• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2012 e 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S

Semifinali scudetto VBS-Samb 2-3. Viareggio dice addio al bis scudetto.

Quando si incontrano due formazioni di grande livello, che lottano per tutti gli obiettivi, il risultato è sempre molto incerto visto l’equilibrio che regna fra le due compagini.  A giugno nella finale di Coppa Italia a Terracina era finita 6-4 in favore dei rossoblù, a luglio a Viareggio in campionato nel girone di qualificazione era finita 6-3 per i bianconeri di Santini, Giovedì il risultato in Supercoppa di Lega ancora in favore degli adriatici per 6-5 dopo addirittura l’extra time. Oggi nel quarto incrocio stagionale tra le due formazioni il risultato ha sorriso ancora agli adriatici
Il pubblico dell’arena di San Benedetto, gremita come sempre quando si incrociano le due formazioni, ha assistito ad una gara molto aperta e come sempre combattuta. In vantaggio il Viareggio nel primo tempo con la rete di destro di Leo Martins che da posizione defilata si accentra, sistema la palla e con un tiro secco che tocca terra trafigge Del Mestre. la gara prosegue sul grande equilibrio e per vedere un altra  rete c’è da aspettare la ripresa quando arriva il pareggio rossoblù di Ietri bravo ad arrivare per primo sulla palla respinta da Carpita sul violento tiro libero di Bruno Novo.. La gara non cambia di fisionomia con le due squadre che cercano il colpo vincente per superarsi.  Il coniglio dal cilindro lo estrae ancora una volta Lucas con un tiro libero dalla grande distanza che tocca la traversa della porta di Carpita e si infila in rete. Passa solo un minuto e la Samb allunga. Ancora una punizione dubbia che concede un tiro, ancora dalla distanza. ma Eudin trova un altra traiettoria impossibile per Carpita e la palla vola nel sette della porta bianconera per il 3-1. Niente da dire due missili identici che vanno purtroppo  a buon fine.   A quattro dalla fine angolo di Remedi che appoggia a Martins, Leo tocca  ancora a Remedi che con un destro secco accorcia le distanze. Il pubblico viareggino rumoreggia e non gradisce la direzione di gara che concede molti falli dubbi agli adriatici e ben tre ammonizioni ed un espulsione tutte e a carico dei bianconeri. L’ultima espulsione di Ozu poi costringe i bianconeri a tentare l’assalto al pareggio in inferiorità  numerica. L’impresa impossibile non riesce ed il Viareggio ed il suono della sirena dice che si deve dire addio allo scudetto e concentrarsi su domani quando, per il terzo e quarto posto,  ci sarà il derby col Pisa. La finalissima scudetto sarà fra la Samb ed il Catania che in rimonta ha superato i nerazzurri toscani.

HC SAMBENEDETTESE-VIAREGGIO 3-2 (0-1; 1-0; 2-1)

Samb: Pastore, Di Marco, Eudin, Ietri, Lucas, Palma, Camilli, Bruno Novo, Addarii, Del Mestre, Chiodi. All: Di LorenzoViareggio: Carpita, Pacini, Cinquini, Marinai, Remedi, Ozu, Barsotti, Gemignani, Valenti, Torres, D’Onofrio, Leo Martins. All: Santini
Marcatori: 9’pt Leo Martins (V); 11’st Ietri (S); 5’tt Lucas (S), 6’tt Eudin (S), 8’tt Remedi (V)Ammoniti: Torres (V), Marinai (V), Leo Martins (V) Espulsi: Ozu (V)

Arbitri: Matticoli di Isernia, Marton di Mestre, Balacco di Molfetta Crono: Spezzati di Padova

Le immagini della gara nella sezione foto del sito.

Il programma delle gare di domaani

Finale 7°- 8° posto: CANALICCHIO – TERRACINA ore 10.30
Finale 5°- 6° posto: LIVORNO BS – NAPOLI BS ore 11.45
Finale 3°- 4° posto: VIAREGGIO BS – PISA BS ore 15.00
Finale 1°- 2° posto: H.c.SAMB – CATANIA BS ore 18.00