• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2012 e 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S
Al Viareggio Beach Soccer l’Oscar Versiliese dello Sport.

Al Viareggio Beach Soccer l’Oscar Versiliese dello Sport.

Un bellissimo successo di pubblico per la serata di premiazione della 26^ edizione dell’Oscar versiliese dello Sport il premio organiizzato ogni anno dal Quotidiano La Nazione. Possono sicuramente essere contenti Enrico Salvatori e l’intero staff della redazione versiliese del giornale e Giovanni Lorenzini vera e propria anima di questo evento. Una serata condotta all’insegna della verve del presentatore Fabrizio Diolaiuti, davvero brillante questa sera, e dalla bellissima Federica Busatti Bei. Sul palco tantissimi ospiti dagli olimpionici Luca Tesconi argento olimpico nel tiro con la pistola, alla speranza diventata ormai stella di prima grandezza del nuoto Diletta Carli, al pluridecorato e sempre verde lanciatore del peso Nicola Vizzoni oltre ad una nutrita schiera di sportivi di grande spicco in quelli che sono purtroppo definiti sport minori ma che racchiudono tutta l’essenza della vita dello sportivo e che in quanto a impegno, passione, cuore ed  emozioni non sono minori di niente. In mezzo a tanto sport vero anche il premio ed il riconoscimento de La Nazione, consegnato dal  tenente comandante del nucleo radiomobile della compagnia di Viareggio Grazia Centone, per una annata fantastica con  la conquista della Coppa Italia ed il secondo posto nella Serie A  del Beach Soccer, agli atleti salmastrosi  del Viareggio Beach Soccer di Stefano Santini che da buon condottiero ha lasciato spazio e applausi ai suoi ragazzi. In gallery le foto della serata.

A Santos vince il Brasile. Vittoria dedicata alle vittime di Santa Maria. Olanda terza.

A Santos vince il Brasile. Vittoria dedicata alle vittime di Santa Maria. Olanda terza.

Il Brasile si è aggiudicato a Santos la Coppa delle Nazioni battendo la Svizzera per 6 a 4. Vantaggio iniziale elvetico di Stankovic poi il ritorno ed allungo decisivo sudamericano fino al 4 a 1  con Benjamin,, Sidney (che ha così festeggiato le 200 presenze con la maglia verdeoro) , Daniel (miglior giocatore del torneo) e Jorginho  Dopo un recupero degli svizzeri Bruno Xavier (Capocannoniere della manifestazione) ha realizzato la doppietta del decisivo ko Svizzero ed a nulla sono servite le altre reti di Stankovic e Meier.  La formazione brasiliana ha dedicato la vittoria alle vittime dell’incendio alla discoteca  di Santa Maria nel quale hanno perso la vita 245 ragazzi.  Nella finale per il terzo e quarto posto l’Olanda si è rifatta dopo la pesantissima sconfitta del giorno precedente vincendo con il Messico per 1 a 0. Mentre la squadra A era impegnata a Santos per la seconda Coppa delle Nazioni, la  squadra B si è preparata Rio de Janeiro per le amichevoli del prossimo fine settimana in Paraguay. Sotto il controllo del vice-allenatore, José Roberto Santos, si sono allenati:
PORTIERI-Wesley (Corinzi Santo André) e Marquinhos (Spirito Santo)
DIFENSORI-Codazzi (Vasco da Gama), Eudim (Sampaio Corrêa), Rafinha (Flamengo) e Anderson (Corinthians)
ATTACCANTI-Bernardo (Flamengo), bocca (Vasco da Gama), Lucas Saatkamp (Vasco da Gama) e Gabriel (Paraíba). Con questi giocatori il Braasile giocherà in Paraguay. Da questo grande lavoro e programmazione si capisce come mai poi i brasiliani siano leader in questo sport.
In Asia vince l’Iran. In Brasile Benjamin nella storia.

In Asia vince l’Iran. In Brasile Benjamin nella storia.

Alle qualificazioni della zona asiatica ai mondiali di Tahiti gioisce la formazione iraniana per aver battuto in una finale combattutissima e solo dopo una lunga serie di calci di rigore il Giappone. Gioisce anche il tem degli Emirati Arabi Uniti che grazie alla vittoria nel terzo e  quarto posto con l’Australia stacca l’ultimo  biglietto disponibile per raggiungere la Poesia nel prossimo settembre. Questa la classifica finale per le prime posizioni: Iran, Giappone,  UAE, Australia, Oman, Palestina, Cina, Libano. Miglior giocatore del torneo Osmar Moreira (Gia), Capocannoniere Mesigar (Iran), Miglior portiere Jaeger (AUS).

Dall’altra parte del mondo nella Coppa delle Nazioni in corso di svolgimento a San paolo in Brasile i padroni di casa hanno travolto con un clamoroso 8 a 0 l’Olanda che seppur priva di Koswall è stata letteralmente dominata. Da segnalare nella squadra carioca il trecentesimo goal in carriera di Benjamin (nella foto festeggiato dal capitano dei verde oro) con la maglia del Brasile. Ci auguriamo quest’anno di rivedere il fuoriclasse sudamericano nel campionato italiano. Nell’altra gara della giornata  la Svizzera ha dovuto arrivare ai calci di rigore per aver ragione di un indomito Messico. Oggi, Brasile –  Svizzera come da pronostico atto conclusivo del torneo. Foto: Bsww

Milan sconfitto dal Barcellona in Qatar.

Milan sconfitto dal Barcellona in Qatar.

Il Milan Beach Soccer, nella gara che ha preceduto la finalissima delle qualificazioni asiatiche ai mondiali in Qatar, in uno stadio gremitissimo,  ha perso questo pomeriggio 6 a 2 contro il Barcellona. I rossoneri sono scesi in campo con i due viareggini (nella foto) Marinai e Ramacciotti laterali Francois centrale di difesa e Palmacci  in attacco e Spada fra i pali. Ottimo l’avvio della partita  gol di Ramacciotti che ha aperto la gara ed il raddoppio grazie ad un autogol di Nico su una deviazione. Poi la luce delle energie del team si è spenta piano piano ed è arrivata la rimonta iberica che prima ha portato al pareggio e poi ad un allungo nel secondo tempo che i rossoneri non sono stati in grado di contrastare. Evidente in campo il ritardo di condizione di molti giocatori lontani dai campi di Beach da diverso tempo.  La squadra di Del Duca ha provato nella terza frazione a riaprire la gara ma la formazione blaugrana con un Amarelle in grande condizione ha concesso davvero poco.  Buona comunque per lunghi tratti la prova dei due viareggini. Goals: Ramacciotti, Aut. Nico, Nico, Amarelle, Eremeev, Juanma, Krash, Llorenç.
Milan Beach Soccer: Spada, Marinai, Ramacciotti, Francois, Palmacci,  Ahmed , Ze Maria, , Jordan, Backt, Gasset.
Barcellona Beach Soccer: Dona, Beiro, Krass, Juanma, Nico, Pachev, Llorenc, Amarelle, Eremeeev, Gradchenho.
Foto di testa: Manuel Queimadelos Alonso (www.manuelqueimadelos.com)

 

Finali qualificazioni asiatiche,  Milan-Barcellona, Coppa delle Nazioni

Finali qualificazioni asiatiche, Milan-Barcellona, Coppa delle Nazioni

Tanto Beach Soccer internazionale in questo fine settimana. Le nazionali di Iran e Giappone, vincendo oggi a Doha in Qatar le rispettive semifinali, hanno staccato il biglietto per Papeete 2013 e domani si contenderanno il titolo. Questo il primo verdetto della finali asiatiche di qualificazione ai mondiali di Tahiti 2013. Le due sconfitte, Emirati Arabi ed Australia, nella finale terzo e quarto posto di domani cercheranno di staccare l’ultimo biglietto mondiale disponibile.

Semifinali.
Iran – Emirati Arabi Uniti  3-2
Australia – Giappone 01-02
Il programma di domani
18,45  Finale 3° e 4° posto  Emirati Arabi Uniti – Australia
20,00 Esibizione     Barcellona – Milan
21.15.  Finalissima    Iran – Giappone

Nel programma di domani, fra le due finali, spazio alla gara internazionale di esibizione fra Milan Beach Soccer ed il Barcellona. Diversi cambiamenti nei due teams in gara. Fra i catalani di Amarelle, ci saranno i nazionali  russi  Egor Yeremeev  e Yury Krasheninnikov ma mancheranno Shishin e Bukhlitskiy .  Nella formazione italiana guidata dal tecnico Del Duca mancheranno Stankovic e Meier impegnati in Brasile con la nazionale elvetica alla Coppa delle nazioni ma  ci saranno a disposizione del mister altri due nazionali, questa volta lusitani. La gara sarà  visibile in diretta alle 17,00 italiane su  http://www.beachsoccer.com/schedule
La formazione rossonera:
Stefano Spada (Ita)
Robin Gasset (Fra)
Dario Ramacciotti (Ita)
Stephan Francois (Fra)
Simone Marinai (Ita)
Josè Maria (Por)
Paolo Palmacci (Ita)
Jordan Santos (Por)
Abd El Hafez Ahmed (Ita)
Luca Cataldo (Ita)
Allenatore: Emiliano Del Duca (Ita)

Inizia stasera a Santos. in Brasile, la  Coppa delle Nazioni. In programma le gare fra Olanda – Svizzzera e Brasile – Messico

Foto di testa: BSWW

Iran, Emirati Arabi, Australia, Giappone semifinaliste in Qatar.

Iran, Emirati Arabi, Australia, Giappone semifinaliste in Qatar.

Iran, Emirati Arabi Uniti, Australia e Giappone sono le quattro semifinaliste delle qualificazioni asiatiche ai mondiali di Tahiti di settembre. Domani pomeriggio a Doha  le quattro formazioni si contenderanno la finalissima. Si qualificano per il mondiale solo le due finaliste e la vincente del 3° e 4° posto. Risultati e calendario delle partite della Coppa del Mondo di qualificazione 2013. Zone “Asia”.

22 gennaio Martedì
Arabia Saudita – Emirati Arabi Uniti 3-6  Uzbekistan – Palestina 5-6 ext.
Filippine – Iran 0-20  Bahrain – Libano 3-5
Cina – Iraq 8-3  Oman – Australia 4-6
Thailandia – Giappone 1-4  Afghanistan – Qatar 7-3
23 gennaio Mercoledì
Bahrain – Thailandia penna 1-1. 1-0  Iran – Iraq 10-3
UAE – Palestina 5-2  Oman – Afghanistan 7-0
Uzbekistan – Arabia Saudita 6-8  Giappone – Libano 6-5
Cina – Filippine 11-1  Qatar – Australia 3-3 pen. 3-4
24 gennaio Giovedi
Libano – Thailandia 6-4  Iraq – Italia 6-0
Palestina – Arabia Saudita 8-2  Emirati Arabi Uniti – Uzbekistan 7-1
Australia – Afghanistan 6-4   Giappone – Bahrain 5-2
Iran – Cina 4-2  Qatar – Oman 1-3

Tornano a Viareggio Coppa Italia e prima tappa di Serie A 2013

Tornano a Viareggio Coppa Italia e prima tappa di Serie A 2013

Fra le notizie che trapelano da Roma anche la notizia che sarà ancora Stefano Santini ed il rinnovato impianto del Matteo Valenti Beach Stadium di Viareggio, prorpio come lo scorso anno, a dare il via alla stagione agonistica nazionale. Un inizio che corrispose con la vittoria dei bianconeri della prima storica Coppa Italia.
Lungo le rive del Tirreno vedremo in apertura dell’estate sia l’edizione 2013 della Coppa Italia nei giorni 30, 31 Maggio e 1 e 2 Giugno a cui parteciperanno tutte le sedici squadre iscritte alla Serie A e sia la prima tappa di campionato di Serie A quella con le otto formazioni del girone Centro Nord subito nel week end successivo quello dell’8 e 9 Giugno. –
Un bellissimo inizo di stagione per la Versilia che ritroverà l’affusso della carovana del beach soccer per la prima metà di giugno ma sopratutto potrebbe  ritrovare le telecamere di Raisport che come lo scorso anno dovrebbe coprire  l’evento.

Prende forma il campionato di Serie A 2013.

Prende forma il campionato di Serie A 2013.

Si è conclusa la riunone in lega, la prima della stagione 2013  per la programmazione della prossima stagione. Alla riunione erano presenti tutti i rappresentanti federali, Lopresti, Arcopinto, Lulli ed il Ct Esposito. Secondo le notizie provenienti dalla capitale il format per il camponato di Serie A 2013 non dovrebbe mutare. Appare  quasi scontata sia la reaalizzazione anche di un campionato di Serie B così come la realizzazione di un campionato femmìnile. Per quanto attiene la Serie A 2013 delle quattordici squadre aventi diritto di partercipazione al prossimo campionato  dalla Serie A 2012 mancavano alla riunione di oggi solo Colosseum e Clodiense.Tutte presenti le altre con diverse new entry che porteranno probabilmente ad un esubero di squadre rispetto alle sedici del format. E di consegenza all’inserimento degli esuberi nella Serie B. In attesa ovviamente della ratifica delle iscrizioni ufficiali e della relativa presentazione della documentazione
Alle squadre ormai note si aggiungerà il graditissimo ritorno del supertitolato Milano Beach Soccer e dalla Campania del Napoli Beach Soccer e dall’ Adriatico il Pescara Beach Soccer. A queste si aggiungeranno anche una seconda formazione toscana, il Livorno Beach Soccer, una quarta squadra catanese con la città etnea che diventerebbe sicuramente il bacino italiano numericamente più’ importante ed una nuova società, il Soverato Beach Soccer. Non resta quindi che attendere le ratifiche delle iscrizioni per conoscere i nomi delle sedici big che daranno vita al campionato di Serie A targato FIGC Lega dilettanti 2013

Milan – Barcellona All Stars a Doha in Qatar con Marinai e Ramacciotti.

Milan – Barcellona All Stars a Doha in Qatar con Marinai e Ramacciotti.

Nel contesto delle gare di qualificazione ai mondiali di Tahiti per la zona asiatica a Doha in Qatar della prossima settimana ci sarà anche una gustosa esibizione di All Stars di Beach Soccer World wide che annovera tantissimi big del beach soccer mondiale. Due formazioni che stanno prendendo forma in queste ore, messe insieme apppositamente per dare spettacolo al cospetto di un pubblico asiatico che dovrebbe esssere numerosissimo allo stadio Katara Beach di Doha che ospiterà 3000 persone. Una gara che offrirà grande calcio su spiaggia e che in attesa degli organici ufficiali avrà nelle due formazioni tantissime stelle. Nel Milan Beach Soccer guidato da Emiliano del Duca tecnico del Terracina,

ci sarebbero il capitano del Milano Beach Soccer Ahmed, i nazionali svizzeri Stephan Meier e Dejan Stankovic oltre a buona parte della nazionale azzurra, i viareggini Simone Marinai e Dario Ramacciotti con Paolo Palmacci e Stefano Spada. Nel Barcellona Beach Soccer oltre al capitano della squadra catalana e della nazionale di Spagna Ramiro Amarelle i campioni del mondo della nazionale russa Egor Eremeeev, Dimitry Shishin and Andriy Buklhitskiy. La gara si giocherà al Katara Beach di Doha il 26 Gennaio alle ore 19,00 locali, inserita fra la finale terzo e quarto posto e la finalissima delle qualificazioni asiatiche ai mondiali di Tahiti in programma alle 20,15.

 

Il beach soccer sbarca in India.

Il beach soccer sbarca in India.

Sempre più universale il mondo del Beach Soccer. Sempre più fenomeno di massa che si espande ovunque nel mondo. Frutto di questa  evoluzione il primo storico torneo di Beach Soccer in India. Il collaborazione con Beach Soccer World Wide con il Goa Football Development Council (GFDC ) nasce a Goa il primo campionato indiano per il quale è prevista la partecipazione di squadre provenienti dalla zona di Goa e da tutto il paese.  Questa prima edizione del torneo si terrà a Goa nel nuovissimo impianto, si svolgerà in India dal 7 al 10 Feb 2013, in conformità con le regole ufficiali sportive come previsto dalla BSWW.  Questo è il primo passo verso la costruzione di un pool di giocatori di talento dal quale poi creare una nazionale in grado di partecipare alle competizioni internazionali.