Leopard yacht a sorpresa sul VBS

Leopard yacht a sorpresa sul VBS

Triangolare di beach soccer questo pomeriggio al Beach Stadium Matteo Valenti. Ad affrontarsi sulla spiaggia darsenotta tre squadre tutte viareggine a testimoniare come il beach soccer su queste spiagge sia sport abituale. Il Discobolo Ester vincitore del Torneo Da Valle ed il Leopard yacht vincitore del Matteo Valenti Under 18 a confrontarsi con il Viareggio Beach Soccer Continue reading “Leopard yacht a sorpresa sul VBS”

VBS triangolare domenica al Beach Stadium

VBS triangolare domenica al Beach Stadium

Il Viareggio Beach Soccer, dopo aver  staccato nella tappa milanese,  il biglietto  per la poule scudetto di Ostia a metà agosto  ed in attesa dell’ultima tappa di Cervia dove affronterà a fine mese in sequenza  Milano, Bibione e Colosseum Roma,  giocherà in un triangolare amichevole di preparazione domenica pomeriggio 18 luglio alle ore 16,00 al Beach Stadium Matteo Valenti. A sfidare la formazione bianconera di Stefano Santini le vincitrici dei due tornei che si sono svolti nel Beach Stadium le scorse settimane ovvero il Leopard Yacht vincitore del Memorial Matteo Valenti Under 18 ed  il Discobolo/ Ester vincitore della  27^ edizione del  Memorial Da Valle.

27° Memorial Carlo Da Valle.

27° Memorial Carlo Da Valle.

 Si è svolta questo pomeriggio, al Beach Stadium Matteo Valenti di Viareggio, la  fase conclusiva della 27^ edizione del Torneo di calcio in spiaggia Memorial Carlo Da Valle, il torneo  organizzato dal Gs il discobolo con la collaborazione dell’ Uisp Viareggio Versilia e della Viareggio Beach Soccer.
Presenti, alla giornata finale sulle tribune dell’impianto il neo assessore allo sport del comune di Viareggio Mario Ratti e Guido Da Valle ex giocatore del Viareggio in rappresentanza della famiglia Da Valle.
Le due semifinali: il GS I Pazzi ha dovuto arrivare fino ai calci di rigore per superare la resistenza del Corsaro Rosso dopo una gara tiratissima conclusa sul 2 a 2 grazie alle reti di  Mazza e Maiorana per il Corsaro rosso e di De Maria e Remedi per i Pazzi. Nei tiri dal dischetto semaforo rosso per il Corsaro…rosso e accesso alla finalissima per i Pazzi. Nell’altra gara, altrettanto combattuta ed avvincente il Discobolo ha staccato il biglietto per la finale imponendosi per 3 a 2 su Plaza de Mayo grazie alle reti di Garone che, con una tripletta, ha vinto la sfida personale contro Petracci autore della doppietta degli sconfitti. La finalissima è stata Continue reading “27° Memorial Carlo Da Valle.”

Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.

Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.

Un uomo solo è al comando; la sua maglia è biancoceleste; il suo nome è Fausto Coppi. Correva l’anno 1949 ed era il giro d’Italia. La frase pronunciata  da Mario Ferretti divenne storica.

Una squadra sola è al comando; la sua maglia è bianconera; il suo nome è VIAREGGIO BEACH SOCCER. E per noi è storia !!!

Si…. va bè, Coppi poi è diventato appena appena più famoso di noi  ma….. erano altri tempi.

Non se lo aspettava di certo nessuno che dopo due tappe di Serie A di beach soccer, quindi dopo sei giornate di gara, il Viareggio Beach Soccer volasse al comando della classifica della massima serie e, a causa della contemporanea sconfitta casalinga di Milano, lasciasse tutti gli avversari alle spalle Continue reading “Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.”

Viareggio vola…come un coriandolo

Viareggio vola…come un coriandolo

Viareggio continua a volare e a sorprendere il Beach Soccer nazionale mantenendo la vetta della classifica ma sopra tutto abbattendo una delle favorite del campionato la Coil Lignano ricca di fuoriclasse e nazionali. Torres, Nenem, Leghissa, Ze Maria, Esposito mettono paura a tutti ma la “nazionale del vialone” pare non accorgersi della forza dell’avversario. A dir la verità i volti dei bianconeri prima della gara sono tesi e i giocatori si rendono conto che la partita  è una sfida, se ancora ce ne fosse bisogno, per far vedere che siamo diventati importanti nel panorama italiano. La mancanza di Marrucci apre qualche perplessità  sulla tenuta della difesa. Bene, chi le aveva ora non le ha più. Il monumentale Romanini arrivato alle 5,00 da Viareggio fa vedere che sulla sabbia non c’è trippa per gatti.  Il resto è Continue reading “Viareggio vola…come un coriandolo”