12° Memorial Matteo Valenti 2016: Negli open vince Clinica Iphone / IlPolpo. La Ghenga, sempre seconda, non sfata il tabù.

12° Memorial Matteo Valenti 2016: Negli open vince Clinica Iphone / IlPolpo. La Ghenga, sempre seconda, non sfata il tabù.

E’ calato il sipario sulla dodicesima edizione del Memorial Matteo Valenti. Uno spettacoloDSCN0853 unico, indescrivibile con le tribune esaurite e con chi, non essendo  riuscito a trovare posto,  si è dovuto accontentare  di restare in piedi sulla sabbia a guardare lo spettacolo attraverso le reti.

Una serata magica e del resto non poteva esere diversamente.  Dove la musica le emozioni i ricordi si sono incrociate con lo sport il divertimento le luci, lo spettacolo unico e suggestivo che solo il Matteo Valenti Beach DSCN0895Stadium sa regalare.

Un tripudio di sensazioni uniche irripetibili inenarrabili in cui forse proprio il beach soccer è passato in secondo piano.  Sono rimaste negli occhi degli spettatori dopo ben sei finali consecutive in una serataDSCN0897 ineguagliabile  l’incrociarsi di suoni,  luci coreografie sugli spalti e bandiere al vento,  balli sontuosi e fuochi artificiali che si incrociavano nel cielo stellato della darsena.

Una mistura magica che ha lasciato tutti sbigottiti davanti al susseguirsi di eventi che ha coinvolto e trascinato tutti.  Si è arrivati perfino ad interrompere la finalissima pur di far decollare una “ola” sulle tribune che  nasceva ma non decollava. la partecipazione di un  pubblico caloroso, partecipante che ha seguito attimo per attimo con entusiasmo lo svolgersi hakadegli eventi.

Cosa ci dicessero gli sbandieratori del Pozzo di Seravezza con le ballerine di una bellissima e mai volgare lap dance anzi pole dance con Giada e  Monia , come si incrociasse l’inno nazionale con i fuochi d’artificio o come potesse decollare una memorabile coreografia davanti ad una haka maori dei ragazzi del rugby non è facile capirlo . Fatto sta che la serata incrociando eventi molto distanti ha ritrovato tutti in una festa in una partecipazione collettiva, in un  unica grande emozione.DSCN0949

Davanti ad uno sbigottito Giovanni Galli che, seppur di gallieventi sportivi di grande livello ne avesse visti tanti, si è lasciato anche lui trasportare dalla magia del momento e poi si è prestato per premiare gli atleti in campo.

E poi…come al solito si è anche giocato. Nella categoria dei più piccoli, l’under 12, ha vinto la formazione del Moletto ai calci di rigore contro i pari età della Darsena dopo che i tempi si regolari e l’extra time si erano chiusi in parità.

Negli under 16 il successo finale è andato alpozzo Naipapiiri che ha avuto la meglio nella finalissima contro il Bagno Adele. Negli Under 18, il bacino della prima squadra, il successo è andato al Bagno Mergellina trascinato da un Simone Santini capocannoniere che si è imposto sulla formazione del Mr Chipotle dopo una gara bellissima che il Mergellina però ha saputo meglio  gestire  specialmente in fase realizzativa.
Spettacolo nello spettacolo la finalissima Open, con La Ghenga che come una sorta di maledizione si è dovuta ancora una volta arrendere in finale. Dopo un pazzesco andirivieni di risultati che vedeva prima in largo vantaggio  la Clinica Iphone di Jeky Valenti a cui è andato il titolo di miglior giocatore del torneo. Poi il ritorno de La Ghenga trainata dall’airone Ramacciotti e capace di ribaltare il risultato fino al 4-5 e  che sembrava decisivo.
Invece sul filo della sirena il DSCN0964ritorno improvviso della Clinica IPhone con Di Palma che in diagonale ha trovato il pertugio giusto per mettere le cose in equilibrio. Tutto da rifare e squadre all’extra time con i giocatori ormai stremati in campo.

A  rompere l’equilibrio in favore della Clinica IPhone/Polpo. un tiro dalla lunga distanza respinto centralmente da Casapieri.  A trovare le ultime risorse necessarie per avventarsi sul pallone prima di tutti è stato il bravissimo Alessandro Remedi che ha approfittato della respinta  per spedire in fondo al sacco il Golden gol che valeva il torneo.

DSCN0970Spazio allo gioia da una parte , ai rimpianti dall’altra e sopra tutto alla “sfottina” che, come ormai tradizione e consuetudine, durerà fino alla prossima estate quando, le squadre, si ripresenteranno ai nastri di partenza del 13° Memorial Valenti tutte profondamente rinnovate da un calciobeachmercato  che non chiude mai ed ovviamente tutte sicuramente molto rafforzate…
DSCN0900Poi la sabbia sarà un altra cosa…. Appuntamento al 2017. Grazie a tutti.

Nella szione foto le oltre 500 immagini della serata e del torneo.500 valenti

Su youtube il video di NoitTv con gli hilights della finale all’indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=3f6nQtz9jRg

La finale Open del dodicesimo memorial “Matteo Valenti” di beach soccer verrà trasmessa su Rete Versilia News stasera (12 lug) alle 21 ed in replica alle 1, alle 9, alle 15 di mercoledì 13.

 

Serie A : si delinea la classifica del girone Sud ma i giochi sono sempre aperti.

Serie A : si delinea la classifica del girone Sud ma i giochi sono sempre aperti.

Nella seconda tornata di gare della Serie A 2016 per il girone Sud svoltasi in questo fine settimana a Terracina era in programma lo scontro tra le due favorite del raggruppamento ovvero il Terracina ed i Catania. Sul litorale pontino, ha avuto la meglio solo nei secondi finale la formazione etnea che ha espugnato il campo dei biancoazzurri, ponendo un sigillo importante sulle sorti di questo girone. Nelle altre gare i pontini hanno superato Napoli e Barletta ed i siciliani Barletta e  Canalicchio. Il Villafranca ha superato Canalicchi e Catanese ma ha subito una sconfitta con il Napoli con i partenopei che sono ora la quarta forza del girone a pari di Ecosistem Catanzaro. Nella terza tappa saranno forse gli scontri diretti a sancire la graduatoria finale che al momento è la seguente:Classifica

L’Euroleague a Sanxenxo.  Spagna inarrestabile.

L’Euroleague a Sanxenxo. Spagna inarrestabile.

Mentre al Matteo Valenti Beach Stadium è  in corso il 12° Memorial si sono svolte a Sanxenxo in Spagna le gare della Euro Beach Soccer League 2016 i cui risultati riguardano anche la possibile qualificazione degli azzurri alle finali.
La Spagna battendo l’Ucraina  e la Svizzera battendo i campioni del mondo del Portogallo, sono stati i grandi vincitori vincendo i rispettivi gruppi e con questi risultati hanno in pratica staccato il biglietto per le finali di Catania.

Risultati di domenicaeuro bbeach soccer league

Inghilterra (3) 1-1 (1) Turchia
Repubblica Ceca 5-4 Norvegia
Germania 3-1 Grecia
Francia 4-3 Romania
Portogallo 1-2 Svizzera
Spagna 2-1 Ucraina

Miglior portiere: Elinton Andrade (POR)

Capocannoniere: Noel Ott (SUI)
MVP: Miguel Santiso ‘Kuman’ (ESP)
Nella classifica provvisoria quando manca ancora, per molte squadre, un turno di gare, in  vetta troviamo la Spagna che due settimane fa aveva battuto 4-2 gli azzurri, a 18 punti seguita dalla Svizzera con 15 ed entrambe hanno chiuso le loro partite.  In coda Francia e Grecia sono ormai fuori dalla lotta per il titolo
1  Spain gare 6  punti 18
2  Switzerland gare 6  punti 15
3  Russia gare 3  punti 7
4  Portugal gare 3  punti 6
5  Ukraine gare 3  punti 6
6  Italy gare 3  punti 6
7  Belarus gare 3  punti 3
8  Poland gare 3  punti 3
9  Germany gare 3 punti 3
10   Romania gare 3  0punti
11  France gare 6  punti 3
12  Greece gare 6  punti 0
12° Memorial Matteo Valenti: La fase finale. Clinica Iphone-La Ghenga la finalissima Open

12° Memorial Matteo Valenti: La fase finale. Clinica Iphone-La Ghenga la finalissima Open

Una due giorni di grande spettacolo al Beach Stadum in  Darsena a 400Viareggio dove, sono in corso le fasi conclusive del 12 ° Memorial Matteo Valenti Questo il programma ricordando che l’accesso  alle tribune è del tutto gratuito.

10\7-domenica

U 12-15.00-terzo e quarto- Muraglione-Marina di Levante: 4-3 reti : 2 pardini,russo,tripigiano,2 lombardi ,Fruzzetti.
u16-15.40-terzo e quarto- Bagno Paradiso- Ristorante Bernardone 3-4  reti Buonaccorsi,Fazzi ,Costagli, 3 larthami ,Aquilante,
open-16.20 – Ghenga-Studio Tecnico Gori 3-2 reti: Florio ,Ramacciotti,Pacini ,Mammetti,Gori .
open-17.00-Versilgronda – Clinica Iphone Polpo -4- 5 al Golden goal dopo parità. 4-4 reti Vaglini, Monopoli,Moi,Bitto ,2 Valenti,Remedi,Di Palma. decide 399Di Palma al Golden goal.
u 18 -17.40-Under 18 3/4 posto Arizona – Bar Crudo 4-3 reti 3 gori,Zaia,2 Lazzarini,Pugliese
11\7  Stasera Lunedì
FINALE u14-18.30-Moletto- Darsena
3°/4° open-19.10- 3°/4° Versilgronda-Studio Gori
FINALE U16-19.50-Bagno Adele-Napapiri
FINALE u18-20.30-Bagno Mergellina – Mr Chipotle
FINALE 21.30-finalissima open-La Ghenga-Clinica Iphone/Polpo
a seguire CERIMONIA DI CHIUSURA

Le immagini nella sezione “foto” del sito

Negli allegati gli articoli di Sergio Iacopetti sul torneo per “La Nazione”

 

12° Memorial Matteo Valenti: Risultati e marcatori.

12° Memorial Matteo Valenti: Risultati e marcatori.

1/7 venerdì
u18 -herta vernello vs bagno Arizona-3-2  2 Benedetti -Cerri  Zaia – Calissitop 1
open – Fideuram vs Il pinolo -3-2  2 Marinai Ste-Di Tullio  2 Pierini
2/7 sabato
u14  -muraglione vs m.levante – 4-5  Pardini-Boeri-Garbocci-Russo  3 Lombardi-Fruzzetti-Grimaudo
u 14- darsena vs moletto-9-10 dcr  4 Santini-2 Nelli-Dongu-Poggetti-Rizzo
3 Remedi-4 Belluomini-Del Carlo-Masini-Moretti
u 16 – napapiri vs gmp-6-0  2 Bianchi-2 Pugliese-Gasperoni-Fazzini
u16 -bagno Adele vs bagno paradiso-5-3  Bellandi-Belluomini-Morelli-Ottani -Benedetti  Maccioni-Costacci-Bonaccorsi
u 18- -bar crudo vs impresa taddei-6-7  3 Lazzarini-Lazzareschi-Marsili-Russo
5 Bellini-Agostini-Lunardi
u 18  -ass.marinari vs paragon -6-2  2 Marinari-3 Ghiselli- lombardi  Affaticato-Riccioli
u 18 -almi panificio Cda vs bagno Arizona-4-6  3 morelli- Cinquini  3 Bianchi-2 Zaia-Calissi
Open -studio Gori-la Casina-1-2  Mammetti  2 Laras
open  -clinica iphone vs la ghenga-10-11  3 Remedi-2 Valenti-Olivieri-Antoni-Trezza-Saccardi-Frediani  2 Gaglio-2Florio-2 Brega-Pacini-Barsotti -Lucchesi-Casapieri -Lo Grasso
open -bcm vs must-5-1  4 Pacini-Cinquinitop3
Sostegni
open -bar Stella vs atletico Attilo – 7-1  Bonuccelli  2 Carotenuto -Rui Mota-Zaia-Minichino-Mattei-Santini
3 Luglio
u 16 ristorante bernardone vs napapiri-2-8  Aquilante-Santinelli
Zini-2 Bertacca-2 Bianchi-2 pugliese-Fazzini
u 16-   bagno Adele vs gmp -5-0
2 morelli-Maffucci-Dini -Foli
u 18-  Mergellina vs paragon-2-4  Santini-Minichino  3 Berti- riccioli
u 18 -herta vernello vs almi pan.cda-7-5 dcr  4 Cerri – Bartoli- Benedetti – Fulceri
3 Morelli -Parascandalo-Ragazzo
u 18 -me Charlotte vs bar crudo-2-3  Marigliano-Benedetti  Pugliese-Lazzarini-Marsili
u 14-  -moletto vs marina levante- 7-6  4 Belluomini-2 Remedi- moretti  2 lombardi-2 sapienza-Tarquini-Lippi
u14 -darsena vs muraglione-7-0  3 Santini-2 Ghilarducci-Nelli-Poggetti
open -carp e diem vs hotel bella Riviera-6-5  2 Fiorentino-Remedi-capo-Campelli-Costa  Petracci – 2 Marrucci Mirko-Marrucci Matteo-Stella
Open  -Il Pinolo vs Bar Stella-5-1  2 Barsotti-Giannecchini-Benassi-Comelli
Shiroka
Open- -Tiger man vs versilgronda-2-4  Cammaroto-Ragghianti  Monopoli-Moi-Genovali-Benedetti
u 16- rist bernardone vs adele-3-5  Autog.Ottani-2 Aquilante  3 Morelli-2 Benedetti
u 18-mergellina vs ass.marinari -6-4  5 Santini-Da Pozzo Gianetti-Dolci -Marinari-Ghiselli
open-hotel burlamacco vs Brambilla’s -4-3 2 Barsotti – 2 Raffaelli 2 Cinquini-Bianchi
4/7 lunedì
U16 –bagno Paradiso-napapjri 2-6 Reti bagno Paradiso: costagli,autorete ber tacca
Reti Napapjri: 2 bertacca,2 pugliese,saetta,santini.top 2
U16-ristorante Bernardone-GMP impresa edile 3-2 Reti Ristorante brnardone:larthami,rosata,santinelli Reti GMP:ali Alberto,panconi.
U18-Mr Chipotle – impresa  edile taddei 4-1 (buglio,marino,mallegni,benedetti-bellini)
U18-Bagno Arizona – herta bermelo 3-2  (Bianchi, Pardini,zaia- benedetti, fazzini)
U18-Paragon- assicurazioni marinari 6-5 (dcr) (Ghilardi,affatigato,affatigato,riccioli <rigori – riccioli, affatigato> – ghiselli,de scisciolo, larthami,dolci <rigori – ghiselli>
OPEN-Studio tecnico gori/isola che non c è – carpe diem 5-2  (Gori, gori, gori, mammetti, mammetti – palazzolo Palazzolo)
OPEN-Clinica iphone/polpo – hotel burlamacco  (Valenti, di palma, remedi, nuzzi, remedi, nuzzi- puddu)
5\7 Martedi
u16-17.30-impresa edile GMP – bagno paradiso 0-3   (Reti : 2 ottoni, Maccioni)
u 16-18.10-Adele vs napapiri- 6-5  2 benedetti-3 morelli-frusteri  2 Bertacca-pugliese-Fazzini-bianchi
u 18-18.50-Taddei vs bar crudo-2-3  Pugliese-che chi-Lazzarini  Agostini-Maguina
u 18-19.30-Arizona vs almi pan. Cda-6-4  3 Pagni -Baldassarri-Pellini-bianchi  2 morelli-2 Bertacca
u 18-20.10-paragon vs mergellina-1-5  2 Minichino-Mattei-Bonuccelli -santini  Riccioli
open-20.50-bcm vs versilgronda-4-5 dcr  2 della latta- Fappani-Pacini  2 moi, 2 vaglini, Bitto
open-Fideuram vs Atletico Attilo-3-5  Marinai simone-marinai ste-Mazzone  3 bryan-2 Carotenuto
6\7 mercoledì
U12 -17.30-Moletto – Muraglione 7-5 reti 6 Remedi Tommaso e Minichino x moletto – 2Ttipiciano,Pardini e Russo x Muraglione.
U12 -18.10-Marina di levante – Darsena 4-4 (dcr 6-4)  Reti : lombardi2, grimaudo, fruzzetti2, tarquini (marina)- nelli, santini2, ferro (darsena).
U16-18.50-BAGNO PARADISO – RIST BERNARDONE 5-3  (Reti : buonaccorsi2, lazzerini2,russo xbagnoparadiso – rosata2, aquilante xristorantebernardone)
u 18-19.30-almi pan.cda vs herta vernello-5-3 dcr  Morelli -Bertacca-felloni-ragazzo-Buzzelli  2 Cerri-2 Benedetti
u 18 – 20.10-bar crudo vs mr charlotte – 2-4  Checchi-Lazzarini  Benedetti-Barsotti-2 Buglio
Espulsine diretta-chiplote -Dini – Margliano (sanzione 3 giornate per entrambe) bar Crudo – Ruberti (3 giornate)
open-20.50-brambilla’s vs ghenga-1-5  cinquini  2 Florio-lucchesi-Ramacciotti-Brega
open-21.30-bella riviera vs les Pommes Ristor. La casina-4-3 dcr  2 Petracci-Bastianelli- Marrucci mirko  2 Laras -D’onofrio Matteo
Espulsione per doppia ammonizione -bella Riviera – Laras- (1 giornata)
7/7 giovedì
u18-18.00 – ass.marinari vs mergellina-1-2  Lombardi  2 Santini
u 18-18.40-Taddei vs mr charlotte-2-5  2 Agostini  2 Barsotti-Buglio-Segreto-Farnocchia
open-19.30-Fideuram vs bar stella- 8-0 a tavolino
open-20.10-studio Gori vs bella riviera- 4-2  2 Gori-Bernardo-Mammetti   2 Petracci
open-20.50-clinica iphone vs brambilla-5-2  2 Valenti-3 Remedi  Cinquini-Bianchi
open – 21.30- must vs Tiger team-1-5  Viviani  2 Cammaroto-2 Ragghianti-Olivieri
open- 22.10- il pinolo vs atletico Attilo-4-3  2 Benassi-2 Pierini  Menichino-Rui Mota-Carotenuto
8/7 venerdì
open – 20.00- carpe diem vs la casina-6-2  2 capo-2 fiorentino-Remedi-Bicchi  Gemignani-Buglio
open -20.40- hotel Burlamacco vs la ghenga-2-7  Barsotti-Gemignani  3 Brega-2 Barsotti-Pacini-Ramacciotti  Barsotti-Gemignani
open-open 21.20- versilgronda vs must-6-2  3 Vaglini-2 bitto-monopoli  Mainardi-Pagni
open 22.00-bcm vs Tiger team-5-3  2 galli-della latta-pacini-cappa i  2 cammaroto-ragghianti
9\7 sabato
u 14-11.00-moletto- muraglione- 8-6 dcdr  Del Carlo Belluomini2 remedi 2 minichino2  Russo poleschi2 pardini 2 tripiciano
Rigori   Belluomini remedi goal  Pardini boeri entrambi fiori
u14 -11.40 – Darsena – Marina di levante 7-3  Nelli santini2 hernandez bastillo ghilarducci2  Lippi-autog nelli – lombardi
u16-15.30-bagno Adele- Bernardone-7-1  2 Morelli-2 Bellandi-benedetti-Frusteri-Dini  Larthami
u16-16.10-Napapiri-Paradiso-5-4  4 Bertacca-Fazzini  Ottoni-Russo -Lazzarini-Fazzi
u 18-17.00-bar Crudo-Mergellina-1-3  Lazzarini  Santini-Scardina-Minichino
u18-17.40-bagno Arizona-Chipotle-4-6  2 Gori-Pagni-Bianchi  3 Buglio-2 Barsotti-Marino
open-20.00-gara 1-La Ghenga-Il pinolo-7-6  2 Ramacciotti-2 Brega-Florio-Pacini-Casapieri  2 Barsotti-bendassi-Francesconi-Comellini-Pierini
open-20.40-gara 2-versilgronda-Carpe Diem-7-6 dcr  2 vaglini-2 moi-bitto -monopoli-Furlan  2 capo-2 Remedi-2 fiorentino
open-21.20-gara 3-Bcm-studio tecnico Gori-2-3  2 Fappani  3 Gori
open-22.00-gara 4-Clica Iphone/Polpo-Atletico Attilo-4-1  3 valenti-Remedi   Bryan

 

Anche Francesco Colonnese al 12° Memorial Valenti.

Anche Francesco Colonnese al 12° Memorial Valenti.

Nelle fila della formazione del Must è sceso in campo ieri sera al BeachIMG-20160708-WA0000 Stadium di Viareggio nelle gare  eliminatorie del 12° Memorial Matteo Valenti, anche una vecchia conoscenza del calcio italiano Francesco “Ciccio” Colonnese ” che, nonostante la superficie non abituale, se l’è comunque cavata davvero bene.
Francesco Colonnese vanta  un grande passato, con ben oltre trecento gare nei professionisti, ed ha indossato, fra le altre, le maglie di Roma, Inter, Napoli e Lazio.

Proprio con i biancoazzurri capitolini ha vinto anche una  Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana.

Nel suo palmares anche il titolo di Campione d’Europa Under 21.

Oggi Colonnese, dopo il corso di Coverciano, fa l’allenatore e nel tempo libero pure…. il “beachers”.

 

Italia terza nel ranking mondiale. Il portogallo detronizza la Russia.

Italia terza nel ranking mondiale. Il portogallo detronizza la Russia.

Il Portogallo, neo campione del mondo, è il nuovo leader del ranking mondiale, ufficializzata a Giugno da BSWW, detronizzando la Russia da quando nel 2012 è stata istituita la classifica.italia Grazie alla vittoria sulla Russia alla recente Eurocup di Belgrado, i lusitani, hanno scavalcato i rivali raggiungendo la vetta della classifica di tutti i tempi.
Seppur battuta nella finalissima dai portoghesi, la nazionale italiana, proprio grazie al secondo posto conquistato in Serbia, ha raggiunto il terzo posto assoluto della stessa classifica mondiale scavalcando i mostri sacri del Brasile. Mai, la nazionale italiana, era salita così in alto nelle classifiche mondiali. Sono ora  tre formazioni europee a guidare  la classifica assoluta. Il resto della top 10, almeno per quanto riguarda le prime dieci posizioni, è invariato. 

Tutto Il ranking mondiale:

1 Portugal Portugal EUROPE 3641
2 Russia Russia EUROPE 3580
3 Italy Italy EUROPE 2257
4 Brazil Brazil CONMEBOL 2138
5 Tahiti Tahiti OCEANIA – OFC 2063
Continue reading “Italia terza nel ranking mondiale. Il portogallo detronizza la Russia.”

Marinai: squadra nazionale russa – un modello per gli italiani

Marinai: squadra nazionale russa – un modello per gli italiani

2016/07/03 – 17:25

 Calcio Azzurri Simone Marinai – uno stadio a Strogino, il suo tatuaggio con un clown e ottenere conoscenza di Buffon.

 Dopo due turni di partite giocate “Azzurri” fa finta di non solo per la vittoria nel loro gruppo, ma nel complesso in tutta la fase.  Uno dei team leader Simone Marinai parlato con corrispondente Beachsoccerrussia, a parlare lo stato d’animo prima di un confronto critico con la Spagna, e anche per elogiare gli organizzatori del palco per la qualità dello stadio in Strogino.

 Oggi si giocherà contro la Spagna. Хорошо ли вы знаете эту команду? Come ben sapete questa squadra?

– Sì, sappiamo come giocare contro la Spagna, ma sono ben studiato il nostro stile di gioco. . Siamo in attesa per un tempo molto difficile, intensa partita, ma spero che ci accingiamo a fare vincere il primo posto nel loro gruppo.  Siamo ansiosi di grande successo in questa stagione. L’evento principale, naturalmente, ci aspetta a settembre – la fase di qualificazione per la Coppa del Mondo a Jesolo, ma anche in Eurolega, dobbiamo agire con dignità.

 Se il team spagnolo è diventato debole senza Lorentsa?

Ma gli spagnoli sono forti e senza di essa, in modo che la partita sarà molto difficile per noi.

Lo stadio concorso “Yantar” di un alto livello per la prima volta tale? Come ti piace la nuova sede di beach soccer nella capitale russa?

Ci piace molto. Allo stadio un luogo fresco, paesaggio pittoresco.  Ci piace molto la vostra nuova casa (ride).

Cosa ne pensi sabbia in Strogino?

 Una buona, di alta qualità della sabbia. E ‘meglio di quanto non fosse una settimana fa a Belgrado.

– АHai qualche altra parte giocato a Mosca?

 Sì, abbiamo giocato … nel torneo di qualificazione per la Coppa del Mondo. Lo scorso anno, ha giocato allo stadio “Dinamo”.  Ora qui nel “Strogino”.

 Dove la sabbia è stata la qualità?

– Non mi ricordo (ride). . Lui è sempre lo stesso per tutte le squadre a giocare, in modo da non avere alcun significato speciale.

Più di recente, hai perso in finale di Coppa dei Campioni a Belgrado.  L’anno scorso, abbiamo perso nelle finali dei giochi europei.  Non è stato impostato il secondo posto?

 Sai, probabilmente lo è. Dobbiamo vincere un torneo, per sbarazzarsi di esso.  Quindi puntiamo a vincere.  Sai, non ho mai vinto nulla in nazionale, e abbiamo un sacco di quelli. Credo che se riusciamo a vincere da qualche parte, tanto più essa sarà molto più facile psicologicamente.

 Oggi, nell’ultima partita della giornata si incontreranno le nazionali di Russia e Svizzera. Cosa pensi che sarà più forte in questo confronto.

Credo che la Russia – questa è la migliore squadra del mondo.  Sì, il Portogallo è forte, vince titoli, ma quando si parla di calcio sulla spiaggia, in linea di principio, la squadra nazionale russa – è un esempio per noi.  Credo che vedremo una partita molto importante, che avrà il sopravvento in Russia La Svizzera è anche molto potente squadra, c’è un intero giocatori di classe placer, ma per qualche ragione sembra che lei non sarà in grado di vincere oggi.

E chi vincerà tutta la fase di Mosca nel suo complesso?

Italia, ovviamente (ride)!

– Ieri, la squadra italiana sul grande notte di calcio ceduta alla Germania ai rigori e ha lasciato il campionato d’Europa. Cosa ne pensi della prestazione della squadra?

– L’Italia ha agito molto cool in questo Euro. Questo comando non è stato  giocatori, ma ha raggiunto comunque un ottimo risultato. E ai rigori in Italia solo sfortunato. Abbiamo avuto quasi nessun giocatori seri con esperienza internazionale.  Ricordiamo squadra nel 2006 anno del campione: Pirlo, Del Piero, Totti – che in gran parte estrae la vittoria nel campionato del mondo. . Ricordo molto bene che la vittoria, da quel giorno, il 9 luglio, ho 18 anni.  E ora i giocatori della nazionale sono buoni, ma hanno poca esperienza.  Forse la sua mancanza di impatto e nel calci di rigore.

 Anche Buffon è stato in grado di salvare la sua squadra in un momento cruciale …

Per Buffon, non possiamo avere alcuna lamentela.  Ha salvato la sua squadra in ogni partita nel campionato d’Europa. Questa volta, purtroppo, non è accaduto. received_1562309924064495

 E si sta comunicando con qualcuno della squadra per i grandi calciatori?

No, ma con lo stesso Buffon, ho incontrato un paio di anni fa, durante una partita amichevole, che è stato giocato con gli amici Buffon dal mio team di Viareggio.  Ma altra squadra di calcio in Italia, non lo so, non abbiamo mai visto.

Lo stadio di gradinate Strogino pieni di spettatori. А E in Coppa vincitori Euro in spettatori Catania quasi non lo era.  Perché è successo?

 Non capisco perché è successo.  Probabilmente, è necessario chiedere agli organizzatori. Naturalmente, questo è molto cattivo. . Partite sono state molto spettacolare, il biglietto d’ingresso non era necessario, ma il pubblico ancora non era.  E ‘un peccato.

– Quest’anno, l’Italia ospiterà la Super Finale di Eurolega a Catania e il torneo di qualificazione per il Campionato del Mondo a Jesolo.  E ‘cambiato qualcosa?

Credo di sì.  Almeno, lo spero. . Credo, infatti, che i tifosi si uniscono intorno alla nostra squadra e sarà il nostro sesto giocatore.

Hai così tanti tatuaggi differenti. Ci parli di loro.

Questo tatuaggio (indicando il suo avambraccio destro) è dedicato ai Giochi europei di Baku – è stata un’esperienza straordinaria.  E questo (sotto a destra) – dedicato alla vittoria in Euro delle Coppe con il mio club “Viareggio”.  Il fatto che questo club è storia molto speciale.E ‘apparso in memoria del nostro defunto amico – Matteo Valenti – il fratello di Giacomo Valenti.  I migliori giocatori della nostra città insieme e formano una squadra di amici. Con questa squadra abbiamo recentemente vinto il torneo.

Quali emozioni si erano a vincere delle Coppe euro?

 E ‘difficile descrivere quanto siamo stati entusiasti. Abbiamo avuto una storia molto difficile, che ho già descritto.  E la vittoria è stato il nostro sogno accarezzato.  11 giocatori nella nostra squadra – amici e giocatori da Viareggio.  Non certo la migliore squadra in Europa può diventare più tipo di squadra in cui tutti i giocatori sono una città Inoltre, siamo amici da 20 anni: Di Palma, Gori, Ramacciotti. . E tutti insieme per diventare campioni – è stato qualcosa di incredibile.

E ch

Spain - Italy. Euro Beach Soccer League 2016, Moscow.
Spain – Italy.
Euro Beach Soccer League 2016, Moscow.

e tipo di tatuaggio sul piede?Quel pagliaccio?

Sì, il clown!  Il Carnevale di Viareggio è effettuata speciale, e questo pagliaccio – un simbolo del carnevale.  Amo la mia città, ho avuto un grande patriota, e quindi deciso di fare un tatuaggio. . Tra l’altro, un altro tatuaggio – questa è la data di nascita dei miei genitori e mio fratello – la mia famiglia. E tutti questi personaggi marini in relazione al fatto che il nostro nome – Marinaite – italiano si traduce come “marinai”.

 E ‘tuo fratello gioca beach soccer?

Sì, sta giocando con me in “Viareggio” e gode ancora grande calcio.  Grande calcio per lui – un modo per guadagnare soldi, così si preferisce.  Ma spero che egli sarà in grado di penetrare la nazionale italiana in beach soccer – sarà grande.

Quindi note tatuaggi sul corpo di alcuni momenti più importanti della sua vita?

 Sì, e più in lavorare su di essi il processo di (sorride).

– Avete intenzione di fare un po ‘più tatuaggi?

 Sì, ho intenzione di non appena si vince un torneo significativo.  Campionato del Mondo?  Forse (sorride). . Solo prima devono qualificarsi – tutte e quattro le squadre riceveranno i voucher ei richiedenti molto.

Chi vedi tra i principali contendenti?

 Spagna, Russia, Italia, Portogallo, Svizzera, Ucraina, Bielorussia.  Si vede – in una volta contati sette squadre in quattro punti.

Giorno Anton Shkarin prima ha giocato la sua partita 200 per la squadra nazionale, pensi che sia importante per i giocatori per celebrare questi momenti, per mantenere le statistiche?

 In Italia, non ci sono giocatori che sono venuti vicino a questo indicatore come Anton. . Lui – una vera leggenda. Sono sicuro che avrebbe dovuto festeggiare.  Spero che egli sarà in grado di giocare più di duecento partite.

 Sai quante partite hai giocato per la tua squadra?

 Da qualche parte 83-84. Obiettivi – 35 o 36. Allo stesso modo, non riesco a ricordare. Un gioco per la squadra io sono con il 2010.  Ma nel 2011, ho giocato lontano da tutte le partite – alcuni mancati. Н Alla Coppa del Mondo a Ravenna, per esempio, non ha giocato a causa di un infortunio.

 – Cosa ne pensi, perché nel russo Superleague non italiani?

 Per essere onesti, io so poco del campionato russo. Posso dire che in Italia ci sia un campionato molto grave, ma in Russia è ancora più forte. Spero che i giocatori italiani in un prossimo futuro e giocherà in Russia.

Fonte e foto: beachsoccerrussia.ru
Autore: Julia Ivanova

La serie A Femminile.

La serie A Femminile.

Sono cinque le squadre iscritte al campionato di Serie A 2016:
1. A.S.D. CATANIA BEACH SOCCER
2. A.S.D. CATANZARO BEACH SOCCER
3. A.S.D. LADY TERRACINA BEACH SOCCER
4. A.S.D. LAZIO BEACH SOCCER
5. A.S.D. NAPOLI BEACH SOCCER

Le formazioni sono state suddivise in due gironi

GIRONE A: due squadre
GIRONE B: tre squadre

GIRONE A

A.S.D. CATANIA BEACH SOCCER
A.S.D. CATANZARO BEACH SOCCER

GIRONE B

A.S.D. LADY TERRACINA BEACH SOCCER
A.S.D. LAZIO BEACH SOCCER
A.S.D. NAPOLI BEACH SOCCER

Le vincenti dei due gironi sia affronteranno a Riccione, in concomitanza con le finali maschili, per il titolo di Campione d’Italia.

 

Euroleague: La Spagna batte 4-2  l’Italia. Sei punti il bottino azzurro per le qualificazioni europee nella tappa russa.

Euroleague: La Spagna batte 4-2 l’Italia. Sei punti il bottino azzurro per le qualificazioni europee nella tappa russa.

Italia – Spagna non è mai una partita banale nel beach soccer. azzurriIl livello delle due formazioni ed il loro ranking è tale che è lecito sempre aspettarsi un grande spettacolo. Ancor di più quando in palio ci sono tre punti fondamentali ed il titolo di tappa nonché la supremazia del girone.
Purtroppo oggi il successo è andato ai giallorossi avversari.
Per la cronaca:
parte male l’Italia con la formazione iberica che è meglio messa sul campo e dopo cinque primi di gioco passa in vantaggio con un tiro dalla distanza che tocca terra e si impenna dentro la porta di Spada.
La Spagna attacca e l’Italia si salva con l’aiuto prima della traversa e italia spagnapoi del palo. Si va in al riposo con gli iberici avanti di un gol. Nella ripresa al 5 pareggia Corsiniti ma poi, mentre l’ Italia ritrova equilibrio e sembra rtrovarsi in campo,  arriva il nuovo vantaggio spagnolo per uno sfortunato rimpallo difensivo che libera al tiro facile l’attaccante iberico
Si accende la gara negli ultimi 90 secondi di tempo della seconda frazione. Fallo laterale di Marinai che trova Ramacciotti che si libera dell’avversario e di sinistro batte Dona. Il pareggio dura però poco e su azione d’angolo lo schema iberico ha sucesso e la Spagna di testa trova ancora il vantaggio.
Gori prima della fine beneficia di un tiro libero per pareggiare ma bandicam 2016-07-03 17-41-53-245il sinistro di Tin tin si spegne sul fondo. Nella terza frazione un tiro libero di Marinai viene respinto  da Dona poi Frainetti si libera bene al tiro ma il pallone sbatte sul palo.
Con gli azzurri in forcing offensivo è un nuovo malinteso difensivo che costa carissimo all’Italia uno retropassaggio troppo corto al portiere degli azzurri regala a Merida, che si inserisce, il gol. La Spagna segnando chiude il gol chiude in pratica la gara. La squadra di Agostini ci prova fino in fondo ma il risultato non cambia. La nazionale azzurra chiude quindi la tappa di qualificazione europea con sei punti. Tornerà in campo ad agosto, per l’ultimo turno di qualificazione quando avrà avversari, il 12 la Germania, il 13 la Polonia ed il 14 l’Ucraina. Le finali di Euroleague saranno a fine agosto a Catania.