• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER
Da Venerdì a Minsk la seconda tappa di Euroleague.

Da Venerdì a Minsk la seconda tappa di Euroleague.

Dopo la prima tappa di Baku, conclusa al terzo posto in virtù del successo all’esordio con la Germania e delle sconfitte con Ucraina e Svizzera, la Nazionale di Beach Soccer sarà di scena da venerdì 3 a domenica 5 agosto a Minsk per il secondo e ultimo appuntamento con le qualificazioni all’Euroleague.

Nella classifica generale delle qualificazioni al Campionato Europeo sulla sabbia, l’Italbeach occupa attualmente l’ottavo posto e, piazzandosi tra le prime 11 classificate, staccherebbe il pass per giocarsi il titolo continentale nella Superfinal in programma dal 6 al 9 settembre in Sardegna.
“Il primo obiettivo è qualificarci cercando di scalare qualche posizione in classifica – avverte il tecnico Emiliano Del Duca – partiamo per la Bielorussia consapevoli di poterci giocare le nostre carte, affrontando questo impegno senza timore e senza stress. Sono soddisfatto delle prime due partite della stagione: con la Germania abbiamo vinto, ma anche con l’Ucraina abbiamo giocato alla pari e non meritavamo di perdere, la buona sorte non ci ha assistito. Nell’ultima gara con la Svizzera siamo stati in partita fino all’inizio del terzo tempo, poi il 3-1 ci ha un po’ tagliato le gambe e ci è mancata la forza per reagire. Stiamo lavorando molto sull’aspetto mentale perché nel beach soccer ci vuole poco per rimettere in piedi una partita che sembra persa”.

A Minsk Del Duca dovrà fare a meno di Di Palma, al suo posto è stato convocato Palazzolo: “Michele è alle prese con un affaticamento e dovrà rimanere a casa – conferma il tecnico azzurro –verrà Pietro, che fa parte di questo gruppo e conosce tutti i nostri meccanismi di gioco”.
Gli Azzurri, dallo scorso giovedì in raduno a Terracina, partiranno mercoledì pomeriggio alla volta di Minsk e venerdì 3 agosto (ore 17.15 locali – 16.15 italiane) affronteranno la Polonia per poi vedersela sabato 4 con la Turchia (ore 17.15 locali – 16.15 italiane) e domenica 5 (ore 18.30 locali – 17.30 italiane) con la Bielorussia.

“La Polonia è un po’ la nostra bestia nera – sottolinea Del Duca – spesso abbiamo giocato meglio, ma poi hanno vinto loro. E’ una squadra molto fisica, brava a coprirsi e a far male con le ripartenze. La Bielorussia ha cambiato modo di giocare, usa il portiere di movimento e ha una buona fisicità, mentre la Turchia è una squadra che si è affacciata da poco a questi livelli: nella tappa di Nazarè ha perso tre partite, ma senza mai demeritare”.

L’elenco dei convocati

Portieri: Alessio Battini (Pisa Beach Soccer), Andrea Carpita (Viareggio Beach Soccer), Simone Del Mestre (Sambenedettese Beach Soccer);
Difensori: Francesco Corosiniti (Catania Beach Soccer), Dario Ramacciotti (Viareggio Beach Soccer), Salvatore Sanfilippo (Pisa Beach Soccer);
Centrocampisti:  *Michele Di Palma (Sambenedettese Beach Soccer), Sacha Di Tullio (Sambenedettese BS), Alessio Frainetti (Terracina Beach Soccer), Alessandro Ietri (Sambenedettese BS), Simone Marinai (Viareggio Beach Soccer), Paolo Palmacci (Catania Beach Soccer);
Attaccanti: Luca Barsotti (Pisa Beach Soccer), Gabriele Gori (Viareggio Beach Soccer), Emmanuele Zurlo (Catania Beach Soccer).
*sconvocato, al suo posto convocato Pietro Angelo Palazzolo (Catania Beach Soccer)

Staff – Capo delegazione: Massimo Agostini; Dirigente accompagnatore: Ferdinando Arcopinto; Allenatore: Emiliano Del Duca; Segretario: Annamaria Giuliani (dal 1° agosto Luca Gatto); Assistente Allenatore: Michele Leghissa; Preparatore atletico: Paolo La Rocca; Preparatore dei portieri: Antonino Nosdeo; Medico: Giorgio Bruni; Fisioterapista: Enrico Matera.
Il calendario del gruppo degli Azzurri

Prima giornata (3 agosto)
Ore 17.15 (16.15 italiane): ITALIA-Polonia
Ore 18.30: Bielorussia-Turchia

Seconda giornata (4 agosto)
Ore 17.15 (16.15 italiane): Turchia-ITALIA
Ore 18.30: Bielorussia-Polonia

Terza giornata (5 agosto)
Ore 17.15: Polonia-Turchia
Ore 18.30 (17.30 italiane): ITALIA-Bielorussia

Fonte: Figc.it

Serie A: Sarà ancora Catania – Viareggio nei quarti per lo scudetto.

Serie A: Sarà ancora Catania – Viareggio nei quarti per lo scudetto.

Si è concluso a Giugliano in Campania il girone Sud della Serie A di Beach Soccer. Sono pertanto ormai noti gli accoppiamenti per la fase scudetto a Catania. Per il risultato conseguito nei due gironi per i bianconeri nei quarti di finale, il 10 Agosto, ci sarà lo scontro con i rossoblù padroni di casa. Il giorno precedente il 9 in programma la Supercoppa di Lega italiana fra i bianconeri e la Sambenedettese.

In base alla classifica  le Società che si qualificano alla Final Eight di Catania nel Girone Sud sono:
1° DOMUSBET CATANIA
2° TERRACINA
3° ECOSISTEM CZ
4° PALAZZOLO
In base alla classifica sopra riportata, la Società ATLETICO LICATA retrocede al campionato di
Serie B 2019

In base alla classifica le Società che si qualificano alla Final Eight di Catania nel Girone Nord sono:
1° HAPPYCAR SAMBENEDETTESE
2° LAZIO
3° PISA
4° VIAREGGIO
In base alla classifica sopra riportata, la Società RIMINI BS retrocede al campionato di Serie B
2019.

Gli accoppiamenti dei quarti di  finale:

Catania – Viareggio
Terracina -Pisa
Lazio – Ecosistem CZ
Sambenedettese – Palazzolo

Genova BS: Dopo il Mem. Valenti arriva la vittoria in serie B. Nel 2019 la serie A.

Genova BS: Dopo il Mem. Valenti arriva la vittoria in serie B. Nel 2019 la serie A.

Il Genova Beach Soccer ha vinto  la Serie B 2018 ed ha  centrato  la qualificazione alla  Serie A 2019.

La formazione ligure per il secondo anno consecutivo aveva scelto di partecipare al Memorial Valenti per prepararsi nel modo migliore al torneo nazionale. Dopo l’ esperienza dello scorso anno  la formazione della lanterna,  nel memorial 2018, ha dimostrato una grande crescita ed è arrivata fino ai quarti di finale prima di essere sconfitta con onore dai  Brambilla’s gladiators (nella foto a destra)  la formazione che poi ha vimto il torneo . Il Memorial Vakenti  ha sicuramente portato fortuna ai genovesi che sono riusciti ad ottenere questo risultato e l’anno prossimo potranno partecipare alla massima serie dove troveranno anche l’atra ligure, il Bragno.
Bravi ragazzi !!!

L’articolo di LND:

La squadra ligure acquisisce il diritto a partecipare alla prossima Serie A grazie ai successi su Bari e Sporting Nettuno al termine di due gare ricche di colpi di scena. Non è stato facile per il Genova, nel primo match con i baresi la gara si è risolta ai rigori, dopo che i tempi regolamentari erano terminati sul 5-5. Brema ha segnato il penalty decisivo mentre per il Bari è stato fatale l’errore di Mangialardi. La gara si è accesa nel finale con l’ultimo tempo concluso sul 3-3. Decisivo Rizqaoui autore di una tripletta, Grosso ha firmato una doppietta. Per il Bari Giardino ha firmato una tripletta, Colella ha segnato una doppietta.

Molto combattuta anche la seconda gara tra i liguri e lo Sporting Nettuno. Il Genova è uscito alla distanza affermadosi con un gol di scarto nel secondo e terzo tempo. Quattro marcatori diversi hanno segnato le sette reti con cui i liguri hanno conquistato il secondo e decisivo successo. Lo Sporting si è fermato a cinque centri trovando comunque la forza di farne due nell’ultima frazione. Romei è stato il matattore della gara con un poker di reti che hanno punteggiato tutti e tre i tempi.

Nella terza parita il Bari si è preso il successo di consolazione superando lo Sporting Nettuno per 5-3. Il tris di Colella è stato decisivo, per lui cinque gol in due partite. Un buon ultimo tempo non è bastato al Nettuno per recuperare una gara compromessa nei primi 24′.

Femminile: quarto scudetto consecutivo per Lady Terracina

Femminile: quarto scudetto consecutivo per Lady Terracina

.Il Lady Terracina entra nella storia conquistando per la quarta volta consecutiva lo scudetto del Beach Soccer femminile davanti a un Lokrians battagliero ma che ha ceduto con il passare dei minuti. Decisiva la doppietta di Sandy Iannella arrivata nei momenti topici della gara, a fine secondo tempo ed a 2’ dalla conclusione della partita. Per capitan Deborah Naticchioni è il quarto titolo con la squadra della sua città, Iannella e Bartoli hanno fatto valere l’esperienza maturata nel calcio a undici con Sassuolo e Fiorentina Women’s. Le ragazze hanno ricevuto la coppa dal Coordinatore del Dipartimento BS Lega Nazionale Dilettanti Roberto Desini. Il componente del Dipartimento Ferdinando Arcopinto ha premiato le seconde classificate, il Sindaco di Bellaria Igea Marina Enzo Ceccarelli ha consegnato una targa agli arbitri della finale Tranchina di Udine e Gosetto di Schio.
Fonte: Figc,it

Verso le qualificazioni all’Euroleague, raduno a Terracina poi il 3 agosto esordio con la Polonia.

Verso le qualificazioni all’Euroleague, raduno a Terracina poi il 3 agosto esordio con la Polonia.

Raduno a Terracina da giovedì 26 a martedì 31 luglio per la Nazionale di Beach Soccer in vista degli incontri validi per la seconda tappa delle qualificazioni all’Euroleague che si disputerà dal 3 al 5 agosto a Minsk.

Per l’occasione il tecnico Emiliano Del Luca ha convocato 15 giocatori, che sulla spiaggia di Terracina si prepareranno al secondo atto del torneo continentale: gli Azzurri dovranno vedersela con Polonia, Turchia e con i padroni di casa della Bielorussia, alla ricerca di altri punti utili per ipotecare la qualificazione alla Superfinal in programma a settembre in Sardegna.
L’Italbeach esordirà il 3 agosto contro la Polonia, il 4 affronterà la Turchia e domenica 5 la Bielorussia.

L’elenco dei convocati

Portieri: Alessio Battini (Pisa Beach Soccer), Andrea Carpita (Viareggio Beach Soccer), Simone Del Mestre (Sambenedettese Beach Soccer);
Difensori: Francesco Corosiniti (Catania Beach Soccer), Dario Ramacciotti (Viareggio Beach Soccer), Salvatore Sanfilippo (Pisa Beach Soccer);
Centrocampisti:  Michele Di Palma (Sambenedettese Beach Soccer), Sacha Di Tullio (Sambenedettese BS), Alessio Frainetti (Terracina Beach Soccer), Alessandro Ietri (Sambenedettese BS), Simone Marinai (Viareggio Beach Soccer), Paolo Palmacci (Catania Beach Soccer);
Attaccanti: Luca Barsotti (Pisa Beach Soccer), Gabriele Gori (Viareggio Beach Soccer), Emmanuele Zurlo (Catania Beach Soccer).

Staff – Capo delegazione: Massimo Agostini; Dirigente accompagnatore: Ferdinando Arcopinto; Allenatore: Emiliano Del Duca; Segretario: Annamaria Giuliani (dal 1° agosto Luca Gatto); Assistente Allenatore: Michele Leghissa; Preparatore atletico: Paolo La Rocca; Preparatore dei portieri: Antonino Nosdeo; Medico: Giorgio Bruni; Fisioterapista: Enrico Matera.

Fonte: Figc.it

14° Memorial  Valenti. Il memorial sui media.

14° Memorial Valenti. Il memorial sui media.

Vi riproponiamo  la rassegna stampa del 14° Memorial con gli articoli dei quotidiani  “La Nazione” ed “Il Tirreno” e l’indirizzo, per chi se l’è persa, per rivedere la finale del 14° Memorial a cura di Noitv Versilia

Finale – Torneo Matteo Valenti Beach Soccer – 2018


LVSPOM
20180711-08
20180719-06
20181714
20180717-11

20180716-20
20180715–13

Si ringrazia per la disponibilità: Roy Lepore, Sergio Iacopetti, Gabriele Noli, Simone Ferro, Matteo Moriconi.

Euroleague 2018: La classifica dopo la tappa del week end scorso a Mosca.

Euroleague 2018: La classifica dopo la tappa del week end scorso a Mosca.

Mentre era in corso la tappa di Bellaria Igea Marina, a Mosca in Russia è andata in scena la terza tappa di qualificazione del  Campionato europeo di Beach Soccer.
Una tappa in cui hanno come da pronostico dominato i padroni di casa russi che hanno conquistato tutti e  nove i punti disponibili mentre Svizzera, Polonia ed Azerbaijan hanno raccolto tutte tre punti per ciascuna.
Con questi risultati ed in attesa della tappa di Minsk, che vedrà la partecipazione anche degli azzurri di Emiliano Del Duca , questa  a fianco è la nuova classifica provvisoria delle qualificazioni europee.

Serie A: Viareggio, ormai qualificato, sconfitto 2-1 dal Pisa.

Serie A: Viareggio, ormai qualificato, sconfitto 2-1 dal Pisa.

Il Viareggio Beach Soccer dopo la qualificazione ormai acquisita ha subito, in terra romagnola, la seconda sconfitta di tappa ad opera di un Pisa vivo e determinato.
Nella gara sulla riviera adriatica, pronti, via, ed i nerazzurri,  colmi  di viareggini ed ex bianconeri sono subito passati in vantaggio con il tocco dell’ex Stefano Marinai sottomisura a battere Carpita.

Appena ripreso il gioco è arrivato il siluro di destro, all’incrocio dei pali, di Anderson che ha subito rimesso le cose a posto. 1-1 e si riparte.
Al sesto del primo tempo Bryan con un buon esterno destro da distanza ravvicinata ha riportato avanti i bianconeri deviando un appoggio dall’angolo di Ramacciotti.
La gara è proseguita dando l’impressione che il Viareggio potesse allungare il vantaggio ma i portieri avversari poi si sono sempre fatti trovare pronti.
 

Nella ripresa dopo un gran palo di Ramacciotti è stato invece il Pisa su una  ingenuità difensiva dei bianconeri a riportarsi in parità.
Barsotti, l’altro ex di giornata  è riuscito a rubare palla  e ad appoggiare in rete.
Il Viareggio ha poi provato a riportarsi avanti per il resto della gara senza mai riuscirci e colpendo ancora uno dei pali nerazzurri con Ramacciotti.
A tre primi dalla fine è arrivato invece il più classico dei contropiedi.
Il rilancio di Carpita  a Ramacciotti ha impattato  la spalla di Ste Marinai che è potuto ripartire ed appoggiare sull’altro lato all’accorrente Vaglini che ha realizzato con freddezza il gol della vittoria pisana.

Il Viareggio deve ora solo aspettare di conoscere le avversarie dal girone Sud della fase scudetto che si aprirà il 10 Agosto,  mentre con il 9 è in programma la finale della Supercoppa italiana ancora una volta contro la Sambenedettese. Due grandi eventi attendono i bianconeri in Sicilia dove ritroveranno però anche Remedi, Jeky Valenti, Salvadori e Spaccarotella assenti in Romagna.

VIAREGGIO-PISA 2-3 (2-1; 0-1; 0-1)
Reti: 1’pt Marinai (P), 1’pt Anderson (V), 6’pt Bryan (V); 9’st Barsotti (P); 9’tt Vaglini (P)

Viareggio: Carpita, Pacini, Cinquini, Anderson, Ramacciotti, Marinai, Gori, Capo, Gemignani, Bryan, D’Onofrio. All: Santini

Pisa
: Barsotti, Battini, Biermann, Casapieri, Fappani, Genovali, Marinai, Gabriel, Ortolini, Sanfilippo, Vaglini, Weirauch. All: Juninho

Arbitri: Bottalico di Bari, Marton di Mestre e Morgantini di Ascoli Piceno

TAPPA BEACH SOCCER 2017 – BELLARIA IGEA MARINA – GIRONE A

Risultati del 22 luglio 2018 – 9° giornata

ROMAGNA – LAZIO 2 – 5
 VASTESE – UNIONE BRAGNO 4 – 5
 BRESCIA – HAPPYCAR SAMBENEDETTESE 1 – 5
VIAREGGIO – PISA 2 – 3
NONAME NETTUNO – RIMINI 5 – 6

CLASSIFICA 9° GIORNATA

H.C. SAMBENEDETTESE 27
LAZIO 24
PISA 21
VIAREGGIO 18
BRESCIA 14
NONAME NETTUNO 6
UNIONE BRAGNO 6
VASTESE 6
ROMAGNA 6
RIMINI 6

 

Serie A: alla Samb 5-4 al fotofinish lo scontro con i bianconeri. Viareggio qualificato per le finali scudetto.

Serie A: alla Samb 5-4 al fotofinish lo scontro con i bianconeri. Viareggio qualificato per le finali scudetto.

I bianconeri esc0no sconfitti al Polo est di Bellaria Igea dopo una gara bellissima, molto equilibrata  e ricca di episodi particolari contro la Sambenedettese, con la direzione di gara , molto contestata dai tifosi bianconeri specie dopo alcune decisioni apparse molto al limite..
Alla fine della gara le discussioni si accendono sui tanti episodi contestati cha hanno portato ai gol dei rossoblù.  Intanto il gol annullato a Bryan e poi il tiro libero accordato alla Samb sulla ripresa del gioco di Carpita ed il tiro libero concesso sul fallo di mano netto di Ramacciotti ma dopo che la palla aveva rimbalzato prima su un altra parte del corpo.
Insomma tanti episodi da rivedere, regolamento alla mano, sul Var….
Il risultato, comunque accettabile dopo la bellissima gara vista, però non inficia il cammino in campionato del Viareggio che dopo la vittoria del Pisa sul Brescia era in pratica ormai qualificato.
Saranno proprio Pisa, Viareggio, Samb e Lazio le formazioni che andranno a Catania per il girone Nord  a contendersi lo scudetto.

 

HAPPY CAR SAMBENEDETTESE-VIAREGGIO 5-4 (1-2; 2-1; 2-1)
Reti: 2’pt Moran (H), 8’pt Marinai (V), 12’pt Ramacciotti (V); 3’st Josep (H), 5’st Anderson (V), 7’st Di Palma (H); 5’tt Moran (H), 11’tt Gori (V),12’tt Moran (H)

HC Sambenedetese: Pastore, Moran, Di Palma, Jordan, Josep Jr, Ietri, Palma, Pablo Perez, Di Tullio, Addarii, Del Mestre, Chiodi. All: Di Lorenzo

Viareggio: Carpita, Pacini, Cinquini, Anderson, Ramacciotti, Marinai, Remedi, Gori, Capo, Gemignani, Bryan, D’Onofrio. All: Santini

Arbitri: Romani di Modena, Pizzol di San Donà del Piave e Contrafatto di Catania

TAPPA BEACH SOCCER 2017 – BELLARIA IGEA MARINA – GIRONE A

Risultati del 21 luglio 2018 – 8° giornata

PISA – BRESCIA 6 – 3
ROMAGNA – UNIONE BRAGNO 4 – 3
NONAME NETTUNO – LAZIO 3 – 5
HAPPYCAR SAMBENEDETTESE – VIAREGGIO 5 – 4
RIMINI – VASTESE 5 – 4

CLASSIFICA 8° GIORNATA

H.C. SAMBENEDETTESE 24
LAZIO 21
VIAREGGIO 18
PISA 18
BRESCIA 14
VASTESE 6
NONAME NETTUNO 6
ROMAGNA 6
UNIONE BRAGNO 3
RIMINI 3

Il programma – 3° giornata di Bellaria Igea Marina – domenica 21 luglio 2018:

ROMAGNA – LAZIO ORE 11.30
VASTESE – UNIONE BRAGNO ORE 14.00
BRESCIA – HAPPYCAR SAMBENEDETTESE ORE 15.15
VIAREGGIO – PISA ORE 16.30
NONAME NETTUNO – RIMINI ORE 17.45

 

Serie A: Il Viareggio batte la Vastese 11-2 e si avvicina alle finali.

Serie A: Il Viareggio batte la Vastese 11-2 e si avvicina alle finali.

 

Il Viareggio beach soccer esordisce con una netta vittoria nella tappa di Bellaria Igea Marinai e si avvicina ai Playoff scudetto per i quali restano da disputare due partite. domani contro la Samb e domenica contro il Pisa.

VIAREGGIO-VASTESE 11-2 (2-2; 2-0; 7-0)
Reti: 6’pt Ramacciotti (VI), 7’pt Tchen (VA), 10’pt Gori (VI), 12’ Tchen (VA); 3’st Gori (VI), 5’st Carpita (VI); 1’tt Capo (VI), 2’tt aut. Tchen (VI), 3’tt Gori (VI), 6’tt Marinai (VI), 7’tt Gori (VI), 8’tt Bryan (VI), 10’tt Capo (VI)

Viareggio: Carpita, Cinquini, Anderson, Ramacciotti, Marinai, Gori, Capo, Gemignani, Bryan, D’Onofrio. All: Santini
Vastese: Cattafesta, Raspa, Muratore, Ciappa, Vino, Menna, Argentieri, Tchen, Maccione G., Morciano. All: Maccione A.

Arbitri: Mancini di Ancona, Vitucci di Sulmona e Organtini di Ascoli Piceno

CLASSIFICA 7° GIORNATA

H.C. SAMBENEDETTESE 21
VIAREGGIO BS 18
LAZIO BS 18
PISA BS 15
BRESCIA BS 14
NONAME NETTUNO 6
VASTESE BS 2014 6
UNIONE BRAGNO 3
ROMAGNA BS 3
RIMINI BS 0

Di seguito il programma – 2° giornata di Bellaria Igea Marina – sabato 21 luglio 2018:

PISA – BRESCIA ORE 14.00
ROMAGNA – UNIONE BRAGNO ORE 15.15
NONAME NETTUNO – LAZIO ORE 16.30
HAPPYCAR SAMBENEDETTESE – VIAREGGIO ORE 17.45
RIMINI – VASTESE ORE 19.00