       Heat                 Match

25/Aug/2016     09:00 Division B – Group 2   Czech Republic – England
25/Aug/2016     10:15 Division B – Group 1     Moldova – Estonia
25/Aug/2016     11:30 Division B – Group 2     Turkey – Azerbaijan
25/Aug/2016     12:45 Division B – Group 1     Hungary – Romania
25/Aug/2016     14:00 Division A – Group 1    Belarus – Ukraine
25/Aug/2016     15:15 Division A – Group 2    Portugal – Switzerland
25/Aug/2016     16:30 Division A – Group 1    Germany – Spain
25/Aug/2016     17:45 Division A – Group 2     Russia – Italy
26/Aug/2016     09:00 Division B – Group 2     Czech Republic – Turkey
26/Aug/2016     10:15 Division B – Group 1    Moldova – Hungary
26/Aug/2016     11:30 Division B – Group 2    Azerbaijan – England
26/Aug/2016     12:45 Division B – Group 1     Romania – Estonia
26/Aug/2016     14:00 Division A – Group 1    Belarus – Germany
26/Aug/2016     15:15 Division A – Group 2    Russia – Portugal
26/Aug/2016     16:30 Division A – Group 1    Spain – Ukraine
26/Aug/2016     17:45 Division A – Group 2    Switzerland – Italy
27/Aug/2016     09:00 Division B – Group 2     England – Turkey
27/Aug/2016     10:15 Division B – Group 1     Estonia – Hungary
27/Aug/2016     11:30 Division B – Group 2     Azerbaijan – Czech Republic
27/Aug/2016     12:45 Division B – Group 1     Romania – Moldova
27/Aug/2016     14:00 Division A – Group 1    Ukraine – Germany
27/Aug/2016     15:15 Division A – Group 2    Switzerland – Russia
27/Aug/2016     16:30 Division A – Group 1   Spain – Belarus
27/Aug/2016     17:45 Division A – Group 2   Italy – Portugal
28/Aug/2016     09:00 Play-off for 7th Place
28/Aug/2016     10:15 Play-off for 5th Place
28/Aug/2016     11:30 Play-off for 7th Place
28/Aug/2016     12:45 Play-off for 5th Place
28/Aug/2016     14:00 Play-off for 3rd place
28/Aug/2016     15:15 Promotion Final
28/Aug/2016     16:30 Play-off for 3rd place
28/Aug/2016     17:45 Superfinal

 

 

VBS: Lo scudetto 2016 nella cronaca dei giornali.

VBS: Lo scudetto 2016 nella cronaca dei giornali.

ALTRA PAGINATA SU LA NAZIONE di Simone Ferro
PAGINATA SUL TIRRENO di Gabriele Noli
PAGINATA SULLA NAZIONE di Simone Ferro
PAGINATA LA NAZIONE di Simone Ferro CON TUTTE LE TESTINE
PAGINATA IN CRONACA DE LA NAZIONE di Simone Ferro e Sergio Iacopetti
PAGINATA IL TIRRENO di Gabriele Noli CON TUTTE LE TESTINE
ARTICOLO SULLA NAZIONE di Simone Ferro
ARTICOLO SU LA NAZIONE di Simone Ferroabriele Noli
http://www.radiobrunotoscana.it/altri-sport-sp-1128941296/23166-il-viareggio-beach-soccer-e-campione-d-italia-missione-triplete-compiuta

 

locandine

Chiusa la stagione 2016 della Beach Academy

Chiusa la stagione 2016 della Beach Academy

Si è conclusa la stagione 2016 della Viareggio Beach Soccer Academy. 400 academy
Una giornata conclusiva sicuramente con poco calcio ma con omaggi per i beachers  e la  tradizionale merenda. Tutti insieme. L’occasione per i saluti e per darsi l’appuntamento alla stagione 2017.
In bocca al lupo ai nostri atleti peruna stagione invernale di divertimento e soddisfazioni con le loro rispettive squadre di calcio ,
Noi vi aspettiamo qui il prossimo anno.
Buon inverno a tutti.

La festa del triplete al beach stadium.

La festa del triplete al beach stadium.

DSCN2505 (Copia)Ancora festa al Beach Stadium Matteo Valenti di Viareggio per omaggiare i vincitori del triplete 2016.
L’occasione giusta per ritrovare tutti i nostri campioni e farli  applaudire ancora una volta dai tanti sostenitori che non erano  a Riccione ma anche dai tanti che, a Riccione c’erano, e non hanno certo perso l’occasione per rituffarsi con la mente in un avventura clamorosa.
Una serata bella, corsa via fra numerosi amici, tifosi, rappresentanti degli sponsor e spettacoli piacevoli grazie anche all’esibizione della società sportiva Motto ma anche l’occasione sempre gradita per rivedere le immagini delle finali disputate e vinte.serata 499
Tanti applausi per tutti i campioni ed anche applausi per gli assenti come Ozu Moreira, Stephan Francois, Mitch Day e Cristian Torres che non erano presenti per motivi di distanze ma che hanno ricevuto tanti applausi, segno che le loro gesta sono rimaste impresse nella famiglia bianconera.
Ad impreziosire la serata anche una bellissima maglietta commemorativa con impresse le date dei successi ottenuti.