• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Qualificazioni europee Italia. Polonia 3-1 Primi tre punti pesanti. Marinai 150° gettone azzurro

 La  prima gara del girone finale delle qualificazioni europee è favorevole all’Italia che si impone 3 a 1 sulla Polonia dopo una gara molto fisica  con livelli altissimi di agonismo e con gli azzurri che hanno creato diverse azioni da rete senza riuscire a concretizzarle e mantenendo sempre gli avversari pericolosamente vicini, fino al terzo gol di Gori che ha finalmente chiuso i giochi. Una vittoria importante che regala ai ragazzi di Del Duca i primi tre punti in ottica qualificazione.

Per la cronaca la Polonia è stata la prima ad andare a segno nel primo tempo con un tiro dalla distanza che ha sorpreso tutta  la retroguardia italiana e si è infilato nell’angolo basso.  Il pareggio degli azzurri quando il cronometro segna 3,30 dalla fine di tempo grazie ad un gran destro di Del Mestre che si infila a fil di palo. Passano solo 70 secondi e Palmacci sfrutta alla perfezione un tiro libero di dalla grande distanza con un tiro carico di effetto che manda il portiere fuori causa e ribalta il risultato.

La gara si mantiene in equilibrio e nel secondo tempo da segnalare oltre alle tante azioni azzurre anche il tiro di Palmacci che si spegne sulla traversa polacca.

La gara resta carica di agonismo per tutta la terza frazione con l’Italia che non riesce a chiudere la partita e deve soffrire per un pericoloso palo polacco al secondo minuto, poi diverse occasioni  italiane sfumate di poco con
Zurlo, Frainetti ed i tiri liberi respinti dal  portiere di Gori e di Marinai con quest’ultimo che non è riuscito a festeggiare con il gol la sua  150^ in azzurro. Bellissima l’azione del terzo centro dellItalia  che chiude il match con una pregevole azione corale rifinita da Corosiniti che potrebbe tirare ma appoggia a Gori un pallone delizioso che Tin Tin gire il rete.

Domani, seconda  gara del girone contro la Bielorussia che oggi ha dimostrato la propria forza battendo inaspettatamente il Portogallo. Inizio partita alle 15,15 italiane

POLONIA-ITALIA 1-3 (1-2; 0-0; 0-1)

Italia: Del Mestre, Carpita, Corosiniti (Cap.), Frainetti, Chiavaro, Ramacciotti, Marinai, Josep Jr., Palmacci, Sciacca, Gori, Zurlo. All: Emiliano Del Duca

Polonia: Marciniak, Gac, Jesionowski, Baran, Klepczarek, Daniluk, Kubiak, Madani, Friszkemut, Pozniak, Szloser. All: Marcin Stanislawski
Arbitri: Gonzalez (Spa), Benchabane (Fra) e Mammadov (Azer)
Reti: 3’pt Baran (P), 8’pt Del Mestre (I), 10’pt Palmacci (I); 11’t Gori (I)
Ammoniti: Baran, Friszkemut e Pozniak (P), Palmacci (I)

Tutte le notizie sulla nazionale italiana cliccando su nella home page del sito.

Photo: BSWW