• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

I gironi delle Olimpiadi di Baku. Spagna, Russia ed Ungheria per gli azzurri.

Si è svolto oggi il sorteggio dei gironi relativi al torneo di Beach Soccer inserito nel programma dei primi Giochi Europei che si disputeranno a Baku nel mese di giugno. A comporre i due gruppi, tramite l’estrazione dall’urna, sono stati due testimonial d’eccezione: Robert Prosinečki, ex giocatore – tra le altre squadre – di Real Madrid e Barcellona, e oggi allenatore della nazionale di calcio azera, e Christian Karembeu, ex del Real Madrid e della Samp, ambasciatore FIFA Beach Soccer.Ledueleggende del calcio hanno effettuato ilsorteggioalla presenzadegli allenatorinazionali deiPaesi qualificati, di alcunirappresentantidellaFIFA e della Nazionale azera di Beach Soccer, oltre che degli esponenti della stessa Federazione. Questa la composizione dei gironi:baku 250

Gruppo A: Azerbaijan, Portogallo, Svizzera e Ucraina.

Gruppo B: Russia, Spagna, Italia e Ungheria

La gara d’apertura del torneo sarà Spagna-Italia.
Le prime due classificate dei due gironi si qualificheranno per le semifinali. Entusiasta Pierce O’Callaghan, direttore sport di Baku 2015: “Il Beach Soccer è un’innovazione come sport non olimpico, sarà una vetrina ideale per veicolare l’immagine di questa disciplina, per farla conoscere ai giovani. Siamo sicuri che sarà un grande evento all’interno dei primi Giochi Europei”. L’Europa è la patria di alcune delle migliori squadre di beach soccer al mondo, tra cui le due finaliste mondiali, Russia (campione in carica) e Spagna. La Russia – tra l’altro – è arrivata seconda nella Coppa Intercontinentale 2014, con il Portogallo terzo.
Fonte: Coni.it
Foto:BSWW