• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Serie A: Vince il Viareggio all’extra time sulla Lazio nell’ultima gara delle qualificazioni.

E’ stata una partita molto gradevole l’ultima gara della fase eliminatoria del campionato di Serie A di Beach Soccer quella fra il Viareggio Beach Soccer  di Stefano Santini ormai matematicamente primo nel girone e la Lazio ormai matematicamente fuori dai giochi ed a cui non basterebbe nemmeno la vittoria per centrare il passaggio del turno.
Il remake della finale scudetto dello scorso non ha valore ma, quando ad  affrontarsi sono due squadre di rango, lo spettacolo è comunque assicurato.
Il tecnico del Viareggio lascia fuori i big che vengono impiegati col contagocce con il nazionale Andrea Carpita che nemmeno appare sul terreno di gioco e  si affida ai giocatori meno impiegati in stagione che gradiscono e non si tirano indietro.
I tempi regolamentari si chiudono sul 5-5 con le reti di Torres, Remedi, Valenti ma anche con le prodezze di Michele Gemignani di testa e di Daniele Cinquini in ripartenza che certo non sono abituati a gonfiare la rete. Anche Simone Santini potrebbe mettere la firma sul taccuino ma per due volte le sue conclusioni non sono fortunate.
Il finale di gara è elettrizzante. Jeky Valenti realizza per il Viareggio il gol del vantaggio a tre secondi dalla fine e sembra chiudere i giochi.
Ma sulla battuta di ripresa del gioco Maradona Junior spedisce il pallone in fondo al sacco con un tiro che si infila sotto la traversa. E’ il pareggio.
Serve l’extra time per stabilire la vincitrice.  Ad inizio supplementare Alla trova il gol del vantaggio laziale. Il Viareggio ci mette un minuto a rimediare. Leo Martins non è certo arrivato dal Portogallo per caso e nel giro di sessanta secondi prima pareggia il risultato e poi regala il successo ai bianconeri del muraglione. Il Viareggio con questo successo vince il girone e si qualifica come primo. I vice campioni d’Italia dopo la finale dello scorso anno mancano la qualificazione superati in classifica da un Livorno in grande spolvero.

VIAREGGIO-LAZIO 7-6 (1-1; 2-2; 2-2; 2-1)

Viareggio: Carpita, pacini, Cinquini, Marinai, remedi, Santini, Barsotti, Gemignani, Valenti, Torres, D’Onofrio, Leo Martins. All. Santini

Lazio: Ruspantini, Alla, Rui Mota, Pampero, Simonelli, Pasquali, Maradona Jr, Flore, Caretto, Stefanini. All. Pasquali

Marcatori:
 7’pt Remedi (V), 8’pt Simonelli (L);
2’st Torres (V), 3’st Bernardo (L), 8’st Alla (L), 12’st Cinquini (V);
1’tt Rui Mota (L), 6’tt Gemignani (V), 12’tt Valenti (V), 12’tt Maradona (L);
1’et Alla (L), 1’et Leo Martins (V), 2’et Leo Martins (V)

Arbitri: Balacco di Molfetta e Fagnani Termoli Crono: Bottalico di Bari
Ammoniti: Pampero (L), Espulsi: Caretto (L)

Tutte le immagini nella sezione foto del sito.

A fine gara momenti di grande commozione in campo per il ricordo dei due ragazzi scomparsi lo scorso anno, Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò a cui è dedicata la beach arena.  Diego Maradona Jr e Giacomo Valenti, insieme al sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca, al cospetto delle squadre di Viareggio e Lazio, hanno consegnato (foto sotto) ai genitori due  targhe commemorative.