• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Poule Promozione: Sicilia chiude a punteggio pieno, bene anche Città di Milano e No Name Nettuno

Sicilia ha dominato la tappa vincendo tutte e tre le partite rimanendo l’unica squadra a punteggio pieno dopo gli altri tre successi della tappa precedente di Viareggio. Nell’ultima giornata pur partendo male, 0-2 a fine prime tempo, ha rimontato Romagna piazzando quattro colpi ferali nell’ultima frazione (4-2). Protagonisti ancora una volta Duarte Vivo e Piu che hanno segnato un gol ciascuno. Importante anche Juninho che ha bagnato l’esordio a Lignano con una doppietta. Il brasiliano Piu è stato decisivo in due partite su tre (5 gol nella Poule) prendendosi il premio come miglior giocatore di tappa, un orologio Hora, gold partner del Beach Soccer LND.  Duarte Vivo è il bomber della squadra con sette centri.

No Name Nettuno ha collezionato due successi che l’hanno proiettata al 2^ posto. Nell’ultima giornata il portiere Andrea Giordani ha segnato il gol che ha regalato ai suoi il successo di misura nello scontro diretto con la Vastese.

Genova coglie la sua seconda soddisfazione di tappa superando per 5-2 il Bari. I liguri hanno messo in cassaforte il match nei primi due tempi chiusi sul 3-1 e 2-0. Cammaroto, Grilli, Brunelli, Oliviero e Grosso hanno regalato una vittoria che proietta Genova a ridosso del gruppo di testa. Edoardo Grosso si conferma bomber implacabile (10 reti fin qui). Il Bari si può confortare con il sesto sigillo di Zingrillo.

Tre su tre per Città di Milano che si prende tutti e nove i punti della tappa di Lignano. Con il Licata i meneghini hanno fatto la differenza nel primo e terzo tempo portandosi a casa il match per 7-3. Poker dello spagnolo Ardil che diventa il bomber di Milano con otto reti. Primi gol in stagione anche per Tinaglia che centra una doppietta. Tra i siciliani entrano nel tabellino Distefano, Tavares e Iervolino (4 gol in Poule).

Il Cagliari dopo le delusioni delle prime due giornate riesce a cogliere la sua prima vittoria di tappa, la terza in stagione, battendo per 5-3 la Virtus Entella. I sardi rilanciano le loro ambizioni di promozione grazie a un terzo tempo fenomenale chiuso sul 5-1. Fondamentale anche oggi il brasiliano Pedrinho che ha piazzato una tripletta raggiungendo quota 10 reti in Campionato. E’ tornato al gol anche Luca Ruggiu (8 gol nella Poule). I liguri hanno giocato bene i primi due tempi prima di sciogliersi nel finale. Ancora a segno Samuele Sassari (8 reti in tutto).

Non c’è tempo per cullarsi sugli allori, la Serie Aon torna dal 12 al 14 luglio a San Benedetto del Tronto con le partite della Poule Scudetto e Promozione. Dieci partite al giorno, le sfide decisive per la Promozione e la seconda tappa delle big.

RISULTATI – SERIE Aon – 2^ tappa POULE PROMOZIONE

Venerdì 5 luglio
Bari-Virtus Entella 2-4
No Name Nettuno-Atletico Licata 8-2
Genova-Città di Milano 3-4
Sicilia-Vastese 5-3
Cagliari-Romagna 6-7 dcr (5-5)

Sabato 6 luglio
Romagna-Genova 4-5
Atletico Licata-Bari 6-3
Vastese-Virtus Entella 4-3 det
Città di Milano-Cagliari 4-2
No Name Nettuno-Sicilia 2-3

Domenica 7 luglio

Virtus Entella-Cagliari 3-5
Romagna-Sicilia 2-4
A. Licata-Città di Milano 3-7
Bari-Genova 2-5
Vastese-No Name Nettuno 0-1

Classifica: Sicilia 18 punti; No Name Nettuno 12; Vastese 11; Genova 10; Città di Milano* e Cagliari 9; Romagna 7; Virtus Entella, Atletico Licata 3; Bari -3

Fonte: Figc/LND