• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Coppa: Il Viareggio ritrova il sorriso vincendo con Lamezia.

santiniIl Viareggio Beach Soccer ritrova il sorriso dopo la delusione di ieri dopo la sconfitta ai calci di rigore. Oggi contro il Lamezia partita vera con grinta e cuore ed un vittoria meritata per 7 a 4 che non toglie l’amarezza ma quanto meno rende meno pesante questo scorcio di Coppa. IL Villafranca che ieri ha lottato fino all’ultimo secondo coi bianconeri ha reso dura la vita a Terracina che sul finale si è imposto ma dopo che Schirinzi a poco dal termine ha fallito il rigore del possibile pareggio a dimostrazione che l’avversario era di tutto rispetto. La gara di oggi ha visto ancora  la squadra di Santini (nella foto) ritrovarsi e superare un avversario tutt’altro che docile grazie ad una ottima prova collettiva su cui impatta la tripletta di Gori.

Il commento ufficiale e di LND:

LAMEZIA TERME-VIAREGGIO 3-7 (0-2, 2-2, 1-3)
Lamezia Terme: Notaris, Mascaro, Carnovale, Morelli, Orlando, Muraca, Coscarelli, Lanzo, Cerminara, Grandinetti, El Madi.
Viareggio: Carpita, Pacini, Gemignani, Ramacciotti, Di Tullio, Marinai Si., Gori, Maiorana, Marinai St., Valenti, Battini. All. Santini.
Arbitri: Contraffatto di Catania, Sicurella di Agrigento.
Reti: 4′ pt Gori (V), 12′ pt Gori (V), 3′ st Marrucci (V), 4′ st Muraca (L), 9′ st Ramacciotti (V), 12′ st Orlando (L), 1′ tt Valenti (V), 1′ tt Morelli (L), 9′ tt Marinai Si. (V), 10′ tt Gori (V).
Lunga fase di studio ad inizio gara, poi bomber Gori sblocca l’incontro con un sinistro su punizione, complice una indecisione tra portiere e difensore calabresi. Prova ad imitarlo poco dopo Pacini ma non inquadra lo specchio della porta. Ancora Viareggio al 6′ con capitan Marinai che di piatto in corsa colpisce il palo. Al 9′ strappa applausi la bicicletta di Jackie Valenti sulla quale Lanzo si supera togliendo il pallone da sotto l’incrocio dei pali. Prima del riposo ancora Gori si mette in mostra finalizzando una bella azione manovrata dei bianconeri toscani. La ripresa si apre col botto grazie al siluro di Marrucci che sorprende il neo entrato Grandinetti. Reazione d’orgoglio dei calabresi con Muraca che appoggia in rete la corta respinta di Carpita su tiro Carnovale. Al 9′ allunga Ramacciotti su tiro da fermo. Al 12′ Orlando fa tutto da solo con un coast coast che termina la sua corsa direttamente nella porta toscana. A pochi secondi dal termine Mascaro potrebbe accorciare ancora ma il suo calcio di punizione si infrange sulla traversa della porta difesa da Carpita. La terza frazione si apre con due vere e proprie perle, una per parte: la prima la mette a segno Valenti a conclusione di un’azione tutta di prima del Viareggio, la seconda con un tiro al volo di Morelli dall’out di sinistra. Ancora Lamezia Terme pericolosa con Coscarelli che si gira e lascia partire un diagonale dalla sinistra deviato sul montante da un attento Battini. Viareggio muove il pallone con la solita maestria ma la foga agonistica dei calabresi impedisce un passivo maggiore. Simone Marinai al 9′ però non si lascia sfuggire l’occasione su calcio di punizione portando a + 3 i bianconeri. A questo punto il Lamezia Terme rompe il passo ed è costretta a lasciare campo ai giocolieri viareggini: al 10′ Gori s’inventa un altro gol dei suoi e porta a sette le segnature della squadra di Santini