• CAMPIONI D’EUROPA 2016
  • CAMPIONI D’ITALIA 2016
  • Vincitori della Coppa Italia 2016
  • I ragazzi del muraglione.
  • Tutte le notizie sul Beach Soccer
  • Benvenuti nel sito del Viareggio Beach Soccer
  • MATTEO VALENTI BEACH STADIUM VIAREGGIO
  • Email sito : viareggiobeachsoccer@libero.it
  • V I A R E G G I O B E A C H S O C C E R N E W S
Europeo al Portogallo. Italia seconda di misura. Gori miglior marcatore azzurro.

Europeo al Portogallo. Italia seconda di misura. Gori miglior marcatore azzurro.

L’Italia di Massimilano Esposito non è riuscita   a vincere il titolo continentale sconfitta, di misura, dai padroni di casa del Portogallo nella finalissima di Euroloeague 2010. Agli azzurri non è bastato un  Gabriele Gori , bomber del Viareggioobeach soccer, ancora in grande forma,  a spingere i propri compagni di squadra al successo. Il puntero viareggino anche nella finalissima, seppur stranamente  poco utilizzato, ha dato il suo fondamentale contributo trovando il temporaneo pareggio con una rovesciata da applausi. Nel finale, il sorpasso lusitano con il nuovo vantaggio, però è stato fatale all’Italia. Resta questa importantissima ed inattesa piazza d’onore e le quattro reti del bomber del vialone che lo collocano insieme a Corosiniti e Palmacci in vetta alla classifica dei marcatori azzurri dell’europeo.

Il commento ufficiale;

Beach Soccer: Italia sconfitta, ma il secondo posto vale oro. Finale epica contro il Portogallo che conquista il titolo europeo davanti al suo pubblico. Gli azzurri resistono sino all’ultimo alla corazzata lusitana, che vince con Continue reading “Europeo al Portogallo. Italia seconda di misura. Gori miglior marcatore azzurro.”
Euroleague: Italia in finale. Gori ancora a segno.

Euroleague: Italia in finale. Gori ancora a segno.

La nazionale italiana centra l’ inattesa finalissima nella Eurloleague, la competizione continentale in corso di svolgimento a Figueira da Foz in Portogallo.  Gli azzurri nelle due gare del girone eliminatorio si sono imposti sia sui vice cempioni del mondo della Svizzera di Stankovic per 8 a 6  grazie fra l’altro alla tripletta di Gabriele Gori e sulla Spagna per 6 a 5 dopo un match tiratissimo contro i vari Torres Amarelle e Nico. Adesso, per mettere la ciliegina sulla torta, alla Nazionale di Massimiliano Esposito servirebbe una prestazione tutta cuore e carattere per riporatare il titolo dopo alcuni anni di buio in casa Italia.

I commenti ufficiali: Continue reading “Euroleague: Italia in finale. Gori ancora a segno.”

Bomber Gori convocato per l’Europeo

Bomber Gori convocato per l’Europeo

Dopo la vittoria del titolo di capocannoniere della Serie A, arriva per Gabriele Gori, anche la convocazione del selezionatore azzurro Massimiliano Esposito per l’Euroleague in programma a fine mese a Figueira da Foz in Portogallo. Della ricca  rappresentanza azzurra  del Vbsche ha giocato  nell’amichevole di Zurigo con la Svizzera non ci saranno Marinai e Ramacciotti ma resta  solo il bombardiere bianconero a rappresentare Viareggio e a cui va il nostro in bocca al lupo,  con la speranza che possa tornare a casa magari con un nuovo titolo.

Italbeach, il sogno europeo:  Esposito ha scelto i dieci beachers che vestiranno la maglia azzurra nelle finali del campionato continentale. Appuntamento a Lisbona dal 26 al 29 agosto.
La nuova Italia di Massimiliano Esposito si prepara per le Superfinal di Euroleague. L’atto conclusivo della competizione andrà in scena a Lisbona dal 26 al 29 agosto e vedrà coinvolte Continue reading “Bomber Gori convocato per l’Europeo”
Gabriele Gori Re dei bomber vince la classifica marcatori di Serie A.

Gabriele Gori Re dei bomber vince la classifica marcatori di Serie A.

Fra le tante soddisfazioni che questa stagione ci ha regalato, oltre al sesto posto in classifica, anche il titolo del capocannoniere della Serie A che Gabriele Gori, nella foto premiato a Roma, terminale offensivo del gioco bianconero, si è conquistato realizzando la bellezza di 30 reti con una media di 2,5 gol a partita.

Classifica finale marcatori Serie A Enel 2010
30 reti: Gori (Viareggio)
25 reti: Bruno (Milano), Palmacci (Terracina)
23 reti: Bruno Xavier (Feldi Catanzaro)
21 reti: Juninho (Terracina)
20 reti: Fred (Catania)
19 reti: Ddì (Bibione),
18 reti: Ietri (Grumo)
17 reti: Buru (Roma)
16 reti: Teddy (Feldi Catanzaro), Ahmed, Benjamin (Milano), Madjer (Roma)
15 reti: Juninho (Catania), Nenèm (Lignano)
14 reti: Donini (A.Fano), Tomeo (Feldi Catanzaro)
13 reti: Bueno (Colosseum), Belchior (Roma)
11 reti: Sidney, C. Tores (Colosseum), Rui Mota (Sambenedettese)
10 reti: Giuliani (A. Fano), Soria, Wellington (Bibione), Stankovic (Catania), Duda (Eboli), Alan (Milano), Corosiniti (Panarea CZ)
9 reti: J. Torres (Colosseum), Marazza (Mare di Roma), Carotenuto, Pasquali (Roma), Toffolo (Venezia)
8 reti: Sciuto (Belpassese), Bosco (Catania), Jonas Salles (Eboli), Zè Maria, Esposito, Torres (Lignano), Josè Durval (Sambenedettese)
7 reti: Bitetto, Giardino, Santoro (Bari), Sacchi (Cervia), Amarelle (Milano), Maradona (Napoli), Joao Vitor (Sambenedettese), Marinai (Viareggio)
6 reti: Di Bari (Bari), Chisari (Belpassese), Leghissa (Lignano), Ughy (Mare di Roma), Palma (Napoli), Anderson (Terracina), Marrucci (Viareggio) Continue reading “Gabriele Gori Re dei bomber vince la classifica marcatori di Serie A.”

Una stagione fantastica, all’esordio, sesti in Italia.

Una stagione fantastica, all’esordio, sesti in Italia.

Chi era a Roma, anzi ad Ostia Lido, ha potuto apprezzare totalmente quanto sia stato fatto da questo gruppo. Una stagione fantastica che difficilmente dimenticheremo e che ha permesso al nome di Viareggio di volare sui giornali e sulle spiagge di tutta Italia.
Questo grazie alla clamorosa irruzzione che il “VBS” ha fatto nel mondo del Beach Soccer, una irruzione attesa, sperata, sognata ma che nessuno osava pensare in questo modo. Il debutto stagionale in Serie A era certo già un evento di per se. Anche se Stefano Santini continuava dire che potevamo fare bene, perchè il movimento di beach soccer, come si è sviluppato a Viareggio, non esiste da nessun altra parte nel mondo. Ma, nel passaggio dal dire al fare si sa, non solo c’è di mezzo il mare, ma c’è di mezzo un bel salto nel buio anzi un triplo carpiato. Invece è arrrivata la spettacolare galoppata con le sei vittorie consecutive che ha proiettato Viareggio in un contesto davvero unico e speciale. E quanto questo contesto fosse speciale lo si è potuto vedere ad Ostia,in questa fase finale, dove erano presenti a confrontarsi con i “ragazzi del vialone” tutti i campioni, il gotha del beach soccer mondiale.
Il sesto posto finale in questo campionato è un punto di arrivo straordinario. Basta pensare da dove eravamo partiti. Cento pretendenti alla Serie A. E già essere fra le venti prescelte poteva essere di soddisfazuione. Poi tutto quello che è capitato dopo.
Per dare un idea a chi non conosce troppo l’ambiente di chi fossero gli avversari della burlamacco band basta vedere Continue reading “Una stagione fantastica, all’esordio, sesti in Italia.”

Terracina supera Viareggio nella finale 5° e 6° posto.

Terracina supera Viareggio nella finale 5° e 6° posto.

Al Viareggio Beach Soccer non riesce l’ultimo colpo di coda ovvero quello di superare Terracina per il quinto posto assoluto finale. Nei dieci effettivi della gara finale Stefano Santini dovendo rinunciare anche a Ramacciotti per squalifica deve inserire il suo nome nei dieci effettivi per completare l’organico.
Il Viareggio beach soccer tiene bene nel primo tempo in cui Terracina trova il vantaggio con Juninho al 3° minuto. Vani tutti i tentativi di arrivare al pareggio. Nella seconda frazione di gara la rete in apertura di Palmacci piega le ginocchia e toglie coraggio ai bianconeri che mollano la presa e subiscono 3 reti nel giro di tre minuti. Valenti trova il poi gol del cinque a uno e i giocatori a quel punto cercano quanto meno di difendere l’onore e i risultati di squadra. Gori deve ancora trovare i gol utlili e decisivi per la classifica cannonieri e la difesa deve stoppare Palmacci possibile rivale. Il cannoniere della nazionale vede sfumare il titolo dei bomber e si lascia andare ad un bruttissimo gesto di reazione su Marinai sotto gli occhi dei direttori di gara che non lo sanzionano. E non si capisce come mai (così come Torres nella gara precedente si era permesso di lanciare la sabbia contro un arbitro senza ricevere nessuna sanzione) mentre Ramacciotti per un diverbio con un avversario debba guardare la gara dalla tribuna. Basquaise segna ancora per Terracina e Gori realizza la Continue reading “Terracina supera Viareggio nella finale 5° e 6° posto.”

Viareggio torna al successo ed entra fra le prime sei in Italia.

Viareggio torna al successo ed entra fra le prime sei in Italia.

IL Viareggio Beach Soccer, al terzo tentativo stagionale, dopo quelli di Coppa Italia e di regular season campionato, riesce a superare il Colosseum di Roma. Bellssima ed intensa la gara con i bianconeri protesi a cercare di interrompere la striscia negativa degli ultimi tempi. Cuore e grinta ed energia ritrovata sono state anche oggi le qualita che hanno permesso al VBS di superare i romani.
Nella partita, prima in vantaggio Colosseum e poi il ritorno di Viareggio che ha ritrovato il gruppo caparbio a cui ci eravamo abituati. Nelle sei realizzazioni viareggine, la tripletta di autore di Tin Tin Gori, che ha consolidato il primato in classifica portandosi a 28 centri, la doppietta di un generosissimo e affidabile Nido di Chiurlo Di Palma e il singolo in slalom di Nanocapitano Marinai per una vittoria che permette al team di Stefano Santini di giocarsi contro il Terracina di Juninho, Feudi e Palmacci domani pomeriggio la finale per il quinto e sesto posto assoluto fra Continue reading “Viareggio torna al successo ed entra fra le prime sei in Italia.”