• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Intercontinental cup. Italia battuta dal Giappone 4-6. 100° gol azzurro per Ramacciotti.

L’Italia non inizia nel modo migliore la Intercontinental cup di Dubai uscendo sconfitta nel primo confronto in terra asiatica dal Giappone. E pensare che magari a differenza di altre volte gli azzurri erano anche partiti bene portandosi sul doppio vantaggio grazie ad un siluro su tiro libero di Gori ed al raddoppio di Zurlo servito da Palmacci. La nazionale italiana ha però subito il ritorno dei nipponici che si sono riportati in parità con due reti,  a fine primo tempo ed in chiusura di seconda frazione. La fase particolarmente negativa per i ragazzi di Del Duca è arrivata nella terza frazione di gara con la formazione azzurra che, nei primi sei minuti della ripresa, ha subito la pressione giapponese con tre reti di fila dal 24° al 32° minuto di gioco. Dopo la tripletta subita, l’Italia, si è svegliata dal torpore e ha tentato la difficile rimonta andando a segno prima con Gori su tiro libero e poi con Ramacciotti bravo a spedire in rete la sua 100^ rete azzurra con un tocco di piatto su assist di Palmacci. Sulla ripresa del gioco con gli azzurri pronti a tentare l’ultimo assalto è però arrivato il gol giapponese sulla falsariga di un azione identica già subita nella fase centrale di gara. Il gol nipponico ed il poco tempo residuo hanno in pratica cancellato ogni speranza di recupero e la gara si è conclusa sul 6-4 in favore di Ozu e compagni.
Battaglia persa  ma guerra ancora alla portata anche se ci sarà da battere domani i padroni di casa, che oggi hanno ceduto solo ai rigori alla Spagna, per poi tentare l’impresa sconfiggendo gli iberici.

Italia: Carpita, Frainetti, Marinai, Gentilin, Corosinti, Ramacciotti, Percia Montani, Giordani, Palmacci, Gori, Zurlo, Del Mestre. All. Del Duca

Marcatori: Gori 2 Ramacciotti, Zurlo,