• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S
A Dubai in corso la Coppa Intercontinentale.

A Dubai in corso la Coppa Intercontinentale.

Si è aperta con la disputa delle prime gare di qualificazione la fase finale della Coppa Intercontinentale di Beach Soccer. A Dubai le  formazioni più blasonate hanno subito fatto la voce grossa imponendosi largamente sulle rispettive avversarie. Svizzera, Russia e Brasile di sono liberate facilmente dei rispettivi avversari mentre è apparsa più combattuta la gara fra la squadra di casa e Tahiti prossima sede dei mondiali. Appare evidente il poco equilibrio che si sta andando a delineare fra alcune formazioni nazionali, tipo Brasile, Russia e Svizzera (appena tornata da Tahiti per un torneo amichevole) che in pratica non smettono mai di giocare tornei ed amichevoli nel mondo, ed altre nazioni fra cui gli azzuurri che si ritrovano solo per gli eventi internazionali del calendario. Ovvio che la disparità di preparazione e sintonia fra giocatori non possa essere allo stesso livello e che questo penalizzi poi oltre misura la  nostra nazionale. Questi i risultati della prima giornata a Dubai:
16:45 –Japan 4-7 Switzerland
18:00 – Russia 9-1 USA
19:15 – Brazil 6-3 Nigeria
20:30 – UAE 3-2 Tahiti
E il programma di oggi:
16:45 – Nigeria vs. Switzerland
18:00 – Russia vs. Tahiti
19:15 – Brazil vs. Japan
20:30 – USA vs. UAE

 

La nuova sede della VBS. Inaugurazione il giorno11 novembre.

La nuova sede della VBS. Inaugurazione il giorno11 novembre.

Il Presidente Stefano Santini ed i suoi fedelissimi scudieri stanno lavorando alacremente per completare l’allestimento nei tempi previsti della nuova sede del Viareggio Beach Soccer. La data di inaugurazione è prevista per il giorno 11 novembre 2012, giorno in cui la squadra è convocata al completo per la prima serata ufficiale a partire dalle ore 21,00. Nel frattempo abbiamo rubato le prime immagini della nuova location bianconera in  attesa del completamento e della sua conseguente inaugurazione e presentazione.

Vbs annullata la trasferta a Tobago.

Vbs annullata la trasferta a Tobago.

Nonostante gli ultimi vani tentativi il Viareggio Beach Soccer non volera a Tobago per partecipare al torneo internazionale nel paese caraibico.  Il torneo doveva essere non solo un appuntamento con il calcio giocato ma anche l’occasione in accordo con Bagosport e l’ente turistico locale per promuovere il Beach Soccer fra i giovani dell’america centrale. Tobago fa parte dello stato insulare di Trinidad e Tobago  e si trova a nord-est del Venezuela nell’arcipelago delle Piccole Antille.. La società bianconera ha purtroppo dovuto declinare l’invito con la speranza che la partecipazione alla kermesse caraibica possa concretizzarsi nel 2013. Agli organizzatori un sentito grazie  per l’invito e per l’impegno profuso ed il nostro migliore “in bocca al lupo” per la riuscita della manifestazione in programma la prossima settiamana.

Presto la nuova sede del Viareggio Beach Soccer.

Presto la nuova sede del Viareggio Beach Soccer.

Non ci sarà la diretta TV, non ci sarà nemmeno la diretta online in streaming come accade per le ricercatissime prime gare ed i goals di Del Piero al Sidney e non ci sarà nemmeno una ressa di fotografi ed inviati televisivi da tutto il mondo. Ma per noi sarà un evento importante e straordinario. Stà nascendo e presto sarà ultimata e inaugurata la nuova sede e la nuova casa  del Viareggio Beach Soccer. Un luogo dove giocatori, drigenti, sostenitori,  amici potranno ritrovarsi e condividere programmi, momenti ed avventure. Fra poco altre notizie ed il giorno della sua inaugurazione. Un altro grande gol della VBS.  A presto.

Il mondiale 2015 di beach soccer conteso da tutto il mondo

Il mondiale 2015 di beach soccer conteso da tutto il mondo

La FIFA Beach Soccer World Cup è cresciuta fino a diventare uno dei più attesi eventi sportivi in tutto il mondo  e raccoglie enormi interessi da parte di tutti,  sponsor, città ospitanti,  tifosi e media. Dopo sei edizioni di successo e e l’evento di Tahiti che arriverà nel  nel settembre 2013, la vetrina  del beaach soccer  ha acquisito il riconoscimento del pubblico mondiale guadagnando un posto nel cuore di milioni e milioni di appassionati di sport in tutto il mondo. Tanto che, conoscendo l’opportunità unica di avere un evento ad alto profilo sul proprio territorio, 12 associazioni calcistiche hanno iniziato le procedure di gara per ospitare l’edizione 2015 del torneo, come la stessa FIFA ha annunciato dopo il comitato esecutivo tenutosi alcuni giorni fa. Le associazioni che hanno presentato la dichiarazione di interesse ad organizzare il mondiale sono il Brasile (CBF), Russia (pelliccia), Ecuador (FEF), Svizzera (ASF-SFV), Mauritius (MFA), Francia (FFF), Portogallo (FPF), El Salvador (FESFUT), Thailandia (FAT), Senegal (SFF), Ungheria (MLSZ) e Bulgaria (BFU). Una domanda enorme con gli offerenti provenienti da cinque diversi continenti. Così, dopo Rio de Janeiro 2005, 2006 e 2007, il 2008 di Marsiglia, Dubai 2009, Ravenna 2011 e 2013 Tahiti, la  FIFA dovrà scegliere la nuova location 2015 che verrà annunciata a maggio 2013.

Prende il via a Dubai la Coppa Intercontinentale,

Prende il via a Dubai la Coppa Intercontinentale,

Il Comitato Organizzatore ha definito il calendario degli incontri per la prossima  Coppa Intercontinentale Samsung Beach Soccer  , che si terrà dal 30 ottobre al 3 novembre al Festival City di Dubai. Alla manifestazione partecipano le seguenti squadre suddivise in due gironi:
gruppo A
Emirati Arabi Uniti
Russia
Tahiti
Stati Uniti d’America

Gruppo B
Brasile
Giappone
Nigeria
Svizzera
Il torneo inizierà martedì 30 otttobre con la gara Giappone-Svizzera. La finalissima prevista per sabato 3 novembre.

La Champions di Beach Soccer a San Benedetto dal 23 al 26 maggio 2013.

La Champions di Beach Soccer a San Benedetto dal 23 al 26 maggio 2013.

Come anticipato dal nostro sito nei giorni scorsi la Champions League di Beach Soccer, che si chiamerà Bsww Euro Winners Cup 2013, è slittata alla prossima primavera. E’ stato infatti firmato il protocollo d’intesa  tra il direttore generale di Beach Soccer World Wide Gabino Renales e l’assessore allo sport Comune di San Benedetto del Tronto Marco Curzi con presente Ferdinando Arcopinto del dipartimento Beach Soccer della Lega Nazionalea. Le vincenti di alcuni tra i più importanti ed organizzati campionati federali di beach soccer del vecchio continente, Italia e Russia in testa, si sfideranno nella prossima primavera sulla sabbia della Riviera delle Palme (area ex camping) dove l’amministrazione comunale sembenedettese ha costruito la prima struttura stabile dedicata agli sport da spiaggia.  Le formazioni che hanno vinto i rispettivi campionati nel 2012 saranno le protagoniste della BSWW Euro Winners Cup 2013 (23 al 26 maggio), che prevede anche una wild card per la società padrona di casa. L’istituzione di questa nuova competizione è un elemento di ulteriore crescita di una disciplina che, anche in Italia, ha raggiunto obiettivi di rilievo grazie al lavoro svolto dalla Lega Nazionale Dilettanti e all’organizzazione della Fifa Beach Soccer World Cup Ravenna/Italy 2011. “Non è una novità – ha affermato Renales ringraziando la città per la disponibilità dimostrata – che l’Italia sia uno dei paesi più attivi del mondo per quanto riguarda il nostro sport, e questo è il motivo per cui abbiamo deciso di realizzare un’altra importante manifestazione all’interno dei suoi confini”. “La Lega Nazionale Dilettanti, con la FIGC, – ha terminato il direttore generale di BSWW – è responsabile di uno dei più importanti campionati nazionali di beach soccer al mondo, un pilastro affidabile per la crescita del nostro sport, che ha già avuto ottimi riscontri dalla splendida città di San Benedetto del Tronto, così abbiamo lavorato di concerto con l’amministrazione locale per portare questo evento in riva all’Adriatico” (Ndr, a questo punto resta pero’ da chiarire quali squadre avranno diritto di partecipare)
Fonte: FIGC/LND