• Benvenuti nel sito del Viareggio Beach soccer.
  • CAMPIONI D’EUROPA NEL 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA NEL 2016
  • Vincitori DELLA Coppa Italia NEL 2012 e NEL 2016
  • Vincitori della Supercoppa italiana NEL 2018
  • …a casa mia c’e’ tutto !!!
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • TUTTE LE NOTIZIE SUL BEACH SOCCER
  • VIAREGGIO BEACH SOCCER

Baku 2015, iniziato il viaggio della fiaccola.

baku 250Il Presidente della Repubblica dell’Azerbaigian Ilham Aliyev, ha officiato ieri la cerimonia ufficiale per inaugurare il viaggio della fiaccola destinata a scandire la marcia di avvicinamento ai Giochi Europei di Baku 2015.  L’evento si è svolto nell’antico tempio sacro di Ateshgah, a Baku. Alla manifestazione, che sancisce l’inizio del viaggio della fiamma, hanno presenziato il Presidente del Comitato Organizzatore – nonché moglie del Presidente della Repubblica azera -, Mehriban Aliyev, il Presidente dei Comitati Olimpici Europei, Patrick Hickey, oltre a 150 ospiti. Il Presidente Aliyev ha salutato i presenti con un messaggio significativo. “La staffetta costituirà un viaggio ispiratore intorno all’Azerbaijan, guidato da tedofori che rappresentano tutti i settori della nostra comunità. Presenteremo l’accattivante bellezza naturale del nostro Paese, pur continuando a coinvolgere tutta la popolazione ai Giochi, nello spirito di unità e di festa attraverso lo sport”. Il Presidente dei COE, Hickey, ha elogiato l’Azerbaigian:” I valori olimpici di eccellenza, amicizia e rispetto si esprimono perfettamente attraverso il viaggio della torcia. I tedofori diffondono un messaggio di pace, di amicizia e di festa attraverso lo sport”. Un imponente spettacolo pirotecnico ha impreziosito i contorni della cerimonia: il Presidente Aliyev è stato raggiunto dall’olimpionica di pallamano, Rafiga Shabanova, oro ai Giochi di Montreal 1976, diventata la prima tedofora dei Giochi Europei 2015. Migliaia di persone parteciperanno alle celebrazioni legate al percorso della torcia, che toccherà 60 località dell’Azerbajian.
Fonte: Coni.it