Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.

Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.

Un uomo solo è al comando; la sua maglia è biancoceleste; il suo nome è Fausto Coppi. Correva l’anno 1949 ed era il giro d’Italia. La frase pronunciata  da Mario Ferretti divenne storica.

Una squadra sola è al comando; la sua maglia è bianconera; il suo nome è VIAREGGIO BEACH SOCCER. E per noi è storia !!!

Si…. va bè, Coppi poi è diventato appena appena più famoso di noi  ma….. erano altri tempi.

Non se lo aspettava di certo nessuno che dopo due tappe di Serie A di beach soccer, quindi dopo sei giornate di gara, il Viareggio Beach Soccer volasse al comando della classifica della massima serie e, a causa della contemporanea sconfitta casalinga di Milano, lasciasse tutti gli avversari alle spalle Continue reading “Una sola squadra al comando. Si chiama Viareggio Beach Soccer.”

Viareggio vola…come un coriandolo

Viareggio vola…come un coriandolo

Viareggio continua a volare e a sorprendere il Beach Soccer nazionale mantenendo la vetta della classifica ma sopra tutto abbattendo una delle favorite del campionato la Coil Lignano ricca di fuoriclasse e nazionali. Torres, Nenem, Leghissa, Ze Maria, Esposito mettono paura a tutti ma la “nazionale del vialone” pare non accorgersi della forza dell’avversario. A dir la verità i volti dei bianconeri prima della gara sono tesi e i giocatori si rendono conto che la partita  è una sfida, se ancora ce ne fosse bisogno, per far vedere che siamo diventati importanti nel panorama italiano. La mancanza di Marrucci apre qualche perplessità  sulla tenuta della difesa. Bene, chi le aveva ora non le ha più. Il monumentale Romanini arrivato alle 5,00 da Viareggio fa vedere che sulla sabbia non c’è trippa per gatti.  Il resto è Continue reading “Viareggio vola…come un coriandolo”

Viareggio B.S. continua a vincere, ancora a punteggio pieno.

Viareggio B.S. continua a vincere, ancora a punteggio pieno.

Mamma mia che spavento!! Il Viareggio Beach soccer parte malissimo nella seconda tappa di serie A. Nella prima gara contro il Fano pronti, via e dopo due minuti i bianconeri sono sotto di due reti. Roba da ko invece la “burlamacco band”  reagisce e con Ramacciotti e Gori torna sul pareggio. Sembra che la partita possa essere in discesa ed invece Fano si ridesta e al 10° Viareggio è di nuovo sotto di due reti e tutto da rifare. I ragazzi di Santini pero’ sembrano determinati e con Di Palma e Marrucci si riportano sul pari. Donnini segna ancora e Viareggio ancora in rincorsa. Ma dopo poco   bomber “tin tin” Gori pareggia e il capitano Marinai mette la  freccia con il gol del sorpasso. Nel terzo tempo Continue reading “Viareggio B.S. continua a vincere, ancora a punteggio pieno.”

I convocati per la trasferta di domani.

I convocati per la trasferta di domani.

Si è svolto questo pomeriggio al beach stadium l’ultimo allenamento del Viareggio Beach Soccer prima della partenza per la seconda tappa di campionato. Un allenamento in un clima surreale con mister Santini completamente afono e tutti i componenti la squadra che di riflesso hanno smesso di parlare e parlavano a gesti . A fine seduta il tecnico ha comunque diramato le convocazioni nella speranza che entro domani ritrovi  la voce per dare la carica ai suoi ragazzi. Comunque per la partenza di domani mattina alle 07,45,  come oramai consuetudine da Lido di Camaiore, sono convocati i dieci della tappa di Lignano ovvero Carpita, Diridoni, Marrucci (nella foto), Romanini, Marinai, Di Tullio, Di Palma, Ramacciotti, Valenti e Gori a cui si  aggiungono per questa trasferta Massimo Belluomini ed il debuttante Tony Palazzolo.

Serie A, ora la seconda tappa. Stasera la convocazione.

Serie A, ora la seconda tappa. Stasera la convocazione.

Tutto pronto per la seconda tappa di Serie A di Beach Soccer. Dopo l’entusiasmante avvio di stagione di Lignano Sabbiadoro che ha regalato tre squilli del VBS in altrettante gare e la vetta della classifica provvisoria, fra giovedì venerdì e sabato prossimi è in programma la seconda uscita stagionale di campionato che dovrà dare delle conferme sul valore di questa squadra.

Nella tre giorni lombarda (si gioca ad Olgiate Olona ) i bianconeri affronteranno il Fano apparsa abbordabile nella tappa friulana, ma che dovrà rifarsi  e si sa che le sorprese nel beach soccer sono sempre dietro l’angolo e due dirette concorrenti al possibile passaggio alla fase finale ovvero due formazioni storiche e superattrezzate come la Coil Lignano (dei vari Nenem, Esposito, Ze Maria, Leghissa solo per cuitarne alcuni) ed il Cervia di i Schirinzi, Danilo e Spaccarotella. Tutti i giocatori sono a disposizione, per questo secondo turno, con il mister Stefano Santini che aspettterà la fine dell’allenamento di oggi per annunciare la lista dei convocati. I bianconeri (nella foto durante un riscaldamento pregara) muoveranno domani mattina di buon ora verso l’Idea Verde Village di Olgiate Olona (VA) sede fra l’altro del Milano beach soccer e nel pomerigggio disputeranno il primo dei tre incontri previsti quello contro i marchigiani.