• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Superfinal: Italia- Turchia 7-2. Domani sfida decisiva con il Portogallo per accedere alla finalissima.

Ancora una buona prestazione della Nazionale italiana in Portogallo in questa fase finale del campionato Europeo per nazioni che si conferma fra le prime quattro formazioni del continente. Seconda gara del torneo e secondo successo per i ragazzi del CT Del Duca. Gli azzurri impiegano sei minuti ad aprire le marcature con una mezza rovesciata di Zurlo su un lucido appoggio di testa di Corosiniti.
In chiusura di tempo arriva il raddoppio italiano di Zurlo, grazie a Palazzolo, che ruba palla  ad un avversario e serve il bomber che solo soletto appoggia in rete. Prima del fischio di fine tempo la Turchia accorcia con una splendida mezza rovesciata su azione d’angolo.

Nella ripresa l’Italia in tre minuti chiude la pratica con l’allungo decisivo.
Zurlo in versione assistman serve Ramacciotti che arriva in corsa da dietro ed in diagonale batte il portiere turco con un tiro  secco
Poi ancora un gol viareggino, Marinai dopo un doppio  scambio con il compagno Gentilin incrocia il tiro che si infilla in porta sul secondo palo. Il minuto dopo,  ancora Zurlo, si coordina in una bellissima  rovesciata sul rilancio del portiere e arrotonda per il 5-1.
Gli azzurri sono in controllo della gara e senza troppa fatica mantengono  il risultato fino al termine della seconda frazione.

Il terzo tempo vede ancora un gol azzurro in apertura, con Gentilin che, appostato sulla riga di porta, mette dentro la sfera con l’addome deviando un tiro incrociato  di sinistro di Palmacci.
Sulla ripresa del gioco la Turchia con un tiro dalla distanza accorcia il punteggio sul 6-2.
Ma Zurlo è in giornata e su un rinvio di Carpita controlla e girandosi di destro con un gran diagonale firma il poker personale ed il 7-2 con cui si chiude l’incontro. Unica cosa storta della gara il cartellino rosso rimediato Palazzzolo che domani non potrà prendere parte alla gara con il Portogallo decisiva per arrivare in finale . Le due finaliste degli ultimi giochi del Mediterraneo sono infatti entrambe a sei punti e quindi domani, in un arena completamente esaurita, come oggi con tantissima gente fuori dai cancelli che non ha trovato posto all’interno, si affronteranno per contendersi l’accesso alla finalissima. Chi vince fra Italia e Portogallo va alla finalissima dell’Europeo. L’Italia sarà ancora priva di Bomber Gori assente in questa competizione ed alle prese con l’infortunio ma forse recupererà per la gara di domani Sciacca che presenta qualche problema fisici.Chi perde si dovrà accontentare della finale 3/4 posto.
Inizio gara alle 18,00 portoghesi di Figueira da Foz.

ITALIA-TURCHIA 7-2 (2-1; 3-0; 2-1)

Italia: Del Mestre, Carpita, Corosiniti (Cap.), Chiavaro, Ramacciotti, Frainetti, Josep Jr, Marinai, Palmacci, Palazzolo, Zurlo. All: Emiliano Del Duca

Turchia: Mehmet, Erkan, Volkan, Yasin, Recep, Semih, Baris, Cem Keskin, Efe, Ismail, S. Ahmet. All: Ibrahim Ersin

Arbitri: Vladimir Tashkov (Bul), Torsten Guenther (Ger), Daniel Yuste Querol (Spa), Francisco De Oses (Spa)M

Marcatori: Zurlo (4),  Ramacciotti, Marinai, Gentilin

RISULTATI

ItaliaUcraina 5-4
Turchia-Portogallo 5-9
Portogallo-Ucraina 3-1
ItaliaTurchia 7-2
Classifica: Portogallo e Italia 6 punti; Ucraina e Turchia 0
Classifica: Bielorussia 4, Spagna Russia 3, Svizzera 0

PROGRAMMA DI DOMANI

Ucraina-Turchia (16.30)
Portogallo-Italia (19.00)

Finali – Domenica 8 agosto