• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2012 e 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S
Serie A: Terracina e Viareggio qualificate. Risultati, classifica e programma.

Serie A: Terracina e Viareggio qualificate. Risultati, classifica e programma.

RISULTATI, CLASSIFICA E PROGRAMMA GARE
1^ giornata
Giovedì 30 luglio
Pisa-Terracina 5-6
Udinese-Milano 3-6
Anxur Trenza-Livorno 5-7
Happy Car Sambenedettese-Viareggio 3-6
2^ giornata
Venerdì 31 luglio
Terracina-Milano 3-0
Viareggio-Anxur Trenza 6-5
Udinese-Pisa 0-6
Livorno-Happy Car Sambenedettese 2-3babes

 CLASSIFICA  Girone A
15 punti Terracina
12 Viareggio
8 Happy Car Sambenedettese
7 Milano
6 Livorno
5 Anxur
3 Pisa
0 Udinese
3^ giornata
Sabato 1 agosto
ore 14:45 Anxur Trenza-Udinese
ore 16:00 Livorno-Pisa
ore 17:15 Terracina-Happy Car Sambenedettese
ore 18:30 Milano-Viareggio
 4^ giornata
Domenica 2 agosto
ore 14:45 Happy Car Sambenedettese-Udinese
ore 16:00 Milano-Livorno
ore 17:15 Terracina-Anzur Trenza
ore 18:30 Viareggio-Pisa
CLASSIFICA MARCATORI

16 gol: Ortolini (Catania)
10 gol: De Lorenzo (Barletta), Valenti (Viareggio)
9 gol: Bernardo (Catanzaro), Zurlo (Catania)
8 gol: Randis (Canalicchio Ct), Perciamontani (Lamezia)
7 gol: Maci (Ecosistem Futura Energia Cz), Salvadori (Livorno), Nelito (Samb)
6 gol: Savarese, Torres (Anxur), Colella (Barletta), Bonanno (Catanese), Scalese (Lamezia), Ott (Pisa)
5 gol: Rodrigo (Catania), Mascaro (Lamezia), Remedi, Marrucci Mi. (Pisa), Perera (Terracina)
4 gol: Simonelli (Anxur), Mongelli (Canalicchio Ct), Zagami, Ilardo (Catanese), Miceli, Reyder (Catanzaro), Miguel (Catania), Bassi De Masi, Bafodè (Ecosistem Futura Energia Cz), Marazza (Samb), El Hadaoui (Terracina), Marinai Ste. (Viareggio), Ietri (Villafranca)
3 gol  Gori, Marinai Si. (Viareggio),
2 gol: Day, Pacini (Viareggio),
1 gol: Genovali, Carpita, Ramacciotti (Viareggio)

Vbs piega Anxur e vola alle finali con due turni di anticipo.

Vbs piega Anxur e vola alle finali con due turni di anticipo.

Se qualcuno alla vigilia pensava che la gara con Anxur Trenza sarebbe stata in discesa ha dovuto presto ricredersi. I
pontini hanno fatto sudare le sette camicie ai bianconeri prima di cedere le armi. marinai350 Partita in equilibrio nella prima parte di gara con i laziali in lotta su ogni pallone in una gara anche per loro fondamentale per la qualificazione. Ma andiamo alla cronaca. Al settimo del primo tempo  Marinai si procura un tiro libero e dalla distanza scarica un destro di potenza che si infila nel sette della porta avversaria e porta in vantaggio i bianconeri.
Appena il tempo di esultare ed i pontini pareggiano con una gran rovesciata di Simonelli. Nell’azione seguente  Savarese gela il Beach Stadium portando in vantaggio i laziali. La gara divnta accesissima e spigolosa ma al decimo del primo tempo Gori si procura un tiro libero e di sinistro trafigge il portiere con un rasoterra di precisione. Nella ripresa ancora Anxur Trenza in vantaggio con Simonelli. A riportare i ragazzi del muraglione in pareggio è ancora il capitano che dopo uno scambio con Ramacciotti batte il portiere avversario con un destro secco per il 3 a 3 .
La gara non lascia respiro ed ancora Anzur Trenza trova con Savarese in rovesciata il nuovo vantaggio.  Marinai però riesce dopo poco a procurarsi un rigore ed a trasformarlo con freddezza per il nuovo  pareggio realizzando la tripletta personale. Passano  due minuti ed è Jeky Valenti a dare il suo contributo alla causa regalando con la specialità della casa, la rovesciata, una perla al pubblico viareggino che vale il nuovo vantaggio. Mancano due minuti alla fine ed il Viareggio prova ad addormentare la gara e sembra pure riuscirci ma da un azione abbastanza innocua nasce una generosissimo tiro libero  per i laziali che Torres non si lascia scappare riagguantando  il pareggio per i pontini.dario La partita sembra indirizzarsi verso l’extra time ma l’Airone vola in alto  a deviare di testa un rinvio di Carpita. La palla centra il palo e torna in campo ma ancora Ramacciotti è il più lesto di tutti a ricoordinarsi e ribattere in rete in girata di destro il gol della vittoria. Resta solo il tempo per il pubblico di lasciarsi andare al count down per il fischio finale che arrriva a sancire per i bianconeri tre punti e la certezza del passaggio alla fase finale  della Serie A 2015 in programma la prosima settimana a Lignano Sabbiadoro.
Domani però di nuovo  in campo, solo per la classifica alle 18,30, contro il Milano ancora in cerca di punti pesanti.

VIAREGGIO-ANXUR TRENZA 6-5 (2-2; 3-2; 1-1)
Viareggio: Carpita, Pacini, Tavares, Ramacciotti, Marinai, Gori, Taffi, Gemignani, Okawachi, Valenti, Di Palma, D’Onofrio. All: Santini
Anxur: Opromolla, Torres, Simonelli, renzi, Venerelli, Carmo, Altobelli, Savarese, Fontana, Minchella, Morgera, Traccitto. All: Alla
Arbitri: Gionni Matticoli di Isernia e Salvatore Contrafatto di Catania

Reti : 7’pt Marinai (V), 7’pt Simonelli (A), 7’pt Savarese (A), 10’pt Gori (V); 2’st Simonelli (A) , 6’st Marinai (V),
7’st Savarese (A), 8’st rig. Marinai (V), 10’st Valenti (V); 11’tt Torres (A), 11’tt Ramacciotti (V)

Note: espulso 6’st Venerelli (A), ammoniti Altobelli (A), Marinai (V), Ramacciotti (V)

Serie A: Risultati, classifica e programma gare

Serie A: Risultati, classifica e programma gare

RISULTATI, CLASSIFICA E PROGRAMMA GARE

1^ giornata
Giovedì 30 luglio
Pisa-Terracina 5-6
Udinese-Milano 3-6
Anxur Trenza-Livorno 5-7
Happy Car Sambenedettese-Viareggio 3-6
CLASSIFICA
GIRONE A
12 punti Terracina
9 Viareggio
7 Milano
6 Livorno
5 Anxur, Happy Car Sambenedettese
0 Pisa, Udinese
2^ giornataDSCN6757
Venerdì 31 luglio
ore 14:45 Terracina-Milano
ore 16:00 Viareggio-Anxur Trenza
ore 17:15 Udinese-Pisa
ore 18:30 Livorno-Happy Car Sambenedettese
3^ giornata
Sabato 1 agosto
ore 14:45 Anxur Trenza-Udinese
ore 16:00 Livorno-Pisa
ore 17:15 Terracina-Happy Car Sambenedettese
ore 18:30 Milano-Viareggio
4^ giornata
Domenica 2 agosto
ore 14:45 Happy Car Sambenedettese-Udinese
ore 16:00 Milano-Livorno
ore 17:15 Terracina-Anzur Trenza
ore 18:30 Viareggio-Pisa

SERIE B – PROGRAMMA GARE

1^ giornata
Venerdì 31 luglio
ore 10:30 Capo Di Leuca-Virtus Ottaviano
ore 11:45 Amici Dello Sport-Napoli Dream team
2^ giornata
Sabato 1 agosto
ore 10:30 Virtus Ottaviano-Amici Dello Sport
ore 11:45 Napoli Dream Team-Capo Di Leuca
3^ giornata
Domenica 2 agosto
ore 10:30 Capo Di Leuca-Amici Dello Sport
ore 11:45 Virtus Ottaviano-Napoli Dream Team
carpi jekyCLASSIFICA MARCATORI

16 gol: Ortolini (Catania)

10 gol: De Lorenzo (Barletta)

9 gol: Bernardo (Catanzaro), Zurlo (Catania), Valenti (Viareggio)
8 gol: Randis (Canalicchio Ct), Perciamontani (Lamezia)
7 gol: Maci (Ecosistem Futura Energia Cz), Nelito (Samb)
6 gol: Colella (Barletta), Bonanno (Catanese), Scalese (Lamezia), Salvadori (Livorno)
5 gol: Torres (Anxur), Rodrigo (Catania), Mascaro (Lamezia), Remedi (Pisa), Perera (Terracina)
4 gol: Savarese (Anxur), Mongelli (Canalicchio Ct), Zagami, Ilardo (Catanese), Miceli, Reyder (Catanzaro), Miguel (Catania), Bassi De Masi, Bafodè (Ecosistem Futura Energia Cz), Marrucci Mi. (Pisa), Marazza (Samb), El Hadaoui (Terracina), Marinai Ste. (Viareggio), Ietri (Villafranca)
2 gol: Day, Pacini, Gori (Viareggio), D’Onofrio, Germanò (Villafranca)
1 gol: Genovali, Carpita (Viareggio)

 

Serie A: Viareggio batte la Samb Campione d’Italia e si avvicina alle finali. Domani alle 16 match contro Anxur Trenza.

Serie A: Viareggio batte la Samb Campione d’Italia e si avvicina alle finali. Domani alle 16 match contro Anxur Trenza.

Il Viareggio Beach Soccer esordisce nel migliore dei modi sulla spiaggia amica nella tappa conclusiva della Serie A  2015. La vittoria sorride ai bianconeri con una gara che con una gara imperiosa riescono carpiad aver ragione dei campioni d’Italia in carica. La partenza della gara non è certo di quelle da ricordare per i ragazzi di Stefano Santini che dopo cinque minuti di gara sono sotto per due a zero. I ragazzi del muraglione non demordono e tirando fuori grinta e carattere tornano in partita grazie a due capolavori balistici. La rovesciata incrociata di Jeky Valenti che si infila nel sette dalla parte opposta ed il missile dalla distanza di Carpita che si insacca sotto lo stesso incrocio dei pali. Dal pareggio alla supremazia bianconera del seguito della gara, I viareggini iniziano la ripresa con jekymaggior convinzione e sorretti da una ritrovata carica agonistica allungano fino al parziale 4-2 con i bomber Valenti e Gori che si ergono  a protagonisti e trasformano in reti la grande mole di gioco prodotta della squadra.  Valenti ancora con una splendida rovesciata
sul fallo laterale di Ramacciotti dopo due clamorosi pali consecutivi dei bianconeri e Gori con un sinistro dalla distanza su tiro libero. Sul 4-2 si chiude il secondo tempo. Nella terza frazione Palma accorcia per San Benedetto ma il Viareggio ormai ha il gioco in mano.  Carotenuto si affida ancora ai legni per salvarsi. Alla fine saranno ben cinque le palle respinte ai viareggini dai montanti della porta adriatica. Mentre sul fronte opposto, uno strepitoso Carpita regala grandi prodezze, in avanti ancora il duo Valenti-Gori firma l’allungo decisivo. Jeky gira direttamente in rete il fallo laterale di Marinai per la tripletta personale  e Tin Tin appoggia in rete l’assist di Ramacciotti per la  propria doppietta.
 Con questi tre punti presi contro i campioni d’Italia Viareggio fa un passo in avanti in classifica molto importante  anche se i giochi del girone non sono chiusi, Domani altro impegno fondamentale contro Anzur Trenza per trovare altri tre punti qualificazione.
goriHAPPY CAR SAMBENEDETTESE- VIAREGGIO 3-6 (2-2; 0-2; 1-2)
Sambenedettese: Carotenuto, Nelito, Pastore, Marazza, Di Maio, Andrè, Palma, Bruno Novo, Donini, Addarii, Comello. All: Di Lorenzo
Viareggio: Carpita, Pacini, Tavares, Ramacciotti, Marinai, Gori, Taffi, Gemignani, Kawachi, Valenti, Di Palma, D’Onofrio. All. Santini

Arbitri: Nicola Cecchin di San Donà del Piave e Attilio Sannino di Napoli
Reti: 3’pt Nelito (S), 5’pt Pastore (S), 9’pt Valenti (V), 9’pt Carpita (V); 2’st Valenti (V), 3’st Gori (V); 5’tt Palma (S), 7’tt Valenti (V), 12”tt Gori (V) Note: ammoniti Valenti (V)

 

 

 

Domani torna la Serie A al Valenti Stadium di  Viareggio

Domani torna la Serie A al Valenti Stadium di Viareggio

serie aDopo la lunga sosta per i mondiali portoghesi di Espinho torna La Serie A di Beach Soccer e lo fa proprio sul litorale della darsena viareggina,  al Matteo Valenti Beach Stadium. La carovana del Beach soccer  dopo l’esperienza di San Benedetto del Tronto si ritroverà a Viareggio per le gare decisive alla qualificazione per le finali in programma ad Agosto a Lignano Sabbiadoro. Tutti ancora aperti i giochi qualificazione. Il Viareggio Beach Soccer, dopo i sei punti presi sulle rive dell’Adriatico, dovrà ora trovare gli altri punti necessari per staccare il biglietto per la finale friulana con avversari non certo docili  come Sambenedettese, (Giovedì alle 18,30) Anxur Trenza, Milano e Pisa. Servirà grande attenzione ed il grande pubblico del Beach Stadium viareggino. La classifica in questo momento vede le formazioni così delineate:

GIRONE A 9 punti Terracina; 6 Viareggio; 5 Anxur, Happy Car Sambenedettese; 4 Milano; 3 Livorno; 0 Pisa, Udinese Con quattro partite da disputare per ogni squadra, ed ancora 12 punti in palio, tutto può ancora succedere. Si qualificano quattro squadre per girone.

Questo il programma delle gare dei bianconeri: al Matteo Valenti Beach Stadium;
VBS-  Sambenedettese  Giovedì ore 18,30
VBS – Anxur Trenza     Venerdì ore 16,00

VBS – Milano                 Sabato ore 18,30

VBS – Pisa                      Domenica ore 18,30

Il programma completo:

Giovedì 30 luglio
ore 14:45 Pisa-Terracina
ore 16:00 Udinese-Milano
ore 17:15 Anxur Trenza-Livorno
ore 18:30 Happy Car Sambenedettese-Viareggio

Venerdì 31 luglio
ore 14:45 Terracina-Milano
ore 16:00 Viareggio-Anxur Trenza
ore 17:15 Udinese-Pisa
ore 18:30 Livorno-Happy Car Sambenedettese
Sabato 1 agosto
ore 14:45 Anxur Trenza-Udinese
ore 16:00 Livorno-Pisa
ore 17:15 Terracina-Happy Car Sambenedettese
ore 18:30 Milano-Viareggio 7
Domenica 2 agosto
ore 14:45 Happy Car Sambenedettese-Udinese
ore 16:00 Milano-Livorno
ore 17:15 Terracina-Anzur Trenza
ore 18:30 Viareggio-Pisa
SERIE A BERETTA, LAMEZIA, CATANIA, CATANZARO E ECOSISTEM CZ alle finali scudetto.

SERIE A BERETTA, LAMEZIA, CATANIA, CATANZARO E ECOSISTEM CZ alle finali scudetto.

Si è conclusa la fase elimiatoria del Girone B. Dopo 28 partite, sedici giocate nell 2^ e ultima tappa del girone B hanno esultato Catania, Catanzaro, Lamezia Terme e Ecosistem Futura Energia Catanzaro.
Catania ha chiuso a punteggio pieno. Il club dell’elefantino dal 2008 è sempre arrivato tra le prime due, quattro volte ha chiuso in testa alla classifica, da dieci anni è sempre presente alle Final Eight. Il Catanzaro ci torna dopo due anni di assenza, l’Ecosistem Futura Energia Catanzaro è ancora tra le prime otto d’Italia per la quarta stagione di fila. Il Lamezia al suo quinto campionato riesce a cogliere la sua prima storica qualificazione piazzandosi terzo.
Rispetto alla scorsa edizione Terracina (passata al girone centro nord) e Canalicchio

La classifica:

GIRONE B (centro sud)
21 punti Catania
16 Catanzaro
11 Lamezia
8 Ecosistem Futura Energia Cz, Barletta
6 Catanese
3 Villafranca
1 Canalicchio Ct

CLASSIFICA MARCATORI

16 gol: Ortolini (Catania)
10 gol: De Lorenzo (Barletta)
9 gol: Bernardo (Catanzaro), Zurlo (Catania)
8 gol: Randis (Canalicchio Ct), Perciamontani (Lamezia)
7 gol: Maci (Ecosistem Futura Energia Cz)
6 gol: Colella (Barletta), Bonanno (Catanese), Scalese (Lamezia), Nelito (Samb), Valenti (Viareggio)
5 gol: Rodrigo (Catania), Mascaro (Lamezia), Salvadori (Livorno), Perera (Terracina)
4 gol: Torres (Anxur), Mongelli (Canalicchio Ct), Zagami, Ilardo (Catanese), Miceli, Reyder (Catanzaro), Miguel (Catania), Bassi De Masi, Bafodè (Ecosistem Futura Energia Cz), Remedi (Pisa), Marazza (Samb), El Hadaoui (Terracina), Marinai Ste. (Viareggio), Ietri (Villafranca)
3 gol Savarese (Anxur), Digiorgio, Calabrese (Barletta), Chiavaro, Li Pak Ling (Canalicchio), Ardizzone (Catanese), Palazzolo (Catania), Alan, Palumbo (Catanzaro), Maradona J (Catania), Mercuri (Lamezia), Marrucci Mi. (Pisa), Meier (Udinese), Olleja M. (Terracina), Casarsa (Villafranca)
2 gol: Day, Pacini (Viareggio),
1 gol: Genovali (Viareggio)

Beach Soccer femminile: lady Terracina campione d’Italia

Beach Soccer femminile: lady Terracina campione d’Italia

FEMMINILE, LADY TERRACINA E’ CAMPIONE D’ITALIA 2015

La squadra pontina batte per 5-3 il Catanzaro nella finale all’ Arena Beach Stadium “SantaFè”.

Il Lady Terracina è la nuova regina d’Italia della Serie A di Beach Soccer femminile targata FIGC-Lega Nazionale Dilettanti. Al termine di una finale spettacolare tra le squadre che hanno espresso il miglior calcio nell’arco del campionato, sono state le tigrotte di mister Gallo ad alzare al cielo di Catanzaro Lido la coppa consegnata nella mani del capitano Naticchioni da Cinzia Sandulli, delegato provinciale del Coni Catanzaro, e Saverio Mirarchi, presidente del C.R.Calabria. Alla squadra di casa non è riuscita l’impresa di riconfermare il titolo di campione nonostante la spinta del proprio pubblico che ha riempito ogni angolo dell’ Arena Beach Stadium “SantaFè”.
Come ci si aspettava già alla vigilia, la partita non ha offerto alcun momento di pausa regalando 8 reti ed emozioni a non finire per un finale che fino a pochissimi minuti dal termine è sempre stato in bilico. La formazione pontina è partita subito molto forte piazzando un uno-due micidiale con Naticchioni e Randich nelle prime battute di gioco, le giallorosse hanno così risposto allo shock iniziale col gran gol di Colodetti prima di venire colpite da Paniccia. Nella seconda frazione di gioco è ancora il Lady Terracina a trovare per prima la via della rete, il Catanzaro al quel punto ha aumentato la pressione portandosi ad un solo gol di svantaggio grazie a Colodetti e Marino. Con tutto un tempo ancora da giocare, le ragazze guidate da mister Gentile sembravano sul punto di poter rimettere i giochi in proprio favore ma sia la stanchezza che la sfortuna non hanno permesso loro di concretizzare le tante occasioni capitate, clamorosa quella del tiro dalla distanza di Marino deviato sulla linea di porta ormai sguarnita da una cunetta di sabbia. Al penultimo minuto arriva la doccia fredda per il Catanzaro, le pontine partono in contropiede e colpiscono nuovamente con Paniccia per il 5-3 finale con cui il Lady Terracina si laurea per la prima volta campione d’Italia.


LADY TERRACINA-CATANZARO 5-3
(3-1; 1-2; 1-0)
Lady Terracina: Severino, Altobelli A., Xhaxho, Paniccia, Randich, Pisa, Maiorca, Atterga, Altobelli M., Duò, Naticchioni, Bartoli. All: Gallo
Catanzaro: Modestia, Tallarigo, Colodetti, Riccelli, Marino, Noele Bastos, Capalbo, Mirafiore, Liuzzo, Imbesi, Borello, Bagnato. All: Gentile
Arbitri: Di Mauro di Nocera Inferiore e Bottalico di Bari
Reti:5′ Naticchioni (L), 7’pt Randich (L), 9’pt Colodetti (C), 12’pt Paniccia (L); 7’st Naticchioni (L), 12’st Colodetti (C), 12’st Marino (C); 11’tt Paniccia (L)
Ammonite: Paniccia (L), Mirafiore, Tallarigo (C)
Espulso: Gentile (C

Alle porte la 10^ “Carlo Romani Cup” di Beach Soccer .

Alle porte la 10^ “Carlo Romani Cup” di Beach Soccer .

Si è conclusa l’undicesima edizione del Memorial Matteo Valenti e già si profila all’orizzonte il prossimo evento che andrà in scena  al Beach Stadium Matteo Valenti subito dopo la tappa di Serie A .
In rampa di lancio la 10a edizione della  CARLO ROMANI CUP il torneo di Beach Soccer riservato a tutti gli atleti nati dal 1998 e seguenti  e per la quale sono ancora aperte le iscrizioni.

Si giocherà al Beach Stadium di Viareggio Sabato 8 e Domenica 9 Agosto. Gli interessati possono contattare per l’iscrizione e ricevere informazioni: Muzio Gianni   342 8 341 596  email  muziogianni2010@libero.it.

Nella foto la vincitrice della passata edizione.

Giochi del Mediterraneo: Girone Italia con Algeria, Tunisia e Libano.

Giochi del Mediterraneo: Girone Italia con Algeria, Tunisia e Libano.

Si è svolto a Pescara il sorteggio dei gironi di qualificazione per i Giochi del Mediterrano 2015, la manifestazione in programma all’ Arena del mare di  Pescara dal 2 al 6 settembre prossimi.esposito Dei ventiquattro paesi in gara nelle varie discipline, solo otto prenderanno parte al torneo di Beach Soccer.

La sorte ha regalato alla Nazionale azzurra un girone composto oltre che dalla Nazionale del Ct Massimiliano Esposito anche Algeria, Tunisia e Libano.  Nel girone B Egitto, Siria, Malta e Marocco e nel terzo raggruppamento Francia , Grecia, Libia ed Albania. Gare eliminatorie il 2 , 3 e 4 Settembre. Semifinali il 5 e finali il giorno 6.

Fonte: Pescara2015.it